Come pulire un televisore LCD

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

In questo articolo vogliamo dare una mano a tutti i nostri cari ed appassionati lettori e lettrici, del fai da te, a capire come e cosa fare per poter pulire, in modo perfetto e duraturo, un televisore lcd. Iniziamo subito con il dire che ormai quasi in tutte le case è presente uno schermo lcd: o per scelta o a causa del forzato passaggio al digitale terrestre. Lo schermo a cristalli liquidi, in sigla LCD dalla corrispondente espressione inglese liquid crystal display, è una tipologia di display a schermo piatto utilizzata nei più svariati ambiti, con dimensioni dello schermo che variano da poche decine di millimetri a oltre 100 pollici. (Fonte http://it.wikipedia.org/wiki/Schermo_a_cristalli_liquidi).
Sono oggetti dal design curato che spesso diventano elementi d’arredo fini a se stessi. E, sia che lo usiamo o che lo esponiamo, è importante sapere come pulirlo per evitare eventuali danni. Vediamo insieme come fare questo lavoretto fai da te, davvero interessante. Pronti per iniziare? Buon lavoro e buon divertimento a tutti voi!

26

Occorrente

  • Panno in microfibra
36

Spegnere la tv

La prima cosa e passo che dobbiamo cercare di fare, ovviamente, è quello di spegnere il televisore e di staccare la spina dalla corrente, sia per evitare eventuali scosse elettriche durante la pulizia e sia perché il monitor nero evidenzia meglio lo sporco. Bisogna vedere se sullo schermo, oltre alla polvere, sono presenti macchie di altra natura, e in questo caso si dovrà trattare le macchie in modo specifico. Per eliminare la polvere è necessario un panno elettrostatico da strofinare delicatamente su tutta la superficie, finché non si ottiene il risultato desiderato. È importante operare con delicatezza perché una pressione eccessiva potrebbe rovinare irrimediabilmente lo schermo.

46

Panno in microfibra

Se notiamo subito delle macchie, facciamo davvero molta attenzione ad utilizzare un panno in microfibra. Spesso nella confezione i televisori sono già accompagnati da un apposito panno, ma se così non è, potete procurarne uno nei negozi di elettronica. È importante scegliere un panno che non lasci pelucchi e che abbia una consistenza simile alla stoffa. Proviamo ad utilizzare il panno asciutto, senza esercitare eccessiva pressione, e vediamo se la macchia è scomparsa. In caso contrario, ci sono due possibilità: o utilizzare un prodotto specifico, o cercare di risolvere con un metodo casalingo.

Continua la lettura
56

Acqua distillata

I prodotti specifici si possono trovare nei negozi specializzati in elettronica, e solitamente sono abbastanza costosi, quindi è da valutare. In alternativa, si può utilizzare dell’acqua distillata (quella che si usa per il ferro da stiro) mescolata con poco aceto bianco. Il panno va inumidito il minimo indispensabile, e comunque non bisogna mai spruzzare nessun prodotto direttamente sul monitor. Alcuni utilizzano i prodotti generici per i vetri: in questo caso bisogna porre attenzione ai componenti presenti nel prodotto, poiché se all’interno vi è ammoniaca o alcool sul monitor potrebbero restare aloni indelebili. In ogni caso, comunque, dopo aver eliminato la macchia, asciugate lo schermo sempre con un panno in microfibra. Finita l’operazione, basta dare uno sguardo generale al monitor e vedere se risulta ben pulito. Ed ecco che attraverso questi nostri semplici da davvero utili consigli, anche noi saremo finalmente in grado di poter pulire e quindi tenere in perfetto stato lo schermo del nostro televisore lcd. Basta davvero poco ed attraverso il metodo del fai da te, potremo creare e realizzare tutto ciò che desideriamo, il tutto con le nostre mani e la nostra fantasia, riuscendo anche a risparmiare e quindi a fare economia domestica, che non guasta mai!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitare di toccare il monitor con le dita
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un televisore a tubo catodico

Nella case degli italiani, i televisori che vengono acquistati e con i quali si guardano i programmi preferiti sono oramai prevalentemente di ultima generazione, con schermo al plasma, o LCD. Il vecchio tubo catodico sembra essere solo un cimelio dei...
Arredamento

Casa: come arredare la zona giorno

La zona giorno è l'ambiente di una casa dove si passa maggior tempo, per mangiare, trascorrere le ore di relax, e soprattutto accogliere amici ed ospiti. Questo vuol dire che oltre ad essere il luogo più vissuto di una casa, è anche quello più visto,...
Pulizia della Casa

Come pulire il display del telefono

Un regolamentare pulizia del telefono cellulare (di un tablet, di uno schermo touchscreen, di un lettore MP3, o di qualsiasi altro dispositivo), è essenziale sia per una corretta manutenzione, che per una longevità maggiore dell'apparecchio. Ecco diversi...
Pulizia della Casa

Come pulire uno schermo TV al plasma

Accessorio tecnologico sempre più presente all'interno delle nostre case, lo schermo TV al plasma è un oggetto utile e bello da vedere, ma anche delicato e difficile da pulire. Per questo motivo, per preservare intatta tutta la bellezza e la funzionalità...
Arredamento

Come Trasformare Un Soppalco In Un Angolo Relax

La cura della propria abitazione, è un qualcosa di molto importante se vogliamo avere una casa sempre bella ed accogliente. In molte sono anche le operazioni che possiamo svolgere sulla nostra abitazione, ad esempio possiamo fare dei lavori di ristrutturazione,...
Arredamento

Come creare in casa una sala giochi

Uno dei desideri più comuni, soprattutto tra i giovani, è quello di poter creare una sala giochi all'interno della propria abitazione. Se in casa nostra disponiamo già di una stanza in più, sarà necessario solo definire come allestirla. Spesso però...
Arredamento

Come arredare una parete con camino

Avere un camino è un sogno per molti e se avete la fortuna di possederne uno in casa vostra, saprete perfettamente che non si sta parlando semplicemente di uno strumento adibito alla funzione di riscaldamento di un ambiente, ma anche di un elemento di...
Arredamento

10 consigli per arredare un monolocale

Praticità e funzionalità: ecco le caratteristiche principali che deve avere un monolocale. Notoriamente pensata come un'abitazione di ridotte dimensioni, un monolocale deve essere organizzato in modo tale che tutti gli spazi vengano ottimizzati e utilizzati...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.