Come pulire l'acqua torbida in una piscina

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

È forse un sogno di tutti e un privilegio di pochi. Ma avere la piscina in casa è un lusso a cui diremmo di sì senza pensarci. A oggi esistono molti modelli di piscina, alcuni dei quali sono semplici da installare. Tuttavia è una comodità che prevede costi e manutenzione. È infatti necessario occuparsi dell'igiene dell'acqua e della piscina stessa. Quest'ultima ha inoltre bisogno di filtri e di una frequente pulizia. Trascurare una piscina potrebbe portare a diverse seccature, tra cui l'intorbidimento dell'acqua. È un fenomeno abbastanza comune e fortunatamente reversibile. Nei prossimi passi vedremo come pulire l'acqua torbida della nostra piscina.

27

Occorrente

Assicurati di avere a portata di mano:
  • Cloro in pastiglie
  • Prodotti chiarificanti dell'acqua
  • Kit per pulizia piscina
  • Filtri puliti o nuovi
37

Perché l'acqua è torbida

La prima ragione di acqua torbida in una piscina sono i depositi di particelle in superficie. Col tempo polveri, terra e altri residui umani o animali si accumulano sul pelo dell'acqua. A contatto coi liquidi, questi residui danno vita a composti melmosi e alghe. L'acqua subisce un degrado dei livelli di igiene, diventando verdognola. Alcuni indizi importanti per capirlo sono il forte odore di cloro e la presenza di schiuma. Possono comparire macchie di ruggine sulle pareti della piscina. Le pareti diventano anche particolarmente scivolose e l'acqua diventa torbida. E le condizioni di un simile degrado dell'acqua della piscina possono essere più d'una, e vanno dall'inquinamento atmosferico alla presenza di sabbia nelle piogge, dall'igiene personale di chi vi fa il bagno alla presenza di animali anche non domestici nelle vicinanze della piscina.

47

Pulizia del filtro

Per prima cosa dovremo controllare il sistema di filtraggio. Questo deve adeguarsi alle misure e alle capacità volumetriche della piscina. Il sistema di filtraggio non deve mai presentare incrostazioni, né contenere bolle d'aria che possano pregiudicarne o ridurne l'efficacia. Non devono essere presenti accumuli di sporco che possano vanificare il lavoro dei filtri. In tal caso sarà necessario ripulire o sostituire i filtri, acquistabili sia presso i rivenditori di piscine sia nei negozi di bricolage. In questo modo permetteremo al sistema di aspirare i detriti dall'acqua mantenendola in buono stato. Possiamo effettuare un ricambio parziale dell'acqua torbida con particolari chiarificanti. Queste sostanze si applicano una volta ogni dieci giorni.

Continua la lettura
57

Pulizia dell'acqua

I depositi presenti nell'acqua possono dare un eccesso di clorammine, che provoca forti odori. Per ridurre il problema dovremo utilizzare del cloro in dosi molto superiori rispetto alla norma. Dovremo aggiungere fino a dieci volte la dose normale, con la pompa in funzione. È un lavoro da svolgere la sera, poiché i raggi solari potrebbero compromettere i risultati. Ripuliamo accuratamente i bordi della piscina con detergenti appositi. Impariamo a rilevare costantemente il livello di acidità dell'acqua. Per questo può essere utile un pHmetro, che solitamente viene fornito insieme con kit appositi per analisi chimiche. Questi strumenti sono molto importanti per mantenere alto e costante il livello di igiene dell'acqua in piscina.

67

Monitoraggio periodico

Terminata la pulizia, è bene attendere almeno ventiquattro ore prima di utilizzare nuovamente la piscina. È inoltre consigliabile mantenere monitorati i livelli di ph dell'acqua, in modo da evitare che il problema si ripresenti nel breve periodo. In commercio si trovano prodotti appositi per il mantenimento dell'acqua delle piscine e la regolazione del ph. Spesso spendere qualche euro in più per acquistare il necessario, ovvero dedicare costante attenzione allo stato di pulizia del sistema di filtraggio, consente poi di risparmiare sui costi della pulizia, soprattutto per quanto concerne la sostituzione di filtri troppo sporchi.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Acquistare soltanto prodotti certificati, in particolare quando si tratta di prodotti chimici a garanzia della salute e dell'igiene.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Pulizia e manutenzione della piscina: cose da fare

Un’adeguata pulizia della piscina garantisce un ambiente salubre e previene il proliferare di germi e batteri. La manutenzione di una piscina, però, richiede particolari ...
Esterni

Come curare l'igiene e la pulizia della piscina

Una delle cose più rilassanti da fare in una soffocante giornata estiva è un bagno in una bella piscina, magari con un avvincente libro da ...
Esterni

Come pulire una piscina di plastica

La piscina è la miglior attrezzatura, specie nei giorni più caldi dell'estate, per rinfrescarsi in modo divertente. Tuttavia, possedere una piscina non è cosa ...
Esterni

Come cambiare i filtri a cartuccia per piscina

A chi non piace la piscina? Soprattutto durante la bollente stagione estiva, un bagno in totale relax in una fresca piscina è l'ideale! Sono ...
Esterni

Come riscaldare una piscina

Parecchie famiglie che hanno la fortuna di avere molto spazio nel giardino di casa acquistano una splendida piscina fuori terra. Essa è abbastanza pratica da ...
Esterni

Come pulire le pareti di una piscina

Se avete anche voi una piscina in giardino saprete che il suo mantenimento richiede molta manutenzione. Sicuramente è importante mantenere sempre pulita l'acqua e ...
Esterni

Come scegliere la giusta pompa per piscina

In questo articolo vogliamo aiutare tutti i nostri lettori, a capire come poter scegliere la giusta pompa, per la nostra bella piscina, che andremo magari ...
Ristrutturazione

Come alzare il PH di una piscina

Il corretto livello di pH dell'acqua di una piscina è compreso fra 7,4 e 7,8. Nel caso in cui si registri un ...
Esterni

Come manutenere la pompa per piscine

L'estate è il periodo migliore per godersi pienamente la propria piscina. Quest'ultima però necessita di una corretta manutenzione. Infatti una piscina trascurata potrebbe ...
Esterni

Come tenere pulita la piscina

Avere una piscina in giardino, specialmente d'estate, è certamente una grande fortuna. È ormai risaputo che trascorrere qualche ora al fresco ed avere la ...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer»”.