Come pulire le statue di marmo

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Adoperato per rendere ancora più belle e lussuose le abitazioni di prestigio, ma anche per rendere più preziosa una rifinitura, il marmo è un materiale elegante che si presta per molti usi; infatti, molti artisti hanno usato questo materiale per plasmare e dare forma alle proprie idee, creando opere d'arte dall'inestimabile valore. Le statue di marmo, nel tempo, possono sviluppare uno strato di sporcizia e sabbia sulla loro superficie, anche se molto spesso non può essere immediatamente visibile ad occhio nudo. Indipendentemente dal fatto che le vostre statue di marmo stiano dentro o fuori casa, esse richiedono cure regolari e pulizia per mantenere un aspetto liscio e delicato. I prodotti di pulizia forti e acidi possono però danneggiare le superfici in marmo, quindi è bene pulire le vostre statue regolarmente con un prodotto a pH bilanciato e delicato per rimuovere in modo sicuro lo sporco e i detriti. In questa guida vedremo come pulire le statue di marmo, dando alcuni consigli semplici ma pratici.

25

Pulire la statua

Riempire mezzo secchio con acqua calda ed aggiungere 1-2 cucchiaini di detersivo per piatti. Bagnare una spugna e pulire accuratamente la statua per rimuovere la sporcizia ed eventuali detriti prestando particolare attenzione alle pieghe e ad eventuali crepe. Bagnare la spugna con acqua tiepida e pulire la statua dall'alto verso il basso per eliminare eventuali residui di sapone. Immergere una spugna o un panno in acqua e sapone e strofinare sopra la statua di marmo, sciacquando spesso la spugna o il panno nel secchio. Sciacquare a fondo la statua di marmo per rimuovere eventuali residui di sapone e asciugare con un asciugamano. Bagnare la spugna con acqua calda del rubinetto ed eliminare eventuali residui di detersivo rimasti sulla statua.

35

Risciacquare e asciugare bene la statua

Se la questa ha una finitura opaca, risciacquare la spugna di nuovo con acqua calda e passare nuovamente sulla statua. Una finitura opaca o striature opache indicano che ci sono ancora residui di sporco. Asciugare la statua completamente con un panno di camoscio, non lasciarla asciugare all'aria aperta ed evitare di usare acetone, acqua ossigenata o ammoniaca. Sciacquare abbondantemente la spugnetta con acqua tiepida così da eliminare completamente i residui di detersivo. Risciacquare la statua usando la spugna irrorata di acqua calda, ripetendo il processo fino a quando le striature opache andranno via. Utilizzando sempre un panno di camoscio, asciugare completamente la statua.

Continua la lettura
45

Applicare uno strato di smalto per marmo

Applicare uno strato di smalto per marmo per ripristinare la brillantezza e la lucentezza della statua, rimuovendo l'eventuale smalto in eccesso con il panno di camoscio. Per pulire una statua di marmo ci vuole molta pazienza e un po' di tecnica. Seguendo i consigli di questa guida effettuare le operazioni necessarie per ridare vigore e brillantezza al marmo è piuttosto semplice, riuscirete così in poco tempo ad avere una statua più bella di prima. Non mi resta che augurarvi buon lavoro.
Alla prossima.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come collocare le statue nel giardino

L'arredamento dei giardini conferisce una magica atmosfera ad un'intera casa, quasi surreale. Quando entrate in un luogo del genere, sentite di sicuro un profumo gradevole, aromatico, inebriante e afrodisiaco di fiori. Questi ultimi rendono il giardino...
Arredamento

Come scegliere un tavolo in marmo

Il marmo è una roccia calcarea cristallina metamorfica, la cui varietà più pura è quella bianca. Le colorazioni differenti sono date dalle impurità minerali che si sono mescolate alle rocce calcaree nel corso di milioni di anni. Queste possono risultare...
Pulizia della Casa

Come scegliere e conservare il marmo

Particolari materiali come marmi e graniti, utilizzati generalmente nei bagni e nelle cucine o per fare della balaustre in giardino, hanno una maggiore durata e mantengono la loro lucidità, se vengono trattati con apposite cere impermeabilizzate e antimacchia....
Arredamento

Come scegliere i pavimenti in marmo

La scelta dei pavimenti della propria casa merita sicuramente una particolare attenzione, e non soltanto per deciderne lo stile e il colore, ma anche per ciò che concerne il materiale da impiegare. Esistono pavimentazioni di diverse tipologie: legno,...
Pulizia della Casa

Come rimuovere diversi tipi di macchie dal marmo

Se in casa ci sono dei piani in marmo si possono rovinare a causa di caduta accidentale di olio, caffè, formazione di calcare o macchie di bruciato. Il marmo è un materiale pregiato che si utilizza per rivestimenti e finiture; ne esistono di diversi...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di vino dal marmo

Il marmo è una superficie molto raffinata che contribuisce senza dubbio a rendere molto più elegante e prezioso ogni tipo di ambiente. Ma il marmo è anche una superficie molto delicata e che quindi va trattata con la massima cura, attraverso interventi...
Ristrutturazione

Come realizzare un top per il lavabo del bagno effetto marmo

Il marmo è un materiale molto resistente, bello da vedere, ma allo stesso tempo decisamente costoso, essendo una roccia metamorfica che si trova in natura. Acquistare un top per il lavabo in marmo purtroppo non è alla portata di tutti, ma non per questo...
Pulizia della Casa

Consigli per la pulizia del piano di marmo

Se abbiamo dei mobili il cui ripiano è di marmo, bisogna fare molta attenzione a pulirlo, specie se antico; infatti, l’uso di prodotti e materiali inappropriati, rischiano di danneggiarlo irrimediabilmente. A tale proposito ecco una lista in cui ci...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.