Come pulire un mobile in tsuga

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno della guida che seguirà ci occuperemo di mobili in tsuga. Nello specifico caso, ci occuperemo di come pulire un mobile in tsuga. Lo faremo lungo tutti i passi della guida, passo dopo passo, in modo tale da darvi la possibilità di comprendere tutti i passaggi che vi aiuteranno a ottenere un risultato finale oltre le vostre aspettative.
Il legno di Tsuga proviene da un genere delle Pinacee, che comprende anche le sempreverdi conifere native dell'America del nord e dell'Asia. Questi alberi sono di mastodontiche dimensioni e possono raggiungere, a seconda della specifica specie, anche i settanta metri di altezza. Il nome Tsuga deriva dal giapponese, infatti in questa lingua con "Tsuga siboldii" ci si riferisce alla specifica pianta locale. Sono molti gli usi possibili di questo particolare legname, il più diffuso è la produzione dei mobili. Gli arredi di Tsuga sono di elevato pregio e raffinatezza. Fondamentale è, quindi, mantenerli sempre al meglio evitando di rovinarli. La loro pulizia, dunque, è una attività molto delicata e attenta. Utilizzare dei prodotti di origine chimica andrebbe a danneggiare in modo davvero grave questo legno di qualità davvero preziosa. Per questo, il fine della guida sarà quello di instradarvi all'ottenimento di una metodologia sicura su come pulire questa tipologia di mobili. Cominciamo quindi, attraverso questa guida articolata da tre diversi passi, a scoprire come pulire un mobile in Tsuga.

27

Occorrente

  • Spruzzino
  • Succo di mezzo Limone
  • quattro gocce di essenza profumata a vostra scelta
  • un cucchiaino di sapone di marsiglia liquido
37

Come appena anticipatovi all'interno del passo introduttivo, ci dedicheremo a scoprire come pulire un mobile in tsuga. Non perdiamo assolutamente tempo e cominciamo immediatamente ad argomentare su questa questione in modo preciso e puntuale, in modo da offrirvi una soluzione facilmente percorribile alla risoluzione di questa problematica.
I mobili in Tsuga sono delicati e richiedono attenzioni e cure specifiche. Per pulire il legno di Tsuga senza danneggiarlo troppo, proviamo a produrre con le nostre mani una detersivo. Credenze, armadi e tavoli in legno di Tsuga necessitano di particolari cure e qualche attenzione in più. Quindi, con questo detersivo, fatto con le nostre mani, eviteremo ai nostri mobili possibili danneggiamenti dovuti ai prodotti chimici. Oltre alla pulizia del legno, il nostro prodotto riuscirà anche a nutrirlo.

47

Per produrre il detergente dobbiamo procurarci gli ingredienti indicati nell'apposita sezione. Inseriamoli tutti all'interno di uno spruzzino, utilizzato magari in precedenza. Prima di riempirlo con tutti gli occorrenti, ripuliamolo per bene. Per cancellare ogni possibile traccia di detersivo presente in precedenza. Ora, dopo aver inserito tutti gli ingredienti dentro lo spruzzino, vi consiglio di andare ad agitare con forza per 10-15 secondi. Arrivati a questo punto, potrete spruzzare il composto contenuto nello spruzzino in tutta la superficie del mobile in tsuga che intendete andare a pulire e detergere. Non siate precipitosi, state attenti a come sfregate nel mobile. Fatelo in modo molto delicato per evitare eventuali danni.

Continua la lettura
57

Una volta pulito il legno di Tsuga, ci dedicheremo alla seconda fase. Possiamo, infatti, dargli un po' di brillantezza. Applichiamo qualche goccia di olio di oliva su di un panno poco umido. A questo punto strofiniamolo delicatamente sul legno di Tsuga. Così facendo avrete pulito in modo davvero ottimo ed efficace il mobile in tsuga, ottenendo anche un risultato rinforzante e che da nutrimento.
Vi consiglio, inoltre, la lettura di quest'articolo: http://it.anygator.com/articolo/come-pulire-un-mobile-in-tsuga__3030647.
Spero che questa guida su come pulire un mobile in tsuga possa servirvi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non utilizzate prodotti chimi sul legno di Tsuga, potreste rovinarlo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come preparare uno spray per spolverare

In casa non mancano mai prodotti per la pulizia, in genere se ne ha uno per ogni occasione, per i pavimenti, per il bagno, per la cucina e i piatti, o per i mobili lucidi o in legno. Questi detergenti possono essere più o meno costosi a seconda delle...
Pulizia della Casa

Come pulire il calcare del box doccia

Le pulizie domestiche sono un'incombenza quotidiana e, se non vengono svolte con costanza, necessiteranno di procedimenti più drastici, atti a ripristinare l'ordine e l'igiene. Uno dei nemici numero uno dei bagni, è il calcare, esso può, in pochi giorni,...
Pulizia della Casa

Ragnatele sulle zanzariere: consigli per rimuoverle

Le zanzariere sono presenti praticamente in qualsiasi edificio, dato che, soprattutto nelle stagioni calde, permettono di tenere finestre e balconi aperti, senza che entrino in casa insetti di ogni tipo. Esse variano di dimensione in base al spazio che...
Pulizia della Casa

Come utilizzare l’aceto e il bicarbonato nelle pulizie domestiche

Ecco una vera e propria guida, attraverso cui poter imparare come utilizzare in casa propria, per le pulizie quotidiane, degli ingredienti che possiamo reperire tranquillamente nella nostra dispensa, perché del tutto efficaci e sicuri. Stiamo parlando...
Pulizia della Casa

Come togliere le macchie di muffa dal muro

Soprattutto nella stagione molto umida e piovosa si possono formare delle antipatiche ed antiestetiche macchie di muffa sul muro di ogni abitazione. Le muffe altro non sono che dei veri e propri microrganismi viventi, sostanzialmente simili a delle spore...
Economia Domestica

Un eccezionale sgrassante fai da te

Per fare le pulizie generali della propria casa si può realizzare un eccezionale sgrassante con il metodo fai da te. Si hanno a disposizione svariate opzioni, utilizzando soprattutto prodotti naturali. Questi ultimi sono ideali per salvaguardare la propria...
Pulizia della Casa

Come eliminare i depositi di calcio dal box doccia

Molto spesso le pulizie di casa rappresentano un vero e proprio lavoraccio. Per facilitare il lavoro comunque basta prendere i giusti accorgimenti. Infatti è possibile velocizzare e ottimizzare le pulizie in maniera molto semplice. Il box doccia è una...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo naturale

La pulizia dei vetri è il più delle volte un'operazione complessa. Purtroppo se non eseguita nella maniera giusta si provocano i brutti e antiestetici aloni, o peggio ancora, rimangono residui di peli. Al giorno d'oggi è possibile comprare tantissimi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.