Come pulire il pozzetto di scarico

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il pozzetto di scarico è una piccola camera di forma quadrata o rettangolare, installata all'esterno di alcune abitazioni indipendenti appena sotto la superficie del terreno. Qui confluiscono le acque reflue provenienti dal giardino o comunque dall'esterno della casa, per poi essere indirizzate verso l'impianto fognario. Tuttavia, può capitare che il pozzetto possa intasarsi a causa dell'accumulo di foglie, rami e detriti di vario genere; ma nel caso in cui ciò accada, non bisogna necessariamente richiedere l'intervento di un tecnico specializzato, bensì è possibile risolvere il problema anche da soli. Vediamo allora come pulire il pozzetto di scarico.

26

Occorrente

  • Scalpello e martello, aste flessibili con diverse tipologie di 'teste' e dotate di elemento-spazzola, spatolina di metallo
36

Quando è il momento di provvedere alla pulizia di un pozzetto di scarico oppure di un tombino, innanzitutto deve essere rimossa la griglia metallica con cui esso viene chiuso, generalmente utilizzando un robusto scalpello e un martello per alzarne i bordi spesso circondati dal terriccio indurito. Cercate poi di asportare dalla cavità la maggior quantità di acqua possibile con un qualsiasi recipiente o utensile, poi, con una piccola spatola di metallo raschiate bene le pareti interne del sifone. Appena liberata la tubazione da incrostazioni e depositi di sporco, fatevi scorrere abbonante acqua.

46

Se in seguito al lavoro appena fatto l'acqua continua invece a non defluire, significa sicuramente che sporco ha formato un'occlusione in un punto situato più in basso, nel tubo di drenaggio. Prendete quindi le aste e montatele, seguendo in maniera corretta le istruzioni sulla confezione. Prestate però molta attenzione al loro montaggio: avvitatele con la dovuta cura per non rischiare che possano staccarsi l'una dall'altra rimanendo nella tubazione. Inserite quindi questa specie di sottile e lungo bastone flessibile nel sifone, facendolo passare lungo la tubatura da pulire per liberarla dall'accumulo di sporcizia.

Continua la lettura
56

Subito dopo aver rimosso l’ostruzione, estraete delicatamente l'asta e montate sull'ultima parte di quest'ultima la testina a spazzola ed inserite di nuovo l'elemento all'interno della tubatura, eliminando così eventuali residui di materiale rimasto attaccato alle pareti del tubo. Non preoccupatevi se doveste avvertire dell'eventuale cattivo odore lasciato dal ristagno di sporcizia: in questo caso potete intervenire facendo scorrere abbonante acqua e aggiungendo diversi bicchieri di aceto. Infine, rimontate la griglia.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cercate di non usare prodotti chimici (soda caustica, acido muriatico ecc.), pricolosi per voi e per l'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire la condotta fognaria

A volte, può accadere che gli scarichi delle fognature si ostruiscano per ragioni differenti. Tra queste vi sono, ad esempio, gli oggetti che non sono biodegradabili e che finiscono nelle fogne dopo esser partiti dal wc di casa. Tuttavia, vi sono anche...
Economia Domestica

Come eliminare l'odore di fogna dal bagno

Quando nella stanza da bagno si avverte uno sgradevole odore di fogna, è importante intervenire tempestivamente per l’igiene e per salvaguardare la salute dell’intera famiglia, soprattutto in presenza di bambini ed anziani. In questa guida troviamo...
Economia Domestica

Come scegliere un congelatore a pozzetto

Il freezer del nostro frigorifero non ci basta più? Abbiamo bisogno di più spazio per i cibi da conservare? Oppure magari si è rotto e dobbiamo acquistarne uno nuovo? Niente paura! Esiste sul mercato una miriade di modelli diversi di congelatori. Destreggiarsi...
Economia Domestica

Consigli per la scelta di un congelatore a pozzetto

Il congelatore è un elettrodomestico la cui presenza è indispensabile nelle nostre case, qualsiasi cucina che si rispetti ne ha uno. Per i più golosi il congelatore è un vero e proprio tesoro, e noi con questa semplice guida vogliamo aiutarti nella...
Ristrutturazione

Come montare un nuovo pluviale

Il pluviale è una delle parti che consente di svolgere la corretta raccolta delle acque piovane dai terrazzi e dai tetti. In pratica rappresenta la parte di raccolta e scolo dell'acqua una volta che la grondaia inizia a riempirsi, quindi si tratta delle...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da un congelatore a pozzetto

Il congelatore a pozzetto, chiamato anche congelatore orizzontale, viene utilizzato per conservare grandi quantità di alimenti. Per questo motivo, la possibilità che possano svilupparsi cattivi odori è molto più alta rispetto ai normali freezer, che...
Esterni

Come installare una fossa biologica

Se si compra una nuova casa e si nota che non è stato realizzato un valido collegamento alla rete fognaria dinamica per rimediare a questa situazione l'unica soluzione è quella di installare una fossa biologica. È un'operazione che generalmente viene...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire le gronde

Con l’avvicinarsi dell’estate, tra le varie pulizie da fare all’esterno della casa, ne troviamo una molto importante che garantisce stabilità e funzionalità al tetto. Nello specifico si tratta di un’accurata pulizia delle grondaie, che si sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.