Come pulire la doccia e la vasca da bagno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È sempre bello vedere la propria casa linda e ordinata, ma le pulizie richiedono sempre una buona dose di fatica il bagno è forse una delle aree più impegnative da pulire. Non solo pavimento, lavandino e sanitari ma anche doccia e vasca devono risultare sempre ben nette e igienizzate: i batteri tendono ad annidarsi facilmente in ogni minuscolo angolo ed occorre, quindi, evitarne il più possibile la proliferazione. Diamo inizio dunque a questa guida su come pulire la doccia e la vasca da bagno.

26

Occorrente

  • spugna, pezze di tela, panno ruvido e panno morbido, aceto bianco, bicarbonato di sodio, sale grosso, bibita gassata, bagnoschiuma, imbuto, bottiglia.
36

Innanzitutto provvedete a pulire le rubinetterie e tutte le varie parti cromate: lavatele prima con acqua saponata, sciacquatele e asciugatele, poi; bagnate delle pezze di tela con aceto bianco (usatelo anche per i punti difficili mettendone un poco su uno spazzolino e strofinando accuratamente l'area da ripulire); appoggiatele i pezzi di stoffa sui rubinetti lasciandoveli una notte intera. Il giorno successivo toglieteli e lucidate tutto quanto con uno straccetto morbido: noterete una perfetta pulizia e una meravigliosa brillantezza.

46

Ora passate alle tubazioni di vasca e doccia, provvedendo ad eliminare eventuali residui di sporco che vanno inevitabilmente a depositarsi nei tubi: capelli, filamenti ecc. (questa operazione può essere tranquillamente effettuata anche una sola volta al mese): prendete un imbuto e versate in una bottiglia una miscela fatta con mezza scodella di sale grosso, mezza di bicarbonato e un bicchiere di bevanda gassata; mettete un dito sull'apertura di vetro a agitate bene il liquido, poi versatelo nel foro di scarico: le tubazioni si libereranno così dalla sporcizia e verranno sicuramente eliminati eventuali cattivi odori.

Continua la lettura
56

L'aceto bianco è indicatissimo anche per eliminare il velo opaco lasciato dal calcare sulle pareti di vetro o materiale sintetico della doccia, che spesso vengono inserite anche sulla vasca, sostituendole alla classica tenda di nylon: è sufficiente metterne due tazzine in mezza tazza d'acqua per poi strofinare le superfici con un panno ruvido. Il piatto-doccia e l'interno della vasca si puliscono benissimo preparando la seguente mistura: mettete in una ciotola un cucchiaio di bagnoschiuma e un cucchiaino di bicarbonato; mescolate bene ottenendo una specie di morbida crema, quindi spalmatela su una spugna e pulite la ceramica, poi risciacquatela accuratamente. Con questi rimedi vostro bagno sarà sempre lindo e splendente con poca spesa.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • se volete, doo la pulizia con aceto e bicarbonato, potete deodorare la ceramica bollendo la buccia di due limoni in un litro d'acqua e spruzzando la soluzione sulle varie parti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come sturare una tubazione

Tubazioni occluse o mal funzionanti rappresentano ormai piccoli inconvenienti che si verificano con una certa frequenza nel corso della vita domestica di ciascuno di noi. In taluni casi, data la complessità del guasto, è necessario richiedere l'intervento...
Pulizia della Casa

Come pulire una vasca idromassaggio

Con il passare del tempo le vasche si sono ampiamente trasformate, dalle rudimentali vasche con i piedini siamo arrivati a quella che oggi prende il nome di vasca idromassaggio. Nel 1956 venne studiata e brevettata da un bravo inventore una pompa per...
Ristrutturazione

Come trasformare la tua cantina in una taverna

Il desiderio di molte persone è quello di avere un ambiente da poter utilizzare per le cene con gli amici, o come sala giochi e palestra, senza mettere a soqquadro la casa. Questa possibilità diventa realizzabile nel caso in cui la tua casa disponga...
Esterni

Come creare un nuovo punto acqua esterno

Se abbiamo un giardino ed intendiamo creare un punto acqua per poterlo agevolmente irrigare, quindi senza collegare nessuna cannula all'impianto idrico all'interno della casa, lo possiamo fare acquistando alcuni materiali e utilizzando pochi attrezzi....
Arredamento

Come montare un sistema di aria condizionata

All'interno di questa breve guida, andremo a parlare di aria condizionata. Nello specifico, come avrete sicuramente potuto notare attraverso la lettura del titolo stesso di questa guida, andremo a spiegarvi Come montare un sistema di aria condizionata....
Economia Domestica

Come pulire il sifone

Ci sarà sicuramente capitato, di trovare le tubazioni di scarico della nostra abitazione intasate da qualche oggetto caduto inavvertitamente nello scarico o da alcuni residui che con il tempo di sono accumulati causando l'ingorgo. In questi casi, generalmente...
Ristrutturazione

Come ricavare un piccolo bagno in camera da letto

Se intendete creare un piccolo bagno in camera da letto che magari si trova ubicata su di un soppalco, potete ottimizzare il risultato, eseguendo il lavoro in tre fasi ben precise. Nello specifico si tratta di preparare l'alloggiamento delle condotte,...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'umidità dalle pareti

L'umidità è un inconveniente che ricorre assai spesso: la sua presenza su di un muro rende impossibile qualsiasi lavoro ben fatto e duraturo: le tinte formano delle bolle e cadono, le carte da parati si macchiano e si scollano. Pertanto, quando i muri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.