Come pulire la pietra di un arco

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Se non sapete come pulire i conci di un arco in pietra, avete trovato la guida giusta per voi. Lo scopo di questo tutorial, infatti, consiste nell'illustrarvi alcuni metodi naturali, così da riportare l’arco alla sua antica bellezza, senza usare prodotti altamente tossici ed aggressivi. Tenete presente che la manutenzione di un arco in pietra richiede alcune piccole accortezze, che si differenziano a seconda del tipo di macchia e di materiale.

27

Occorrente

  • Per muffa e terra: soluzione con 100ml di candeggina e 100ml di acqua
  • Per ruggine e malta: aceto di vino bianco puro (o succo di limone con bicarbonato di sodio)
  • Per la pulizia ordinaria: idropulitrice (o soluzione con 100 ml di acqua ed un cucchiaio di sapone di Marsiglia in scaglie)
  • Per la protezione: prodotti idrorepellenti ed impermeabilizzanti per pietra
37

Per eliminare sgradevoli tracce di muffa e terra, un valido sistema consiste in una soluzione di candeggina ed acqua. Vi basterà versare il liquido in un comune spruzzatore ed inumidire abbondantemente la superficie in pietra dell’arco. Lasciate in posa la soluzione per un paio di minuti, ma state attenti a non farla asciugare. Pulite con un panno imbevuto solo di acqua.

47

Per macchie più tenaci, quali ruggine e malta, non è assolutamente necessario ricorrere a prodotti acidi ed altamente tossici. Potete usare del comune aceto di vino bianco, applicandolo puro sulla superficie da trattare. Aspettate qualche minuto, prima di strofinare con la spazzola. In alternativa all’aceto, potete realizzare una crema con limone e bicarbonato di sodio e stenderla sulle macchie, con l’aiuto di un pennello. Lasciate in posa per 5-6 minuti e rimuovete con uno straccio. Quindi, risciacquate accuratamente la pietra.

Continua la lettura
57

Per conservare la pietra dell’arco inalterata nel tempo, potete pulire regolarmente la superficie con dell’acqua a pressione. Usate una comune idropulitrice, facendo attenzione a non avvicinare troppo la pompa ai conci. Se non possedete una lancia a pressione, potete ricorrere ad una soluzione di acqua e comune sapone di Marsiglia.

67

Un altro metodo per pulire la pietra di un arco, consiste nell'utilizzare una soluzione composta da bicarbonato e acqua. Impastate un bicchiere di acqua con 2 cucchiai di bicarbonato. Una volta che avrete ottenuto un composto omogeneo, passatelo sulla pietra con un pennellino e attendete almeno mezz'ora (il tempo che la pasta si asciughi e faccia presa). Prendete un secchio, riempitelo con acqua calda, inumidite una spugna ed eseguite movimenti circolari per rimuovere la pasta. Ripetete questa operazione più di una volta, fin quando la pietra non risulterà ben lavata. Per lucidare la pietra servitevi di un panno in microfibra imbevuto soltanto di succo di limone. Asciugate la superficie dell'arco con un panno di cotone o con dei tovaglioli di carta assorbente. .

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Durante le operazioni di pulizia, indossate sempre guanti da lavoro ed occhiali, per proteggervi da eventuali schizzi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare l'odore di bruciato dal forno a microonde

A chi di voi non è mai capitato di distrarsi un attimo e di lasciare bruciacchiare un pasto all'interno del forno a microonde? Può capitare infatti di lasciare troppo a lungo una pietanza all'interno del forno a microonde e di bruciarla completamente,...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone con prodotti naturali

L'ottone è una lega composta prevalentemente da rame e zinco, elementi che gli danno una buona resistenza alla corrosione. Nelle nostre case l'ottone si trova dappertutto: maniglie, serrature, letti, rubinetteria e molto altro. Le persone per pulirlo...
Pulizia della Casa

Come difendere la pelle dai tessuti tossici

I materiali tossici sono sostanze che possono causare gravi danni ad un individuo, se penetrano all'interno del corpo; e come ben sappiamo questo passaggio può avvenire anche attraverso la pelle. Molte aziende produttrici di indumenti utilizzano sostanze...
Pulizia della Casa

Come pulire correttamente il congelatore

Come ogni elettrodomestico, anche il congelatore necessita di manutenzione. Essendo destinato alla conservazione dei cibi, necessità di una frequente sanificazione e pulizia, onde evitare che si possano formare fastidiose muffe; come potrete notare nei...
Ristrutturazione

Mobili: trattamenti antitarlo

La bellezza dei mobili antichi di legno è davvero senza tempo. Tuttavia, l'eleganza e la raffinatezza dei loro particolari può subire la minaccia del tempo, o peggio, dei tarli. Sappiate che i tarli sono degli insetti molto piccoli. Le loro dimensioni...
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare con il tè

Come abbiamo avuto modo di constatare, il calcare, si insinua spesso in molte parti della casa (elettrodomestici, bicchieri, utensili da cucina ecc.) e non è facile rimuoverlo totalmente al fine di ottenere nuovamente superfici lucide e brillanti. I...
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme alimentari

Come vedremo nel corso di questa guida, le tarme alimentari sono piccoli insetti molto distruttivi, insetti che hanno l'abitudine di insediarsi nella dispensa del cibo, infestando gli alimenti. L'unico metodo per liberarsi di questi insetti, è innanzitutto...
Pulizia della Casa

Come pulire e colorare il rame

Avete delle pentole, degli utensili o degli oggetti antichi in rame rovinati e non sapete come pulirli o da colorarli? Se la risposta è sì, allora non dovete far altro che leggere questa guida, che vi spiegherà come intervenire su questo tipo di prodotti...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.