Come pulire macchie di mirtilli

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

I mirtilli sono ottimi alleati per la salute dell'uomo. Li potete gustare come elemento aggiuntivo in una macedonia o, in alternativa, come ingrediente principale per la preparazione di muffins, torte, crostate, marmellate o succhi. Tuttavia, oltre agli aspetti salutistici e golosi, bisogna riconoscere che, se a contatto con la pelle e stoffe chiare, essi macchiano ogni superficie di un colore nero tendente al blu difficile da rimuovere definitivamente. I tessuti, in particolare, catturano il siero attraverso le loro fibre, rendendo vani i diversi tentativi di lavaggio. In questa guida, vi illustreremo come pulire le macchie di mirtilli dai vostri capi in modo efficace e risolutivo. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio.

28

Occorrente

  • Acqua fredda
  • Sapone di Marsiglia
  • Zolfino
  • Candeggina
  • Limone, o in alternativa, acqua gassata o aceto bianco
  • Ammoniaca
  • Latte molto caldo
38

Esistono differenti rimedi da mettere in pratica per eliminare questo genere di macchie. Quando accidentalmente il succo di mirtilli entra in contatto con stoffe chiare, è importante agire immediatamente. Dovete strofinare con energia del sapone di Marsiglia sulla macchia e lavare il tessuto a mano od in lavatrice a basse temperature. A mezza asciugatura, accendete un cannello di zolfo ed avvicinatelo al tessuto. Non accostatelo troppo per evitare di bruciarlo. Lasciate che le fibre ne ricevano il fumo. L'alone, da giallastro, scomparirà definitivamente.

48

Un altro consiglio altrettanto efficace per eliminare le macchie di mirtilli, consiste nel bagnare la macchia con del latte molto caldo. Dovete farlo continuamente fino a che non si freddi. Il trattamento richiede circa un paio di ore. A trattamento completato, lavate il capo a 30° in lavatrice con del sapone di Marsiglia per eliminare gli odori. In alternativa, mettete il tessuto a mollo in una bacinella con acqua fredda. Versate alcune gocce di ammoniaca direttamente sulla macchia. Lasciate agire per qualche tempo e lavate sempre con del sapone di Marsiglia.

Continua la lettura
58

Se il capo macchiato è bianco, in tinta unita, un'altra soluzione per eliminare le macchie di mirtilli, è la candeggina pura versata sull'alone. Potrebbe essere necessario che ripetiate l'operazione un paio di volte per eliminare definitivamente la macchia gialla. Lavate immediatamente con sapone ed acqua a bassa temperatura. Sui tessuti particolarmente delicati, evitate di mettere in pratica questo rimedio. Questo prodotto potrebbe danneggiare in modo irreparabile il vostro capo. Nel caso, tamponatela prima in un angolino per testarla.

68

Infine, per pulire le macchie di mirtilli, pretrattate il tessuto sfregando del limone sulla parte interessata. Potete anche versare dell'acqua gassata o dell'aceto bianco. In ognuno di questi casi, lasciate agire per qualche minuto prima di avviare un lavaggio in lavatrice a 30°. Se il capo è molto delicato, potete lavarlo direttamente a mano. Qualsiasi sia la vostra scelta tra i metodi proposti, le macchie di mirtilli verranno via in modo definitivo e senza lasciare tracce sul tessuto. Non avrete più motivo di rinunciare alla vostra tovaglia preferita o al capo di abbigliamento a cui tenete tanto.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se i tessuti sono molto delicati evitati prodotti aggressivi come candeggina ed ammoniaca
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come servire il gelato a tavola

Il gelato è uno di quei piaceri che ognuno di noi si concede: chi più spesso, chi meno. Sia che lo facciamo con un po' di senso di colpa verso la nostra linea, sia che ci premiamo dopo una dura giornata di lavoro, con alcuni semplici accorgimenti possiamo...
Economia Domestica

Come fare in casa gli omogeneizzati alla frutta

Preparare in casa gli omogeneizzati alla frutta è una soluzione economica ma soprattutto qualitativa, oltre a consentire una svariata personalizzazione, che tenga in considerazione i gusti anche dei più piccoli. Gli omogeneizzati fatti in casa possono...
Economia Domestica

10 idee per apparecchiare la tavola di Pasqua

La Pasqua significa anche primavera, cioè la rinascita interiore e fisica. In questo periodo sbocciano i primi timidi fiori e l'aria si fa più tiepida. Per una tavola all'insegna dei colori classici pasquali preferire il giallo, il rosa nelle varie...
Pulizia della Casa

Come pulire il divano col sapone di Marsiglia

Come tutti gli arredamenti di un'abitazione, anche il divano richiede una manutenzione molto approfondita: qualora si verificassero delle macchie, questa necessità diventa immediatamente una priorità e l'intervento deve essere veramente tempestivo,...
Pulizia della Casa

Come smacchiare tende ingiallite e macchie di birra

Quando vengono eseguite le pulizie di casa, qualche macchia sembra risultare veramente imbattibili, addirittura per una casalinga esperta. Eppure non bisogna disperarsi o sperare nell'arrivo della fata turchina con la propria bacchetta magica, per rimuovere...
Pulizia della Casa

Come Togliere Gli Aloni Da Uno Specchio

Fare le pulizie di casa, è certamente un qualcosa di molto importante, che vi permette di avere una casa perfettamente pulita ed in ordine. È quindi importante passare l'aspirapolvere, pulire i mobili ma soprattutto, pulire costantemente tutti gli oggetti,...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dalla seta

A tutte le casalinghe è successo almeno una volta di imbrattare un tessuto delicato come una camicia, un pantalone o una cravatta di seta: per risolvere il dilemma spesso si corre in lavanderia augurandosi di salvare il capo in questione, ma volendo...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di adesivo che, normalmente, si utilizza grazie ad una pistola, alimentata elettricamente. Nel momento in cui la colla raggiunge temperature molto elevate, diviene così fluida da fuoriuscire dalla punta della pistola,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.