Come pulire la lavastoviglie con rimedi naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La lavastoviglie rappresenta uno tra gli elettrodomestici più utilizzati nelle nostre abitazioni. La sua facilità di utilizzo e il prezioso aiuto che ci fornisce nelle fatiche domestiche è per molti di noi indispensabile. Per permettere a questo elettrodomestico di lavorare offrendoci la massima qualità nei risultati è necessario provvedere periodicamente alla sua pulizia. In commercio esistono moltissimi prodotti capaci di svolgere una funzione igienizzante, ma che tuttavia risultano spesso costosi ed inquinanti. In questa guida vedremo come pulire la nostra lavastoviglie attraverso l'uso di rimedi naturali, semplicemente utilizzando gli ingredienti che potremo facilmente reperire nelle nostra dispense, e che non incideranno in maniera negativa sull'ambiente, ma svolgeranno il loro compito in maniera efficace e veloce.

26

Occorrente

  • aceto, bicarbonato, limone.
36

Un primo ingrediente dall'alto potere igienizzante per molti elettrodomestici (frigo, forno ecc.) e adatto anche alla nostra lavastoviglie è l'aceto bianco. L'aceto, sarà in grado di rinfrescare la lavastoviglie regalandole un fresco profumo di pulito grazie alla sua acidità, riesce a rimuovere germi, macchie di calcare e residui di sapone. Sarà sufficiente versare una tazza di aceto sul fondo della lavastoviglie vuota (evitando di metterlo nel dispenser destinato al detersivo), impostando un ciclo di lavaggio completo alla temperatura più alta. Terminato il lavaggio potremo utilizzare l'elettrodomestico come sempre.

46

Una seconda ed efficace alternativa naturale per pulire al meglio la nostra lavastoviglie, è quella di riempire un bicchiere con acqua e tre cucchiaini di bicarbonato, posizionandolo sul cestello inferiore della lavastoviglie vuota. Attiviamo quindi un ciclo completo di lavaggio secondo le istruzioni che abbiamo visto in precedenza, ricordandoci di rimuovere il bicchiere una volta terminato il programma. Avremo un fantastico risultato grazie al potere di assorbimento del bicarbonato.

Continua la lettura
56

Un ultimo metodo efficace per eliminare i cattivi odori consiste nel fare un lavaggio a vuoto inserendo nel cestello un bicchiere con del succo di un limone. Quest'ultimo, grazie alle proprietà sgrassanti e igienizzanti toglierà i cattivi odori e profumerà la lavastoviglie. Ricordiamoci di effettuare questa speciale manutenzione almeno una volta al mese, per permettere alla lavastoviglie di avere una vita lunga e di soddisfarci sempre con ottimi risultati.

66

Consigli

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i filtri della lavastoviglie

Negli ultimi anni, la lavastoviglie è diventata un elettrodomestico di cui non si può assolutamente fare a meno. A differenza di altri elettrodomestici, essa richiede una manutenzione particolare. Qualora dovesse subire un guasto, la lavastoviglie potrebbe...
Pulizia della Casa

Come curare la lavastoviglie

La moderna tecnologia ha fatto passi da giganti. Essa ha in un certo qual modo influenzato positivamente la nostra vita quotidiana. Basta pensare alla funzione e ai lavori svolti dagli elettrodomestici per capire come questo progresso tecnologico ha reso...
Pulizia della Casa

Come profumare la lavastoviglie

La lavastoviglie è divenuta ormai un elettrodomestico davvero imprescindibile. Pratica e di facile utilizzo, offre un contributo fondamentale per la pulizia di piatti, pentole e posate. Tuttavia, soprattutto nei casi in cui se ne fa un uso molto frequente,...
Pulizia della Casa

Consigli per pulire la lavastoviglie

La lavastoviglie è ormai divenuto un elettrodomestico molto utilizzato dalle famiglie italiane. Questo si fa apprezzare per la praticità e la semplicità del suo uso. Avere piatti, posate e scodelle sempre pulite e in così breve tempo è infatti il...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori dalla lavastoviglie

Negli ultimi tempi, la lavastoviglie è un elettrodomestico che sta entrando prepotentemente nelle nostre abitazioni con molta frequenza. Essa serve a lavare (e può spesso anche asciugare) stoviglie, pentole e altri oggetti di piccole e grandi dimensioni...
Pulizia della Casa

Errori da evitare nell'uso della lavastoviglie

Uno degli errori più comuni che commettiamo quando utilizziamo gli elettrodomestici di casa, è quello di non consultare con attenzione il libretto di istruzioni dell'elettrodomestico stesso, cadendo dunque in banali errori che possono comprometterne...
Pulizia della Casa

5 metodi per tenere pulita la lavastoviglie

Molti pensano che tenere pulita la lavastoviglie sia un lavoro assolutamente superfluo in quanto essa provvede a lavare piatti, pentole e posate e dunque al suo interno agiscono sempre detergenti, motivo per il quale dovrebbe essere sempre pulitissima....
Pulizia della Casa

5 modi per togliere il cattivo odore dalla lavastoviglie

Se per lavare piatti, bicchieri e pentole utilizziamo la lavastoviglie, sappiamo benissimo che se non viene costantemente pulita, tende ad emanare cattivi odori a causa dei residui di cibi, del calcare e del tanfo dovuto al non uso. In commercio esistono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.