Come pulire la lavatrice con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utilizzati all'interno della casa: ai nostri giorni sarebbe impensabile poter gestire il bucato senza l'aiuto di questo importante strumento. Allo stesso tempo, però, la lavatrice è soggetta ad usura per l'utilizzo frequente e può subire danni anche rilevanti a causa dei prodotti chimici impiegati per lavare gli indumenti e per il calcare che, presente nell'acqua spesso in quantità elevate, si deposita su alcune parti funzionali dell'apparecchio. Avete mai pensato che anche i nostri elettrodomestici hanno bisogno di essere curati e puliti al loro interno? Vi sono in commercio dei prodotti specifici da utilizzare per poter pulire e disincrostare dal calcare le lavatrici, ma è pur vero che sono detersivi chimici e che non sono per nulla economici. Anche in questo caso sarebbe meglio per tutte noi utilizzare dei rimedi del tutto naturali e così riusciremo, non solo a non utilizzare dei prodotti tossici per noi e per l'ambiente, ma in particolare riusciremo a risparmiare. Ecco a voi una semplice guida che ci indicherà come pulire la lavatrice con rimedi naturali.

26

Occorrente

  • Aceto
  • Bicarbonato
  • Olio essenziale di lavanda
  • spazzolino da denti
36

Un buon metodo per ovviare a questo problema consiste nel fare, una volta al mese, un lavaggio a vuoto ad una temperatura non inferiore a 60 gradi, mettendo direttamente all'interno del cestello due litri di aceto allungati con un po' d'acqua, in modo da pulire bene le tubature ed eliminare le tracce di calcare presenti al loro interno. Per rendere ancora più efficace questa operazione è possibile aggiungere all'aceto un po' di bicarbonato, che ne potenzierà gli effetti mentre, se non gradiamo l'odore pungente dell'aceto, possiamo aggiungere due o tre gocce di olio essenziale di lavanda, che conferirà un gradevole e fresco profumo ai nostri capi quando li laveremo.

46

Anche la pulizia del filtro è estremamente importante, perché è proprio lì che vanno a depositarsi tutte le impurità presenti all'interno della lavatrice, per cui è importante sciacquarlo una volta ogni 2-3 mesi sotto della semplice acqua corrente, per eliminare le tracce di calcare presenti su di esso.

Continua la lettura
56

Il cestello va infine mantenuto pulito per evitare l'insorgenza di cattivi odori derivati dai capi sporchi che immettiamo al suo interno. Per questa operazione possiamo utilizzare un vecchio spazzolino da denti con il quale ripuliremo le guarnizioni in gomma, dal momento che non è il cestello in sé a necessitare della pulizia, bensì la parte che separa il cestello dall'oblò.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia, almeno una volta al mese, di pulire il filtro e far fare un lavaggio completo a 60° alla lavatrice

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come controllare lo scarico della lavatrice

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più utili in una casa. Nessun dubbio che in sua assenza la nostra vita sarebbe più complicata. Anzi, diciamola tutta, lavare a mano tutti i nostri indumenti e la biancheria di casa ci parrebbe un onere insormontabile,...
Pulizia della Casa

Come realizzare un anticalcare fatto in casa

Durante le pulizie domestiche potremmo notare alcune sgradevoli tracce in più punti della casa. Lavandini, rubinetti e doccia sono gli elementi più esposti al problema. Stiamo parlando del calcare, la cui causa risiede nell'acqua che utilizziamo quotidianamente....
Pulizia della Casa

Come pulire la lavatrice con l'aceto

La lavatrice è uno degli elettrodomestici più adorati dalle casalinghe, in quanto consente di fare numerosi lavaggi senza doversi affaticare eccessivamente lavando a mano tutto il bucato. Come ogni apparecchiatura anche questa, deve essere conservata...
Pulizia della Casa

Come lavare in lavatrice

Solitamente, quando si effettuano lavaggi utilizzando la lavatrice, capita di avere qualche brutta sorpresa, come panni stropicciati o macchiati da qualche capo più scuro. In questa guida, vi illustrerò come lavare i capi in lavatrice. Tale soluzione,...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da lavastoviglie e lavatrice

Gli odori della lavatrice si presentano per via delle muffe, mentre quelli della lavastoviglie sono causati principalmente da pezzi di cibo e di grasso che si raccolgono nelle fessure e negli angoli nascosti o difficili da raggiungere. Quando la materia...
Pulizia della Casa

Come pulire la lavastoviglie con rimedi naturali

La lavastoviglie rappresenta uno tra gli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre abitazioni. La sua facilità di utilizzo e il prezioso aiuto che ci fornisce nelle fatiche domestiche è per molti di noi indispensabile. Per permettere a questo elettrodomestico...
Pulizia della Casa

Come mantenere pulita la lavatrice

La lavatrice è l'elettrodomestico per eccellenza, al pari del televisore e del frigorifero, che più di tutti ha cambiato la vita delle famiglie. È dalla fine della seconda guerra mondiale, infatti, che la lavatrice è entrata nelle case di ognuno di...
Pulizia della Casa

Come igienizzare il bucato in lavatrice

Ci sono un sacco di motivi si dovrebbe igienizzare il bucato, sia dentro che fuori dalla lavatrice. Anche se quest'ultima è progettata per pulire vestiti e biancheria, all'interno del cestello si possono accumulare muffe, funghi e milioni di batteri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.