Come pulire il pavimento in parquet

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Se in casa abbiamo installato un parquet di legno, è importante sapere come pulirlo in modo da evitare di danneggiarlo irrimediabilmente. Si tratta infatti di usare sostanze specifiche e tecniche diverse dal solito. In riferimento a ciò, ecco una guida con alcuni consigli utili su come pulire il pavimento in parquet.

25

Occorrente

  • Acqua
  • Aceto bianco
  • Panni in microfibra
  • Panno di lana
  • Alcol denaturato
  • Cera per legno
35

Nelle camere da letto, in passato veniva posato un parquet trattato superficialmente con uno strato di vernice lucida impermeabile, che lo rendeva particolarmente facile da pulire con acqua e un comune detergente liquido neutro. Oggi, invece, viene posato il legno trattato esclusivamente con olio a base di acqua. In questo caso la pulizia e la manutenzione devono essere eseguite con particolare attenzione. In bagno è quasi sempre utilizzato il teck, un legno particolarmente resistente all'acqua ed agli urti anch'esso ripulibile con acqua e detergenti neutri. Il medesimo materiale viene utilizzato anche sulle terrazze e sui balconi, ma in questo caso viene lasciato grezzo. È facile da pulire, poiché deve essere solamente spazzato ed eccezionalmente lavato con acqua.

45

Per ravvivare il colore e la grana di un pavimento in legno non trattato, è consigliabile stendere dell'olio di lino con l'ausilio di un panno morbido. Questo lavoro va eseguito molto occasionalmente e solo quando l'usura è evidente. È bene anche lavarlo poco frequentemente, molto più importante è il togliere la polvere dalla superficie evitare che si accumuli. A tale scopo sono ottimi i panni in microfibra che, essendo elettrostatici, attraggono la polvere e non graffiano le superfici. Il legno va deterso con acqua e aceto solo se è macchiato. Bisogna diluire 250 ml. Di aceto bianco in 5 litri d'acqua, bagnare un panno in microfibra e pulire. Il pavimento apparirà sin da subito molto lucido. L'aceto lava, lucida e disinfetta, ma ha un odore molto intenso. Per ovviare all'inconveniente si può aggiungere nell'acqua dell'olio essenziale di menta, di limone o di arancia amara.

Continua la lettura
55

Se il parquet è stato trattato con olio è assolutamente vietato usare l'aceto. Si può pulirlo con acqua e alcool denaturato, lo straccio deve essere umido e non gocciolante. Dopo averlo smacchiato, bisogna passare un panno di lana (va bene anche un vecchio maglione) che conferirà un effetto specchio. Se infine il parquet è stato trattato con cera, allora dopo averla asportata con acqua, si ripassa la nuova lasciandola in posa per almeno una mezz'ora e cioè, giusto il tempo che si indurisca, dopodiché si può usare direttamente una lucidatrice oppure un panno di lana.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

5 modi per combinare parquet e ceramica

Quando si tratta di pavimenti, non c'è davvero limite alla possibilità di averne uno esclusivo. Sul mercato del settore, oggi, le proposte sono infinite e si abbinano a qualsiasi genere di dimora, si adattano a tutte le esigenze e cercano di avere un...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
Pulizia della Casa

Come avere il parquet sempre lucido

Il parquet è una scelta elegante e raffinata di pavimentazione per interni. La sua struttura in legno contribuisce a creare in casa un'atmosfera accogliente e familiare. Esso è abbastanza delicato per cui necessita di cure attente e quotidiane. Dopo...
Arredamento

Come arredare una cucina con il parquet

Utilizzare una pavimentazione con il parquet per la cucina è sicuramente una scelta estetica estremamente azzeccata ma che, tuttavia, necessita di particolari attenzioni in quanto si può rischiare di sbagliare gli abbinamenti o rovinalo a causa delle...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire il parquet in modo ecologico

Se in casa abbiamo nelle varie stanze dei pavimenti rivestiti con il parquet, possiamo pulirli in svariati modi ed in relazione alla loro finitura. Si tratta nello specifico di usare prodotti naturali anzichè quelli chimici, spesso nocivi o contenenti...
Ristrutturazione

Come montare il parquet flottante

Cambiare pavimento o metterne uno nuovo è sempre una scelta difficile e molto spesso costosa. Ecco perché è consigliabile montare il parquet flottante, in modo da avere più vantaggi che svantaggi: se non vi piace lo potete rimuovere in pochi minuti;...
Arredamento

Come scegliere un parquet decorato

Quando ci si trova a dover prendere delle decisioni è sempre un momento complicato, figuriamoci poi quando si tratta di doverlo fare per la nostra casa, ed in particolare quando non abbiamo determinate conoscenze, come per esempio la scelta di un parquet...
Pulizia della Casa

Come pulire pavimenti in legno

Nonostante il legno sia un materiale molto robusto e resistente, i pavimenti fatti in questo materiale sono assai delicati e necessitano di cure particolari. Il parquet ha una lunga durata e da un punto di vista estetico crea nelle nostre case un ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.