Come pulire le fughe del pavimento in gres porcellanato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il pavimento rappresenta una parte fondamentale dell'ambiente domestico infatti, oltre a conferire alla stanza una certa profondità e luminosità, è lo specchio del livello di pulizia dell'intera casa. Il materiale adoperato per i pavimenti da interno ed esterno definisce l'identità di un ambiente: rustico, moderno, caloroso oppure freddo. Talvolta, però, lo sporco ostinato e la muffa che si depositano tra le fughe delle piastrelle, creano noiosi effetti antiestetici. Qualora lo sporco fosse importante, o il comune strofinaccio non dovesse riportare le fughe al loro splendore originale, esistono dei sistemi facili, economici e anche naturali. Attenzione, però: i suggerimenti contenuti all'interno di questa guida valgono per pavimentazioni in gres porcellanato (o per qualsiasi materiale ceramico), mentre potrebbero essere sconsigliati per marmo, cotto e altri materiali. Vediamo quindi come pulire gli spazi tra le piastrelle in pochi e semplici passi!

25

Occorrente

  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto di vino bianco
  • Vapore
  • Panno asciutto
  • Flacone spray
35

Tra i migliori alleati per la pulizia della casa, il bicarbonato di sodio è perfetto per detergere efficacemente le giunzioni delle piastrelle. Il primo passo è quello di creare una miscela pulente aggiungendo acqua calda al bicarbonato in polvere, fino ad ottenere una soluzione densa e gelatinosa. Stendiamola sulla lunghezza della fuga, anche aiutandoci con un straccio, e attendiamo circa mezz'ora affinché lo sporco depositatosi tra le fughe si ammorbidisca. A questo punto, aiutandoci con uno strofinaccio morbido rimuoviamo la miscela pulente e, qualora dei residui siano ancora presenti, possiamo impiegare un vecchio spazzolino da denti esercitando una lieve pressione sulle macchie presenti. Quindi procediamo al normale lavaggio del pavimento. Ovviamente, qualora fossimo preoccupati circa la resistenza dei materiali o della tenuta del colore, specie per fughe scure, suggerisco di eseguire un test su una parte nascosta del pavimento.

45

Un altro sistema, ereditato sempre dall’universo dei "rimedi della nonna", è quello di ricorrere all’aceto bianco distillato. Dalle proprietà disinfettanti e sgrassanti, l'aceto è molto consigliato soprattutto in bagno o in quelle aree della casa dove il tasso di umidità e molto alto. Il suo utilizzo è molto semplice: spruzziamo una miscela di acqua tiepida e aceto bianco, riciclando un vecchio spray per detergenti, e lasciamo agire per quindici minuti. Non dobbiamo preoccuparci se parte del comporto finirà sulla mattonella oltre che nelle giunzioni, poiché l’aceto solitamente non crea danni alla ceramica. In caso di dubbi, tuttavia, consiglio sempre di eseguire un piccolo test su una parte nascosta della casa. Concluso il periodo d’attesa, assorbiamo il liquido in eccesso con un straccio pulito e procediamo alla normale pulizia della pavimentazione. Se presente della muffa nera tra gli spazi delle piastrelle del bagno o della doccia, possiamo adoperare l'aceto di vino bianco anche puro.

Continua la lettura
55

Un ultimo sistema per pulire efficacemente gli spazi tra le mattonelle dallo sporco sedimentato, specie in quelle zone della casa più difficili da detergere, è quello di usare il vapore. Se disponiamo di un apparecchio per la pulizia del vapore, possiamo scegliere di impiegare un piccolo ugello o, in alternativa, l’apposita pistola, quindi orientiamo il getto sulle fughe. Raggiungendo circa cento gradi, il vapore ha un ottimo effetto igienizzante, inoltre, grazie all'elevata pressione, elimina meccanicamente anche lo sporco più ostinato. È raccomandabile prestare la massima attenzione durante l'uso di questo strumento, onde evitare scottature non volute. Per mantenere le fughe pulite, consiglio di stendere ogni 2/3 anni della cera per pavimenti: così facendo aggiungeremo uno strato protettivo che terrà le giunzioni lontane dallo sporco. In caso, invece, le fughe fossero ormai irrecuperabili, possiamo decidere di rinnovarne lo stucco, con l’ausilio di un esperto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come ristrutturare casa in 10 mosse

Lo so, a volte guardi la tua casa e vorresti stravolgerla. Improvvisamente non ti piacciono più i colori delle pareti, la disposizione degli ambienti è sbagliata, i mobili sono antiquati, d'estate si muore dal caldo e d'inverno si gela. Ci siamo passati...
Pulizia della Casa

10 consigli per sbiancare le fughe delle piastrelle

Chiunque abbia in casa un pavimento in piastrelle, sa bene che le fughe si sporcano molto facilmente. Queste linee che separano le piastrelle le une dalle altre, essendo delle rientranze, tendono infatti ad accumulare sporcizia e altri residui. Per questo...
Ristrutturazione

Come forare piastrelle e gres porcellanato

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, effettuare alcuni lavori di ristrutturazione, come ad esempio la foratura di piastrelle e di altri elementi complessi come il gres porcellanato, può sembrare difficile e costoso....
Ristrutturazione

Come scegliere le piastrelle per pavimenti pratici e sicuri

La scelta della pavimentazione di una abitazione è un momento molto importante per ogni persona che vive in un appartamento. Quando si sceglie la pavimentazione di una abitazione si prende in considerazione in modo particolare l’estetica, e poi anche...
Pulizia della Casa

Come lucidare il gres porcellanato effetto legno

Il gras porcellanato viene utilizzato per pavimentazioni che hanno bisogno di superfici resistenti. Più precisamente resistenti agli agenti atmosferici e impermeabili. Le piastrelle di gres porcellanato effetto legno sono ideali per qualsiasi ambiente,...
Ristrutturazione

Come rimuovere i battiscopa in marmo

Se in casa abbiamo delle pavimentazioni rifinite con dei battiscopa in marmo ed intendiamo rimuoverli, possiamo farlo in un modo abbastanza semplice, ed eseguendo il lavoro in tre passi ben definiti. Alla fine la parte bassa della parete è pronta per...
Pulizia della Casa

Come Pulire Il Grès Porcellanato

I pavimenti rappresentano una parte importante dell'ambiente: danno a una stanza una certa profondità e luminosità e, se ben tenuti, sono lo specchio del livello di pulizia dell'intera casa. Oltre al pattern, il materiale utilizzato per i pavimenti...
Pulizia della Casa

Come igienizzare un pavimento in grès porcellanato

I pavimenti in grès porcellanato sono davvero unici. Talvolta vengono confusi con i pavimenti in vinile, ma è un errore da evitare. Dobbiamo infatti ricordare che il vinile è molto più semplice da gestire quotidianamente. Inoltre è più favorevole...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.