Come pulire la macchina del caffè

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Per un ottimo caffè in tazza, non basta solo un buona miscela di caffè torrefatto e macinato di fresco, un ruolo importante spetta anche alla macchina del caffè e affinché quest'ultima assolva correttamente alle sue funzioni deve essere mantenuta efficiente attraverso una corretta pulizia, quotidiana e periodica, effettuata più specificatamente. Nelle righe che seguono su questa mia semplicissima guida vi verranno dati alcuni pratici suggerimenti su come pulire correttamente la macchina del caffè.

26

Occorrente

  • detergente specifico, spazzola
36

La macchina del caffè va pulita quotidianamente per rimuovere i residui di grasso lasciati dal caffè, poiché se questi bruciano, attraverso il funzionamento continuo della macchina, lasciano filtrare i residui nel caffè conferendogli un sapore poco gradevole con una nota di amaro, quindi verrebbe compromesso il gusto del caffè stesso.

46

Quindi passate alla pulizia vera e propria: fate il primo lavaggio con il filtro cieco con l'aiuto di un detergente specifico; poi pulite il gruppo che eroga, togliendo il porta filtro, introducendo in esso il porta-filtro cieco incamerandolo alla macchina. A questo punto azionate più volte la macchina del caffè affinché vada in pressione. Aprite leggermente il porta-filtro e azionate nuovamente l'erogatore di pressione, con l'aiuto di una piccola spazzola, eliminate i residui di polvere di caffè depositati sulla guarnizione, lasciando che l'acqua li porti via.

Continua la lettura
56

Per la pulizia bisogna usare detergenti specifici, se ciò non accade verrebbe invalidato il prodotto finito, cioè il caffè e sarebbe impossibile anche preparare la cosiddetta "crema". Altro consiglio è cambiare spesso l'acqua del serbatoio, poiché se resta a lungo potrebbero proliferare batteri e muffe; anche il calcare va eliminato periodicamente perché può ostruire i condotti che porterebbero ad una diminuzione della temperatura; inoltre tale trattamento di pulizia va fatto anche alla macchina che macina il caffè e il dosatore che vanno puliti dai residui di grasso del caffè, che renderebbe stantio il gusto del caffè.

66

Stesso trattamento va fatto anche al porta-filtro internamente, ma in modo delicato facendo attenzione a non rovinare il metallo. Adesso passate alla pulizia della bacinella, lavate la lancia vapore e lo scarico con acqua calda, necessari per una buona crema e per scaldare i liquidi (latte, acqua). A questo punto la macchina del caffè è pronta per erogare ancora ottimi caffè.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come smacchiare le tende

È risaputo che la casa va mantenuto pulita e ordinata. Come si suol dire, con l'arrivo della stagione in fiore, l'ideale sarebbe di attuare le cosiddette pulizie di primavera. Per farlo però è necessaria molta delicatezza, poiché essendo troppo aggressivi...
Ristrutturazione

10 idee per rinnovare il bagno

Non c’è nulla da fare! Il bagno è l’ambiente della casa che più subisce le ingiurie del tempo. E’ l’ambiente che più necessita di essere rinnovato, più di cucina e salotto. Non a caso esiste in commercio una quantità esagerata di rivestimenti,...
Arredamento

Come arredare con il rosso e il fucsia

Quello tra rosso e fucsia è un abbinamento che potremmo definire "shock": due colori particolarmente accesi e forti creano inevitabilmente un contrasto ad effetto, otticamente esuberante. Arredare con il rosso e con il fucsia può rivelarsi la scelta...
Arredamento

Idee per arredare con il trompe l'oeil

Se gli spazi di casa vi sembrano limitati, potete sempre ricorrere a qualche trucco per imbellettare i locali, prendendo spunto tra le idee più originali per arredare ed ingrandire usando l'ingegno. Dai francesi è possibile imparare una tecnica denominata...
Pulizia della Casa

Come combattere germi e batteri in casa

Germi e batteri sono tra i nemici che si nascondono tra le mura domestiche e quindi dobbiamo fare molta attenzione a ciò che mangiamo ed all'aria che respiriamo, specie in caso di allergie. Dobbiamo anche pensare a quando ci sediamo sul divano, a quando...
Ristrutturazione

Come realizzare un bagno in camera

Per comodità, per sfizio o più semplicemente per necessità, un bagno in camera fa sempre comodo. A volte ci accorgiamo, però, che spesso la realizzazione di questo progetto non è sempre possibile. Nessun problema! Tanto ormai l'architettura d'interni...
Ristrutturazione

Come scegliere i serramenti quando si restaura un rustico

La scelta di ristrutturare un rustico è un vero e proprio investimento: è fondamentale scegliere i materiali e le soluzioni più adatte a durare nel tempo. Naturalmente occorrerà affidarsi a dei professionisti con esperienza nel settore dei serramenti...
Esterni

Come scegliere le tende da sole in alluminio

Oggi parliamo di tende da sole per esterni cercando di darti una guida utile che ti faccia saper orientare tra le tante proposte offerte dalle ditte produttrici ma anche dagli artigiani locali. Il primo step fondamentale è sapere dove si vuole far montare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.