Come Pulire La Macchina Del Caffè Espresso

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il caffè è considerato da molti una bevanda alla quale è impossibile rinunciare. Per questo motivo avere la macchina del caffè espresso è considerato da molte persone fondamentale. In commercio esistono diverse tipologie di macchine del caffè espresso. Da quelle tradizionali a quelle automatiche. Una volta acquistata, però, per mantenerla perfettamente funzionante nel tempo, occorre eseguire delle piccole manutenzioni da effettuare ogni tanto. Tutto ciò serve per evitare la formazione di incrostazioni calcaree. Nella seguente guida vi spiego come pulire la macchina del caffè espresso.

27

Occorrente

  • Aceto bianco forte
  • Acqua
  • Filo di ferro sottile
37

La prima cosa che dovete fare è quella di occuparvi della pulizia della macchina del caffè espresso. Quindi, prendete dell'aceto bianco e versatelo all'interno del serbatoio contenente l'acqua. Oppure potrete optare per una seconda soluzione. Infatti, potete impiegare un detersivo oppure un decalcificante apposito, con il quale effettuare la pulizia periodica, sia del serbatoio che dei circuiti interni della macchina del caffè espresso. Dopo aver pulito questa parte della macchina da caffè potete passare alla pulizia delle altre parti della macchina del caffè.

47

Successivamente, passate alla pulizia dell'erogatore e del contenitore del latte. Tale procedura dovrete svolgerla dopo ogni utilizzo, prestando la massima cura. Eseguito questo passaggio, accendete la macchina per farle compiere un ciclo completo. Una volta terminata la procedura, spegnete la macchina e sciacquiate bene il serbatoio dall'aceto. Quindi, riempitelo di acqua come di consueto ed eseguite un nuovo ciclo completo che andrete a ripetere per altre due, tre volte. Qualora la macchina fosse ancora intasata staccate la spina ed estraete il serbatoio dell'acqua. Controllate se è possibile scollegare il tubicino che conduce l'acqua alla caldaia, per poterlo esaminare meglio.

Continua la lettura
57

Ricordatevi di eseguire questo passaggio solo se la vostra macchina ve lo permette. Prestando la massima cautela. Rimosso il tubicino, infilate al suo interno un sottile filo di ferro ed eseguite movimenti delicati, per staccare eventuali depositi calcarei. Quindi riponetelo in sede. A questo punto rimontate il serbatoio e riattaccate la spina. Dopodichè, utilizzate altro aceto per un ulteriore ciclo precauzionale, volto ad eliminare eventuali residui calcarei mossi, durante le operazioni di pulizia. Per concludere, risciacquate nuovamente con due o tre cicli di sola acqua. Ecco come pulire la macchina del caffè espresso.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Eseguiamo la pulizia periodicamente per assicurare un corretto funzionamento!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare dalla macchina caffè espresso

La formazione del calcare spesso è alla base del cattivo funzionamento della macchina del caffè. Quest'ultimo, col passare del tempo, finisce addirittura per compromettere il passaggio del caffè o lo rendere di sapore sgradevole. Non sempre è necessario...
Economia Domestica

Come macinare il caffè

Per ottenere un ottimo caffè la macina gioca un ruolo fondamentale per la buona riuscita dell’espresso! In base al tipo di macina, si ottiene un caffè corposo e aromatico oppure tutto il contrario, si può ottenere un caffè liscio e senza corposità....
Pulizia della Casa

Come decalcificare la caffettiera

Macinato, a cialde o a capsule: ciascuno ha le proprie preferenze in materia di caffè. Per molte persone, la caffettiera è l'apparecchio più utilizzato della casa anche se, nel corso del tempo, quel ricco sapore naturale scompare gradualmente, lasciando...
Economia Domestica

Le migliori miscele di caffè

Il caffè è una bevanda molto apprezzata in Italia, dove nel corso degli anni si è sviluppata una vera e propria arte per la sua preparazione. Tutti sanno che la qualità del caffè, e la differenza tra un buon caffè e un caffè mediocre, la fanno...
Pulizia della Casa

Come Pulire Una Caffettiera Moka Intasata

Se siamo degli amanti del caffè e ci piacerebbe riuscire a preparalo esattamente come quello prodotta dai bar, per prima cosa dovremo scegliere ed acquistare una apposita macchina per il caffè. In commercio ne esistono di due tipi: la classica moka...
Pulizia della Casa

Come disincrostare la macchina del caffè

Gli amanti del caffè non possono che avere certamente in casa una macchinetta per il caffè espresso. Chi ne fa un uso piuttosto intensivo della stessa sa bene quanto sia importante mantenerla efficiente, praticando una buona manutenzione sulla stessa....
Ristrutturazione

Ristrutturazione di un rudere

I ruderi sono dei vecchi edifici risalenti a centinaia di anni fa, che di solito sono ubicati in zone periferiche o addirittura in campagna. A causa dell'abbandono, queste costruzioni subiscono inevitabilmente i danni dovuti agli agenti atmosferici, diventando...
Arredamento

Come arredare in stile boho

Come vedremo nel corso di questa guida, la scelta dell'arredamento della casa è importante. Sono tanti gli stili in voga al momento: moderno, vintage, chabby chic e perché no, anche lo stile boho, che se seguito adeguatamente, può rilevarsi un arma...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.