Come pulire pellicce ecologiche e cappelli di feltro

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Pulire gli indumenti di pelliccia ecologica non è sempre un'operazione facile da compiere, poiché è di fondamentale importanza conoscere le tecniche adatte, per ottenere un buon risultato e, soprattutto, per evitare di rovinare la pelle. Nei seguenti passaggi, vi fornirò alcuni consigli su come pulire pellicce ecologiche e cappelli di feltro. Quelli descritti sono tutti metodi estremamente semplici da eseguire, quindi non preoccupatevi se non avete mai fatto qualcosa del genere. Iniziamo!

26

Occorrente

  • Bicarbonato
  • Glicerina
  • Trielina
  • Spazzola
  • Panno
  • Ammoniaca
  • Acqua
36

Iniziate con il pulire le pellicce ecologiche. Per eseguire la pulizia di questo tipo particolare di pelliccia, dovrete procedere in maniera simile a quelle naturali, sostituendo però alla crusca il bicarbonato. Infatti, dovrete cospargere il bicarbonato sulla pelliccia e strofinarla ripetutamente con un panno asciutto seguendo il verso del pelo, fino a quando le macchie non saranno state rimosse completamente. Uno dei vantaggi nell'utilizzo del bicarbonato, è che per rimuoverlo, una volta che la pelliccia ecologica sarà pulita, basterà battere al rovescio la pelliccia ed esso si staccherà da solo facilmente.

46

Un consiglio riguardo ai giacconi in pelle ecologica, è che per non farli screpolare col passare del tempo, dovrete frizionarli, almeno un paio di volte al mese, con uno straccetto morbido imbevuto di glicerina; riuscirete così a mantenerlo perfettamente integro e ad allungare la sua durata. Per i cappelli di feltro, dovrete, se presenti, rimuovere tutte le eventuali decorazioni (come nastri, fibbie e penne) e spazzolare con cura. Tamponate con trielina o spazzolate con acqua e ammoniaca, senza esagerare con le quantità di quest'ultima, basteranno poche gocce. Preparato il composto, utilizzate una spazzola imbevuta leggermente in esso per pulire il cappello.

Continua la lettura
56

Se siete in possesso di cappelli di paglia, il procedimento per la loro pulizia risulta essere molto simile al precedente. Dovrete preparare una soluzione con 1 cucchiaio di acqua ossigenata diluita in 1 litro di acqua. Successivamente, dovrete inumidire la spazzola con la soluzione e passarla sul cappello. Sia per i cappelli di feltro, che per quelli di paglia, dovrete lasciarli asciugare completamente prima di montare al loro posto le eventuali decorazioni. Avete visto come pulire in maniera semplice, ma efficace, tutte le vostre pellicce ecologiche ed i vostri cappelli in feltro o paglia. Inoltre, seguendo i metodi descritti in precedenza, riuscirete a risparmiare qualche euro di lavanderia, utilizzando un po' di "fai-da-te".

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come trattare i cappelli e i mantelli impermeabili

Con l'arrivo dell'inverno è importante iniziare a prepararsi bene. Bisogna curare e pulire i capi invernali. Capi come cappelli e mantelli impermeabili hanno bisogno di manutenzione. Le stoffe pesanti rischiano di rovinarsi nel tempo. Cappelli e mantelli...
Arredamento

Come decorare la casa in inverno

Quando si possiede una casa bisogna tenerla sempre in ordine e pulita ma soprattutto bisogna saperle dare quel tocco che la differenzia da qualunque altra abitazione. Per fare ciò occorre adottarla con qualche decorazione in base al tema della stagione...
Ristrutturazione

Guida alle stufe ecologiche

Con il prezzo dell'energia che continua a salire, così come quello del gas, si può pensare di utilizzare delle fonte energetiche alternative, magari più ecocompatibili. Quando dobbiamo decidere come riscaldare la nostra casa, è fondamentale scegliere...
Pulizia della Casa

5 ingredienti naturali per le pulizie ecologiche

Prendersi cura di se stessi e nel contempo proteggere l’ambiente è un compito cui possiamo adempiere anche con piccoli gesti quotidiani quali le pulizie. Per generazioni le nostre nonne hanno fatto a meno di sostanze chimiche e tossiche, eppure si...
Ristrutturazione

Come scegliere una vernice ecologica

La vernice è un composto che viene utilizzato per dipingere diversi oggetti e superfici, una su tutte le pareti interne della casa. Le vernici, per quanto possano dare un bell'effetto nella zona in cui vengono applicate, sono sicuramente poco salutari;...
Pulizia della Casa

Come pulire le coperte in pelliccia sintetica

Calde e morbidissime, le comode e resistenti coperte in pelliccia sintetica garantiscono un delizioso tepore durante le fredde nottate invernali, ma possono anche essere sfruttate la sera sul divano per vedere la TV quando i termosifoni vengono spenti....
Esterni

Come arredare il giardino in stile boho chic

Lo stile boho chic rappresenta un'unione molto curiosa, poiché si riferisce con il primo termine al bohemien, ossia il viaggiatore, il viandante, l'artista; con il secondo si intende raffinatezza ed eleganza. Per questo motivo si parla di boho chic quando...
Ristrutturazione

5 caratteristiche della casa ecologica

Al giorno d'oggi diventa sempre più importante occuparsi delle tematiche riguardanti l'ecologia e il rispetto dell'ambiente. A tal riguardo, vanno opportunamente valutate tutte quelle soluzioni abitative che ci consentono un approccio rispettoso verso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.