Come pulire le zanzariere

Difficoltà: facile
Come pulire le zanzariere
unadonna.it
16

Introduzione

Le zanzariere sono complementi degli infissi e sono molto utili perché permettono alle temute zanzare ed a tutti gli altri insetti, di restare fuori dalle nostre case. Tuttavia, proprio per il fatto che siano posizionate generalmente all'esterno della nostra abitazione, le zanzariere sono soggette a sporcarsi con molta facilità, motivo per cui è necessario lavarle periodicamente. Ma niente paura! Questa incombenza è tutt'altro che difficile e non ci toglierà molto tempo. Vediamo allora come pulire la nostra rete anti - zanzare.

26

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • sgrassatore
  • spugnetta
Come pulire le zanzariere
unadonna.it
36

La prima cosa da fare per pulire le zanzariere è non agire in modo aggressivo, passando magari con forza una spugna, soprattutto perché si rischia di far uscire la zanzariera dai binari, cioè dal suo telaio e, di conseguenza, di romperla. Iniziamo allora spolverandola delicatamente con un pennello a setole morbide o con un piumino; dopodiché muniamoci di bacinella, sgrassatore e spugna e procediamo. Riempiamo la nostra bacinella di acqua e 1/4 di aceto e posizioniamola vicino a noi mentre eseguiamo l'operazione.

46

A questo punto spruzziamo lo sgrassatore direttamente sulla superficie da pulire e lasciamo agire per qualche minuto; quindi, immergiamo la spugnetta nella bacinella, strizziamola leggermente e strofiniamola in maniera molto delicata, sulla zanzariera. Strofiniamo su piccole zone e man mano risciacquiamo la spugnetta nella bacinella, quindi strizziamola leggermente ed eseguiamo nuovamente l'operazione su un'altra piccola zona della zanzariera. Ripetiamo questa operazione fino a quando non avremo pulito tutta la superficie.

56

Adesso, osserviamo bene la superficie in questione e valutiamo se c'è ancora qualche punto sporco. Se è così, basterà passare nuovamente la spugnetta e anche lo sgrassatore. Quindi, non ci resta che lasciare asciugare la zanzariera.

66

Un altro metodo per pulire la nostra rete anti - zanzare invece, implica l'utilizzo di aspirapolvere e vaporizzatore. Se disponiamo di questi due utensili, potremo fare a meno di utilizzare qualsiasi tipo di detersivo e il risultato è garantito. Quindi iniziamo passando l'aspirapolvere con il beccuccio stretto, preferibilmente con spazzole, su tutta la superficie, utilizzando una bassa potenza. Dopodiché, azioniamo il nostro vaporizzatore e facciamo passare l'aria nebulizzata attraverso tutti i piccoli fori della zanzariera: durante quest'operazione, sarà necessario non avvicinare troppo il nebulizzatore, al fine di evitare lesioni sulla superficie da trattare. Infine, non ci resta che asciugare la zanzariera con un panno morbido.

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala l'immagine o le immagini che ritieni inappropriate
Devi selezionare almeno un'immagine
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità delle nostre guide