Come pulire le fessure delle tapparelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Le tapparelle sono un sistema di protezione delle finestre molto semplice ed efficace. Generalmente è anche il sistema più comodo perché occorre ben poca manutenzione. Anche quando si rompono sono facili da aggiustare. Non occorre infatti cambiare tutta la tapparella ma solo la parte danneggiata. Così facendo risparmiamo soldi e, molto spesso, denaro. Le tapparelle hanno però anche qualche piccolo inconveniente. Certo, la pulizia non è una di quelle cose che dobbiamo fare di frequente. Tuttavia almeno ad ogni cambio di stagione è bene igienizzarle. Il problema di pulire le tapparelle sono le fessure tra una stecca e l'altra. Infatti non abbiamo abbastanza spazio per infilare la mano, ma la polvere e lo sporco vi si accumula facilmente. In questa guida vi spiegheremo come pulire in modo semplice ed efficace le fessure delle tapparelle.

26

Occorrente

  • telo di plastica
  • scopa
  • panno idrostatico per spolverare
  • sgrassatore universale
  • spazzola per pulire
36

La prima cosa da fare per pulire le fessure delle tapparelle è spolverare tutta la superficie con estrema cura. Se bagniamo senza aver spolverato adeguatamente otterremo un pessimo risultato. Si formerà una poltiglia di acqua e polvere estremamente appiccicosa e difficile da togliere. Inoltre l'acqua sporca penetrerà ancora di più dentro le fessure, rendendo le pulizie ancora più complicate. Abbassiamo quindi la tapparella lasciando le fessure aperte. Passiamo la scopa su tutta la superficie, in particolare soffermandoci sulle fessure. Con estrema calma dobbiamo cercare di far passare le setole della scopa dentro i buchi. In questo modo daremo una prima sgrossata.

46

Come secondo passaggio dobbiamo passare un panno idrostatico per spolverare. In questo modo avremo la possibilità di togliere la povere in profondità prima di pulire con l'acqua. Possiamo utilizzare i classici panni rettangolari, cercando di infilare un lato nelle fessure delle tapparelle. Il lavoro però così può essere piuttosto lungo è scomodo. Compriamo invece i panni idrostatici con le frange e la bacchetta, in modo da passarlo più velocemente lungo tutta la superficie e dentro ogni fessura.

Continua la lettura
56

A questo punto possiamo finalmente lavare le nostre tapparelle. Prima di agire sulle fessure dobbiamo pulire la superficie esterna con un panno bagnato con abbondante acqua. Se puliamo prima le fessure, quando laveremo la superficie esterna tutta l'acqua ricadrà nelle fessure. Il nostro lavoro altrimenti sarà inutile e dovremo pulire nuovamente l'interno delle fessure. Dopo aver pulito la superficie, prendiamo una spazzola per le pulizie con le setole lunghe e abbastanza rigide. Imbeviamola nell'acqua e passiamola tra una stecca e l'altra. Quindi passiamo un panno asciutto per eliminare l'acqua in eccesso. Le nostre tapparelle risultano ora pulite in profondità.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di pulire le tapparelle, mettiamo un telo di plastica sulla parte inferiore della finestre per evitare di sporcare il muro
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come scegliere le tapparelle

State costruendo una nuova casa e siete indecisi su quale tapparelle montare o, più semplicemente, quelle già esistenti sono talmente usurate da aver bisogno di essere sostituite? Qualunque sia il vostro caso, dovrete stare ben attenti al tipo di tapparella...
Ristrutturazione

Come installare le tapparelle automatiche

Le tapparelle automatiche sono una soluzione perfetta per chi desidera gestire la sua abitazione facilmente e intelligentemente: questi sistemi d'automazione si aprono e si chiudono mediante il tocco di un pulsante oppure impostandoli per farli azionare...
Ristrutturazione

Come riparare le tapparelle

Il continuo uso delle tapparelle, a lungo andare, logora la cinghia che ne consente l'avvolgimento. È bene riparare la cinghia appena notiamo segni di logorio perché, se dovesse rompersi all'improvviso, potrebbe lasciar cadere violentemente la tapparella,...
Ristrutturazione

Come sostituire il motore delle tapparelle

Le tapparelle con i motori sono ormai diffusissime non solo negli appartamenti moderno. Questo tipo di tapparella è molto comodoa da utilizzare soprattutto per chi non ha la possibilità di sollevare grossi pesi. Attraverso un comodo pulsante, infatti,...
Ristrutturazione

Come montare la tapparella in acciaio

Le tapparelle, sono un ottimo scudo protettivo che difende dal freddo, dalla luce, dai rumori ecc.. Le tipologie di tapparelle, possono variare per qualità, colore, prezzo e materiali. Tutte più o meno con la stessa funzione ma sicuramente con resistenza...
Ristrutturazione

Come isolare i cassonetti delle tapparelle

Quando si installano in casa delle serrande o tapparelle, che siano esse automatizzate oppure da utilizzare a mano, esse saranno avvolte all'interno di un cassonetto. Il cassonetto non è altro che quel vano, posizionato proprio in cima alla tapparella,...
Pulizia della Casa

Come pulire tapparelle e persiane

Le tapparelle e le persiane sono un complemento d'arredo molto utile. Inoltre, possono essere esteticamente molto belle, se mantenute, naturalmente, in perfetto ordine e pulite. Tuttavia, capita spesso che, con gli agenti atmosferici, queste si sporchino...
Ristrutturazione

Come sostituire una tapparella

Come vedremo nel corso di questa guida, spesso si rende necessario effettuare la manutenzione delle tapparelle di casa, a prescindere che queste ultime siano in legno, pvc, alluminio o ferro. Soprattutto se le tapparelle si presentano logorate o vengono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.