Come pulire le griglie della cucina

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Le griglie della cucina si presentano spesso ingrassate o oleose, in quanto sono costantemente a contatto con la cottura dei cibi. Di norma, dovrebbero essere pulite ogni qualvolta si usano: per la loro pulizia, oltre ad olio di gomito, possono essere utilizzati sia i prodotti naturali da preparare facilmente in casa che i prodotti chimici di uso commerciale. In questa guida vi spiegheremo come pulire le griglie della cucina.

28

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • sale
  • soda
  • aceto bianco
  • succo di limone
  • spatola
  • lana d'acciaio
  • solventi a base di olio di agrumi
38

Usare il bicarbonato di sodio

Dopo averle usate e fatte raffreddare, prendiamo le griglie della cucina e mettiamole in una vaschetta di acqua calda; aggiungiamo un cucchiaino di bicarbonato di sodio e il sale e lasciamole un’ora circa nella soluzione; successivamente procuriamoci un panno inumidito con aceto bianco non diluito (oppure con olio d'oliva), puliamo a fondo, sciacquiamo e asciughiamo con un panno pulito. In alternativa, per pulire le griglie in acciaio inox, versiamo un po' di soda su un panno assorbente, strofiniamo energicamente e asciughiamo.

48

Utilizzare l'aceto bianco o il succo di limone

Nel caso in cui le griglie risultano essere macchiate, utilizziamo l'aceto bianco o il succo di limone direttamente sulle macchie e puliamo con una spugna. Se le griglie si presentano particolarmente oleose o sporche, inumidiamo la superficie con una spugna, utilizziamo 3 o 4 tazze di bicarbonato di sodio, 4 cucchiai di sale da cucina e 4 tazze di acqua calda per realizzare una pasta spessa; strofiniamo le griglie con questo composto e lasciamole riposare tutta la notte. Prendiamo una piccola spatola o la lana d'acciaio e strofiniamo delicatamente soprattutto nei punti più difficili da pulire.

Continua la lettura
58

Acquistare i solventi a base di agrumi

In commercio, per una pulizia più approfondita, sono in vendita anche i solventi a base di olio di agrumi. Spruzziamo il prodotto direttamente sulle griglie e avvolgiamole in un sacchetto di plastica; chiudiamo la busta perfettamente facendo fuoriuscire tutta l’aria presente all'interno e mettiamo da parte il sacchetto lontano da fonti di calore e dalla luce diretta sole. Il giorno successivo, apriamo la busta e laviamo le griglie sotto l’acqua corrente senza l’aggiunta di altri detergenti. Asciughiamo con un tovagliolo di cotone o di carta.

68

Provare il succo di limone

Se le griglie presentano macchie di ruggine, cospargiamole di succo di limone e mettiamo sopra il sale lasciando agire la miscela per 2-3 ore. L’olio di oliva, con l’aggiunta di qualche goccia di succo di limone, è un‘ottima soluzione per lucidare le griglie della cucina. Passiamo la soluzione con un panno asciutto, lasciamo agire per qualche minuto, puliamo e lucidiamo.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come sgrassare le griglie in ghisa del fornello

Sgrassare le griglie in ghisa è un lavoro molto importante, in quanto crea una superficie antiaderente e previene la ruggine. Per riuscire a mantenere le griglie in buone condizioni è fondamentale prestare una particolare attenzione durante la pulizia:...
Pulizia della Casa

Come pulire i fornelli senza usare prodotti chimici

La pulizia dei fornelli è una delle mansioni di casa che richiede più impegno e che spesso però non lascia soddisfatti. Anche i cosiddetti "maniaci del pulito" devono talvolta arrendersi difronte alle incrostazioni più difficili che vanno via solo...
Esterni

Come realizzare una zona appartata nel cortile di casa per prendere il sole

Nel corso della meravigliosa stagione estiva, abbastanza spesso si ha la necessità di staccare leggermente la spina. Questo è possibile rilassandosi sdraiati comodamente sotto ai raggi solari oppure leggendo un buon libro direttamente nel cortile della...
Pulizia della Casa

Piani Cottura: come pulire e sgrassare i piani cottura

I Piani Cottura nuovi sono davvero belli da guardare. Ma il loro uso continuo, giorno dopo giorno, li può rendere opachi, senza più la loro originaria lucentezza. Specialmente alcuni metodi con i quali si cucina, come la gustosissima frittura, lasciano...
Arredamento

Consigli per organizzare al meglio una parete attrezzata

Se abbiamo un ambiente cucina piuttosto ampio che comprende anche il soggiorno, possiamo dividere le due zone applicando come divisione una parete attrezzata. Per fare ciò, è possibile trovare alcune soluzioni tutte funzionali e persino originali. A...
Esterni

Come scegliere il barbecue a gas

Avere un giardino o un terrazzo abbastanza grande è sicuramente un vantaggio in più. Infatti si possono allestire gli spazi all'aperto a nostra disposizione, come piccoli angoli atti a trascorrere piacevoli pranzi e serate in compagnia della propria...
Pulizia della Casa

Come pulire l'interno di un tostapane

Il tostapane è un piccolo elettrodomestico in grado di tostare il pane in maniera davvero perfetta. Tutti voi avranno utilizzato il tostapane per fare dei toast al formaggio o al prosciutto o per creare delle bruschette davvero croccanti. Quando si cuoce...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Ventilatore

La bella stagione è terminata e il nostro caro ventilatore, che ha alleviato un po' le sofferenze del caldo torrido, deve essere riposto per il prossimo anno. Ma prima di metterlo in soffitta, ben conservato, occorre fare una profonda ed accurata pulizia...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.