Come pulire una caldaia a legna

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Una caldaia a legna necessita di pulizia almeno una volta al mese. Questa si può riempire con molta facilità di fuliggine e di pezzi di legno che non sono completamente bruciati, creando un potenziale pericolo di incendio, oltre al riscaldamento inefficiente. Una pulizia regolare può sicuramente mantenere il riscaldamento efficace, riducendo i costi di manutenzione. A prescindere dalle dimensioni della caldaia, effettuare la pulizia può richiedere circa un'ora di tempo. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi indicheremo proprio come pulire una caldaia a legna correttamente.

25

Pulire il braciere della caldaia

La prima cosa da fare è quella di raccogliere tutti i pezzi di legno grandi dalla caldaia e mettere da parte quelli che possono ancora essere bruciati per un uso successivo. Usate l'angolo di una scopa per spazzare via i pezzi di legno più piccoli e rimuovete superficialmente la cenere e la fuliggine accumulata. Utilizzate il rastrello per rimuovere il braciere all'interno della caldaia. Aiutatevi con una pala per raccogliere e smaltire il suo contenuto in un contenitore di metallo di grandi dimensioni. Mettete il contenitore all'aperto fino a quando le ceneri vengono bruciate completamente prima di smaltirle.

35

Pulire la base della caldaia

Chiedete a questo punto l'intervento di uno spazzacamino per rimuovere la polvere da tutte le tubazioni e dalle prese d'aria che sporgono dalla caldaia. Utilizzate una scala per arrivare allo sfiatatoio, le cui bocchette devono essere spazzate esercitando un movimento verticale, facendo così depositare tutta la fuliggine e la cenere alla base della caldaia. Continuate a spazzare le bocchette fino a quando non scompare tutta la fuliggine residua. Utilizzate una scopa per spazzare tutta la fuliggine e la cenere dalla base della caldaia. Raccoglietela con una paletta e depositatela in un sacco della spazzatura di grandi dimensioni.

Continua la lettura
45

Pulire il fondo della caldaia

Assicuratevi di aver rimosso tutta la polvere depositata sul fondo della caldaia. Usate una spazzola a setole strette per pulire la base della caldaia. Raschiate il metallo e rimuovete efficacemente tutta la polvere attaccata al metallo stesso. Utilizzate la spazzola a setole strette per ripulire anche le pareti laterali. Ricontrollate l'intera caldaia per verificare la presenza di eventuali ceneri e fuliggine che potreste aver trascurato durante la pulizia. Rimuovetela con la spazzola se presente. Come ultima cosa passate un panno umido per eliminare tutti i residui.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 consigli per la manutenzione della caldaia

La caldaia è uno degli elettrodomestici indispensabili per qualsiasi abitazione ed è in grado di fornire calore ai termosifoni che si hanno in casa e naturalmente acqua calda. Le dimensioni e la potenza di una caldaia, vengono scelte in base ai metri...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a pellet

Le spese per il riscaldamento domestico, è cosa nota, possono diventare anche estremamente elevate: molti dei sistemi attuali hanno consumi elevati, mentre quelli più economici di rado riescono ad avere una buona efficienza, soprattutto se si tratta...
Economia Domestica

Come verificare se la caldaia funziona

In quasi tutte le case è presente la caldaia, che è un'apparecchiatura molto importante in quanto da essa dipendono direttamente alcuni elementi fondamentali, come il riscaldamento domestico e l'acqua calda. Ma il corretto funzionamento di una caldaia...
Economia Domestica

Caldaia: 5 consigli per la manutenzione

Durante la stagione invernale se abbiamo installato in casa un buon impianto di riscaldamento, trascorriamo anche le giornate più rigide, al calduccio sul nostro tranquillamente riscaldati. Sicuramente l'impianto a gas è quello più indicato in un...
Ristrutturazione

Come installare una caldaia a condensazione

Le caldaie a condensazione sono delle caldaie che usano il calore dei gas di scarico che normalmente vengono rilasciati nell'atmosfera attraverso il camino. Per utilizzare questo calore latente, il vapore acqueo dal gas di scarico si trasforma in condensa...
Ristrutturazione

Come sostituire la caldaia a gas

La caldaia a gas è una grande comodità in casa. Tuttavia, con gli anni, necessita di più manutenzione ed interventi risolutivi. Consuma di più ed inquina. Inoltre, il cattivo funzionamento, potrebbe comportare pericolose fughe di combustibile. Qualora...
Pulizia della Casa

Come pulire la caldaia a metano

La guida che verrà sviluppata nei passi che seguiranno, si occuperà di manutenzione. Per essere più specifici, ci occuperemo di caldaie, andando a spiegarvi, in soli tre brevi passi, come pulire la caldaia a metano. Possiamo cominciare con le nostra...
Pulizia della Casa

Come Pulire La Caldaia Del Ferro Da Stiro

L'usura e il progressivo trascorrere del tempo, possono incidere negativamente sui nostri elettrodomestici. Il ferro da stiro, ad esempio, può andare incontro a fastidiosi problemi riguardanti l'accumulo di calcare nella caldaia. Questo può comportare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.