Come pulire le monete

di M. R. difficoltà: facile

Come pulire le monete In questo articolo cercheremo di capire bene in che modo è possibile pulire le monete, che magari abbiamo in casa, perché collezionisti o anche perché trovate per caso. Sono davvero tante ora come ora, le persone che adorano collezionare delle monete, antiche e meno antiche, che con il passare degli anni acquistano non di certo poco valore. Ecco perché abbiamo pensato di creare una guida, semplice e veloce, per imparare a tenerle pulite e sempre perfette, in modo che non perdano il loro valore, non solo affettivo, ma anche economico.
Si sa che le monete, soprattutto se antiche, tendono a sporcarsi molto facilmente, a formare sorta di patina sopra, che pian piano tende a coprire la loro lucentezza e lo splendore iniziale. Per pulirle occorre però, soprattutto se queste monete sono antiche e da collezione, e quindi anche un certo valore, trattarle con determinati prodotti e non con prodotti generici, che finirebbero solo per rovinarle e non farla valere nulla. Pronti per iniziare? Buona lettura!

Assicurati di avere a portata di mano: bicarbonato limone yogurt aceto un panno morbido

1 Questa guida è dedicata a tutti coloro che collezionano monete e si rendono conto che il tempo tende ad invecchiarle ed ad renderle opache e del tutto sporche. Vedremo bene in che modo pulirle senza però rischiare di rovinarle.
In genere possiamo dire, che vi sono tre metodi per pulire le monete, tutti e tre a base di rimedi del tutto naturali e che quindi non corrodono la superficie delle monete stesse, ma riescono a restiture loro, tutta la lucentezza originale.

2 PRIMO METODO:
Prendiamo il succo di un limone e mettiamolo in un pentolino, facendolo scaldare.
Quando inizia a bollire, spegniamo il fuoco e mettiamo nel succo di limone caldo, circa due cucchiai abbondanti di bicarbonato. Questo farà subito una reazione, andando a creare una sostanza schiumosa in cui dovremo andare ad immergere le nostre monete e lasciarle in infusione, anche per un'ora.
Quando le andremo a sollevare dal composto, dobbiamo passarle in un panno asciutto e lucidarle per bene.

Continua la lettura

3 SECONDO METODO
Prendiamo il fondo di un vasetto di yogurt bianco. 
Spalmiamo per bene lo yogurt sulle monete, come se fosse una crema, in modo da andare a pulirle e lasciamolo essiccare.  Approfondimento Come usare le lavanderie self service (clicca qui)
Una volta che lo yogurt, sarà ben secco, lucidiamo le monete con l'aiuto di un panno morbido, sfregandola per bene ed in modo deciso, ma senza esagerare.  Vedremo che tornerà a brillare come se fosse nuova di zecca.. 

4 TERZO METODO
Poniamo circa mezzo bicchiere di aceto di vino, all'interno di una bacinella piccola ed immergiamo al suo interno le nostre monete, che necessitano di pulizia.
Lasciamo le monete in infusione nell'aceto per circa mezz'ora, Dopo questo tempo possiamo prenderle ed asciugarle, sfregandole delicatamente con un panno morbido. Con questo metodo torneranno a brillare come se fossero nuove. Provare per credere!

Come pulire i filtri della lavatrice Come Pulire Il Rame Come Pulire La Cassa Dorata A Mercurio Di Un Orologio Come riciclare i vecchi libri

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili