Come pulire il quarzo

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il quarzo è uno tra i minerali più diffusi sulla crosta terrestre. In natura è possibile trovare sia del quarzo totalmente incolore che colorato. Questo materiale, oltre ad essere molto bello, è molto resistente e per questo viene utilizzato tantissimo in casa. Piani cottura, bagni, scalini e rifiniture di qualsiasi genere sono, spesso, costruiti in quarzo. Anche voi avete del quarzo in casa e non sapete come pulirlo? Non preoccupatevi! Esistono vari metodi e strategie che vi permetteranno di pulire il vostro ripiano, o scalino, in quarzo senza problemi. Ecco, allora, come pulire il quarzo.

26

Occorrente

  • Spugnette
  • Detersivo
  • Bicarbonato
  • Acqua
  • Aceto bianco
36

Detergenti

È fondamentale non utilizzare saponi e detergenti aggressivi (controllate sempre le etichette dietro le bottiglie) che potrebbero rovinare la superficie del nostro quarzo, come la candeggina. I normali detergenti che si trovano in commercio possono andare bene. In generale, però, quando provate un nuovo detergente, fate prima una prova su una parte poco visibile del piano. Inoltre, non appoggiate pentole troppo calde oppure oggetti pesanti direttamente sul ripiano che potrebbe subire shock termici. Infine, prestate la massima attenzione alle infiltrazioni di acqua. Eliminate sempre l'acqua in eccesso ed evitate di lasciare aperta la lavastoviglie (affinché il vapore acqueo non si posi sulla cucina).

46

Pulizia profonda

Se volete effettuare una pulizia più profonda, una volta al mese dovete mescolare un bicchiere d'acqua, un po' di aceto e un cucchiaio di detersivo per i piatti. Una volta ottenuta la soluzione, strofinate con un panno morbido o in microfibra e risciacquate con acqua. In ogni caso, ricordate di non lasciare agire il prodotto per troppo tempo perché potrebbe creare degli aloni sulla superficie. Le macchie di calcare si tolgono grazie all'aceto bianco, lasciandolo agire per pochi minuti. Dopo aver sgrassato il piano di lavoro, avete la possibilità di lucidarlo con un prodotto per la pulizia di vetri.

Continua la lettura
56

Pulizia quotidiana

Il quarzo va pulito ogni qual volta si sporca e, perciò, sarà sicuramente necessaria una pulizia quotidiana. Anche in questo caso, utilizzate dei prodotti naturali e non aggressivi. Il consiglio è di pulire non appena notate una macchia di sporco poiché le macchie fresche vanno via prima. Per una pulizia giornaliera, potete creare voi stessi un composto di bicarbonato di sodio, con l'aggiunta del detersivo per i piatti. Strofinate con un panno morbido o in microfibra (potete comprarlo in un qualsiasi supermercato) e risciacquate con abbondante acqua.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Utilizzate spugnette morbide o in microfibra.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un controsoffitto in quarzo

Se la nostra casa è stata restaurata e rifinita con della vernice al quarzo, è importante sapere che ci sono diverse tecniche molto funzionali per pulire le parti che si imbrattano a seguito di schizzi o di pedate. Un controsoffitto invece tendenzialmente...
Pulizia della Casa

Come pulire un pavimento in quarzite

La quarzite è un tipo di roccia che nella sua composizione ha una elevata presenza di quarzo. Essa è classificata come "metamorfica"; significa che ha subito sollecitazioni di pressione e temperatura che hanno fatto fondere le rocce precedenti, alterandone...
Economia Domestica

Come scegliere le stufe elettriche per risparmiare

L'utilizzo di una stufa elettrica per riscaldarsi è un sistema non molto economico, ma coloro che non possono farne a meno, attualmente, sono avvantaggiati rispetto al passato. Infatti, prima si poteva acquistare soltanto la classica stufa, che però...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia della quarzite

Se siamo degli amanti del fai da te, ci piacerà sicuramente realizzare vari oggetti con le nostre mani, in modo da poterli sempre personalizzare a nostro piacimento e renderli unici. Tuttavia dovremo necessariamente conoscere le varie tecniche di lavorazione...
Pulizia della Casa

Come Pulire Granito, Marmo, Laminato E Corion

Granito, marmo, laminato e corion sono quattro tra i materiali più utilizzati per la realizzazione di pavimenti, rivestimenti per il bagno, piani per la cucina e basi per tavoli. Si tratta di materiali molto versatili in quanto possono essere abbinati...
Ristrutturazione

Come progettare una cucina efficiente

Progettare una cucina efficiente è un aspetto fondamentale quando si decide di arredare casa. Considerata il focolare della casa, la cucina, più di qualsiasi altra stanza, è la più vissuta ed utilizzata poiché è il luogo dove, non solo si preparare...
Arredamento

Come scegliere il piano della cucina

Quando si sceglie il piano della cucina bisogna abbinarlo con il resto del locale. Esso può essere moderno oppure rustico, ma è opportuno riflettere anche sull'uso che ne si fa. Inoltre, chi opera in cucina sa quanto può essere odiosa la pulizia del...
Pulizia della Casa

Come pulire il granito

Il granito è una pietra naturale ricercata e pregiata, di grande impatto visivo e, a differenza del marmo e di altre pietre calcaree, molto resistente e di facile manutenzione. Proprio per queste sue caratteristiche è largamente utilizzata nel campo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.