Come pulire un divano

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Visto che in casa non possiamo fare a meno del divano sia in salotto che in cucina, molte volte si può sporcare e non sappiamo veramente come fare. Normalmente la polvere ci si deposita per non parlare poi degli incidenti extra ordinari, perché ammettiamolo ogni tanto ci mettiamo comodamente in divano e portiamo con noi cibo o bevande che puntualmente si riversano su di esso. Anche in questi casi niente paura, tutto o quasi è rimediabile. Io utilizzo questo metodo che mi ha dato una mia amica e il mio divano viene veramente pulito senza perderci troppo tempo. Adesso ti spiego come fare a pulire il tuo divano.

25

Occorrente

  • aspirapolvere
  • acqua
  • ammoniaca
  • sale
  • ammorbidente
35

La prima cosa che devi fare e quella di spazzolare un po' il divano, cioè lo dovrai pulire con un'aspirapolvere in modo che se c'è qualche residuo di polvere vada via senza problemi. Cosi anche eventuali residui di pop corn e patatine dell ultimo film guardato andranno via. Ma per pulire più a fondo adesso dovrai preparare una bacinella di acqua tiepida e dovrai versarci dell'ammoniaca, senza esagerare e del sale fino, mi raccomando fallo sciogliere bene. Se le trovi gradevoli puoi aggiungere alla soluzione poche goccie della tua essenza preferita, è utile soprattutto se il divano si trova in cucina dove si impregna di altri odori.

45

Dopo che il sale si è sciolto bene, dovrai prendere una spugna e cominciare a passare sul divano senza impregnare troppo la spugna di acqua altrimenti rischierai di bagnarlo troppo e ci vorrà del tempo per farlo asciugare oltre a rischiare di creare del marcio nel tessuto o nella spugna dopodiché il divano sarà solo da buttare (ti consiglio di fare questa opreazione quando ci sono le belle giornate così potrai farlo asciugare al sole).

Continua la lettura
55

Se ti capita di pulirlo in inverno invece, dopo aver lavato il divano dovrai ascugarlo con il phon, però ti consiglio di passarci prima uno straccio con un po' di ammorbidente così sarà morbido e profumato. A questo punto passaci uno straccio morbido così si asciugherà tutta l'umidità e sarà più semplice asciugarlo. Dopo che il divano sarà asciutto vedrai che sarà pulito e profumato! Esegui questa operazione almeno una volta al mese ma cerca comunque di proteggererlo con un copridivano apposito, anche se l effetto estetico non è dei migliori di sicuro eviterai spiacevoli incidenti, stesso discorso vale per i divani in pelle o in simil pelle ancora più delicati, assolutamente vietato invece fumare in divano una volta che sarà caduta la cenere ancora calda i simpatici buchetti che vi ritroverete non hanno soluzioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Le Camere Da Letto

Pulire e ordinare le camere da letto del proprio appartamento è fondamentale sia per motivi igienici che estetici; inoltre, in questo modo si dorme in un ambiente confortevole e profumato. Fa parte del processo educativo cominciare fin da piccoli i bambini...
Pulizia della Casa

Come pulire a fondo le zanzariere

Le zanzariere sono l'unica via di salvezza contro le odiosissime zanzare "sanguisughe": Tuttavia nonostante siano delle ottime alleate contro insetti di ogni sorta, necessitano periodicamente di un'accurata pulizia. È fondamentale pulirle ogni tanto...
Pulizia della Casa

Come mettere ordine in casa

Una delle cose più importanti è vivere in un luogo che sia in grado di garantire il massimo dell'ordine e dell'igiene. Ecco perché diventa fondamentale avere una casa nella quale tutto funzioni perfettamente. Nemico di una casa confortevole è senza...
Pulizia della Casa

Divano in pelle: come pulirlo

Curare ed igienizzare alla perfezione il nostro divano, è un qualcosa di molto importante se vogliamo che il divano sia sempre lindo, profumato e pulito. Tuttavia, nel caso il nostro divano sia un divano in pelle, dovremo pulirlo utilizzando i giusti...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di chiuso dai cassetti

Quando arriva l'estate è il momento di fare il famoso "cambio di stagione". Bisogna sistemare gli armadi e mettere a posto i cassetti. Può succedere però che alcuni cassetti, rimasti chiusi per molto tempo, hanno un cattivo odore di chiuso per cui...
Economia Domestica

5 piccoli incidenti che spezzano la routine mattutina

La mattina è senza dubbio il momento della giornata più delicato. Soprattutto per le persone che hanno degli impegni precisi come, ad esempio, quello di andare a lavorare. I minuti spesso sono davvero, come si suol dire, contati. Così, anche un piccolo...
Pulizia della Casa

Come caricare correttamente la lavatrice

Prima di caricare la lavatrice, è buona regola selezionare i capi che andremo a lavare. Evitando così lavaggi sbagliati, dispendio di energia, di detersivo e, anche di tempo. Il corretto caricamento della lavatrice è necessario per evitare incidenti...
Pulizia della Casa

Come lavare la biancheria intima

Se c'è un indumento che è particolarmente caro ad ogni donna, questo fa parte sicuramente della propria lingerie. Quante volte ti è capitato di dover buttare un bel reggiseno o degli slip a causa di un lavaggio sbagliato? Oggi scriverò una piccola...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.