Come pulire le giunzioni delle piastrelle in bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

All'interno di questa breve guida, andremo a occuparci di pulizia. Nello specifico, come avrete già avuto l'occasione di scoprire tramite la lettura del titolo stesso della guida, andremo a concentraci su Come pulire le giunzioni delle piastrelle in bagno. Il bagno è, chiaramente, uno degli ambienti della casa che più viene esposto alla problematica dello sporco, anzi, senza dubbio. Esso spesso è esposto a problematiche dovute all'umidità, ma anche alle classiche incrostazioni, e per ottenere una pulizia minuziosa ci vogliono delle ore. Sporco, muffa e calcare si annidano tra le giunzioni delle piastrelle e rimuoverli non è sempre così semplice come le numerose pubblicità in tv ci fanno pensare. Con questa semplice guida vedremo cosa occorre fare per pulire correttamente le giunzioni delle piastrelle del bagno.

27

Occorrente

  • Spugna
  • spazzola
  • candeggina
  • aceto
  • detergenti specifici
  • pasta per le giunzioni
37

Possiamo andare incontro a diverse tipologie di sporco, che non dipende esclusivamente dal fatto che il bagno venga puntualmente lavato a cadenza prestabilita. Nelle giunzioni, infatti, vanno a formarsi delle tracce di muffa, che sono dovute a problematiche di areazione dell'ambiente del bagno, oppure all'umidità molto forte (questo accade nei pressi della doccia, del lavandino, water, ecc). Proprio per questo, occorre individuare quale sia la nostra situazione e procedere di conseguenza. La maniera più semplice e veloce per pulire lo sporco delle giunzioni è ricorrere ai vecchi ed efficaci rimedi della nonna ed in particolare all'utilizzo dell'aceto, un prodotto facilmente recuperabile, naturale e che non è nocivo per il corpo umano, oltre a presentare un alto potere sgrassante, se abbinato all'utilizzo di una spugna inumidita con acqua tiepida. Dopo aver strofinato su tutte le piastrelle e le rispettive giunzioni occorre risciacquare con acqua ed un panno di cotone asciutto. Le giunzioni torneranno subito pulite.

47

Un altro metodo per poter riuscire a rimuovere lo sporco di cui abbiamo parlato, è usare una specifica pasta che riesca a coprire in maniera definitiva la vecchia giunzione. Per riuscire ad applicarla nel migliore dei modi, serve ripulire bene le piastrelle, per poi andare ad applicare la pasta con le dita, lasciando che agisca per alcune ore (il tempo è variabile da prodotto a prodotto e viene indicato sulla confezione). Al termine occorre pulire nuovamente le piastrelle con un panno leggermente umido e lo sporco è debellato senza troppa fatica.

Continua la lettura
57

Ma se il vostro sporco è realmente ostinato e non sapete più cosa utilizzare (altroché belle pubblicità da una pulita e via!), non vi resta che utilizzare un "vaporetto" con un beccuccio a setole. Questa soluzione non è di sicuro adatta a chi ha paura di bagnarsi, data l'esposizione ai getti di vapore, ma il risultato è impeccabile! Passare millimetro per millimetro delle fughe non è certo una prospettiva allettante, ma alla fine saremo soddisfatti ed anche le nostre giunzioni più agguerrite si piegheranno alla forza del pulito ed il nostro bagno sarà finalmente pulito da cima a fondo.
In ultima analisi, vorrei vivamente consigliarvi la lettura di altri articoli che trattano il medesimo argomento che abbiamo provato a sviluppare noi lungo questi tre brevi passi della nostra guida. In questo modo, otterrete più informazioni sulla tematica specifica. Vorrei consigliarvi un link: http://www.unadonna.it/casa/pulire-le-fughe-dei-pavimenti-con-rimedi-fai-da-te/55024/.
Spero che questa guida su Come pulire le giunzioni delle piastrelle in bagno possa esservi utile.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Areare bene il bagno dopo una doccia o un bagno caldo in cui si crea la condensa
  • Prestare molta attenzione ai prodotti chimici che potrebbero danneggiare le piastrelle
  • Se la spazzola sul beccuccio del vostro vaporetto è usurata, è opportuno rivolgersi al produttore per sostituirla, il lavoro dimezzerà!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa tra le piastrelle

La formazione di muffa nelle fughe delle piastrelle è un inconveniente tipico della stanza da bagno e ancora di più del box doccia, dove il livello di umidità è altissimo. È un problema molto comune e molto fastidioso perché rovina l'estetica di...
Esterni

Come installare un pavimento in pietra da esterno

Per sistemare un pavimento da esterno, come terrazza o giardino, bisogna ricorrere ad alcune tecniche (in verità semplici) di muratura e piastrellatura. Vi sono numerosi materiali reperibili oggi in commercio per svolgere in modo corretto questo lavoro....
Pulizia della Casa

10 consigli per sbiancare le fughe delle piastrelle

Chiunque abbia in casa un pavimento in piastrelle, sa bene che le fughe si sporcano molto facilmente. Queste linee che separano le piastrelle le une dalle altre, essendo delle rientranze, tendono infatti ad accumulare sporcizia e altri residui. Per questo...
Ristrutturazione

Come mettere a nuovo le giunzioni del pavimento in cattivo stato

Le giunzioni presenti nel pavimento, che vengono anche chiamate comunemente fughe, sia nelle pavimentazioni interne agli edifici che in quelle esterne, con il trascorrere degli anni si possono sgretolare, si spaccano e, di conseguenza, si rende necessario...
Ristrutturazione

Come riparare un davanzale in pietra

Un davanzale in pietra, può manifestare crepe o altri segni di disfacimento a causa del decorso naturale del tempo. Intervenire con operazioni di rifacimento tuttavia, è piuttosto semplice e il più delle volte non necessita nemmeno dell'intervento...
Pulizia della Casa

Come pulire un cortile in lastricato o calcestruzzo

Con l'inizio della bella stagione, si dà inizio alle grandi pulizie di primavera. Ripulita tutta la casa, bisogna passare al cortile e purtroppo, malgrado le cure che gli abbiamo sempre dedicato, le sue condizioni, dopo l'inverno, la pioggia e lo smog,...
Ristrutturazione

Come insonorizzare una parete di gesso

I vostri ragazzi fanno troppo rumore nella cameretta? Volete creare una stanza dove poter suonare o ascoltare musica indisturbati? Bene, questa guida allora fa al caso vostro. Oggi infatti parleremo di come insonorizzare una parete di gesso. Il procedimento...
Ristrutturazione

Come costruire scaffali in legno

Come vedremo nel corso di questa guida, con un investimento economico minimo e con un po' di dimestichezza manuale, è possibile realizzare degli eleganti scaffali da collocare nel vostro soggiorno o nella cantina di casa vostra, evitando così di spendere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.