Come pulire le stoviglie d'argento

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

In quasi tutte famiglia si ha un servizio di posate pregiato conosciuto come argenteria. Le posate d’argento, avendo un elevato valore, vengono utilizzate soltanto nelle occasioni speciali. Infatti, negli altri giorni restano chiuse in qualche mobile della cucina. Quando bisogna lavarle si possono avere dei dubbi sul come procedere; essendo degli oggetti abbastanza delicati si ha il timore di usare prodotti non idonei e che quindi possono rovinare l’argento. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli e delle corrette informazioni su come pulire le stoviglie d’argento.

24

Le posate d’argento vanno lavate di tanto in tanto, anche se non utilizzate. Quando si ripongono è opportuno metterle in un apposito panno per posate per proteggere l’argento dall'ossidazione. Per lavare l’argenteria il prodotto più indicato è il sapone di Marsiglia. Non bisogna utilizzare saponi liquidi al cui interno c'è il sapone di Marsiglia, ma usare la saponetta classica oppure delle scaglie; infatti, solo queste ultime contengono i principi attivi idonei per pulire le posate d’argento. Quando si fa il lavaggio è necessario utilizzare una spugnetta per rimuovere lo sporco, ma non bisogna fare troppa pressione durante lo strofinamento per non rovinare l’argento. In seguito bisogna risciacquare le posate e poi asciugarle utilizzando un panno morbido. È consigliabile l’utilizzo di vecchie canottiere in quanto non graffiano.

34

Dopo aver lavato le posate bisogna poi lucidarle; è indispensabile utilizzare appositi lucidi per l’argenteria, disponibili in tutti i supermercati. Il prodotto si deve applicare sulle posate con un batuffolo di cotone con delicatezza ed efficacia. Successivamente le posate vanno asciugate, lavate una seconda volta con il sapone di Marsiglia e nuovamente asciugate, poi finalmente si possono riporre. Con questa procedura le posate d’argento hanno una lunga vita e si possono proteggere facilmente dall'ossidazione.

Continua la lettura
44

Mentre chi vuole utilizzare le “vie alternative” per pulire la propria argenteria esistono diversi prodotti di uso comune che sono adatti per le posate d'argento. Il bicarbonato di sodio, ad esempio, viene utilizzato molto spesso. Basta far bollire dell’acqua con bicarbonato (per ogni litro di acqua occorrono 50 g di bicarbonato), farla raffreddare e successivamente immergerci le posate. In questo modo sporco e ossidazione vengono rimossi in breve tempo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire e sterilizzare piatti e posate

Durante la vita di tutti i giorni utilizziamo più volte le stoviglie. Piatti, posate e bicchieri sono oggetti immancabili in casa. Sono necessari per mangiare in tranquillità e sicurezza, mantenendo alta l'igiene. Trattandosi di utensili per il cibo...
Economia Domestica

Come eliminare le macchie dalle posate d’acciaio con i rimedi naturali

Nelle cucine italiane l'acciaio, come ben sappiamo, è il materiale maggiormente impiegato per quanto riguarda stoviglie e utensili per cucina; perciò è nel nostro interesse cercare di mantenerli al meglio, per poterli usare nel migliore dei modi. Quante...
Economia Domestica

Come organizzare le stoviglie di casa

La cucina è la zona della casa che maggiormente utilizziamo nel corso della giornata. Preparare i pasti è infatti essenziale per la nostra sopravvivenza. Ciò comporta l'uso di tanti utensili da cucina, elettrodomestici e detergenti per l'igiene della...
Pulizia della Casa

Come pulire l'argenteria

L'argento è un metallo prezioso. Ma, pur presentandosi in leghe più pregiate, spesso si ossida e si annerisce. Eppure gli oggetti in argento, quando sono nuovi, splendono per lucentezza. L'argenteria era infatti il pezzo forte di ogni casa prestigiosa...
Pulizia della Casa

Come lavare le stoviglie

Non tutto si può lavare con la lavastoviglie, il lavaggio a mano è quindi una necessità per tutti. Sembra una sciocchezza, ma le stoviglie devono essere lavate bene, perché sono usate per mangiare! Ecco una piccola guida con trucchi e segreti per...
Economia Domestica

Come disinfettare le stoviglie

Piatti, bicchieri, posate, pentole: li usiamo tutti i giorni, ma come possiamo essere sicuri che siano puliti davvero a fondo? Sia che vengano lavati a mano o in lavastoviglie, il detersivo può non bastare. Ecco allora alcuni trucchi e suggerimenti su...
Pulizia della Casa

Come evitare macchie sulle posate

Tutti quanti utilizziamo le posate per mangiare, e dopo i pasti siamo soliti lavarle. Ma questo continuo trattamento potrebbe con il tempo rovinare la superfice, lasciando alcune fastidiose macchie, a volte difficili da eliminare in maniera permanente....
Economia Domestica

5 modi per pulire l'argento

L'argento è un metallo versatile e bello, grazie alla sua lucentezza aggiunge un tocco di eleganza a piatti, posate, e gioielli. Pulire l'argento è facile, economico e veloce poiché non è necessario alcun attrezzo speciale. È infatti possibile pulirlo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.