Come pulire il pavimento in cotto

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

In questo articolo vogliamo aiutarvi a capire in che modo è possibile, con le proprie mani, pulire il pavimento in cotto. Può infatti accadere di avere un pavimento in cotto, che sia sporco, non solo a causa della polvere, ma anche di macchie molto particolari. In questa guida, semplice e veloce, faremo ricorso al classico e caro metodo del fai da te, che ci aiuta non solo a mettere in pratica le nostre abilità ma anche e soprattutto a risparmiare. Ecco perché abbiamo pensato di creare questa guida, per imparare come pulire il pavimento in cotto, anche da macchie oleose, che possono opacizzare il nostro pavimento. Pronti per iniziare? Buon lavoro!

25

Occorrente

  • solvente per unghie senza acetone
  • cotone
  • una spugna
  • detersivo piatti
  • ciotola con acqua
35

La prima cosa che dobbiamo fare è quella di prendere una ciotola o un secchio e riempirlo per bene di acqua, che deve essere calda ed aggiungiamo del sapone per piatti, ma solo poche gocce.
Prendiamo un batuffolo di cotone, inumidiamolo per bene, con un goccio di solvente per unghie senza acetone e proviamo a sfregare su una piastrella nascosta, per fare una prova e per essere sicuri che il nostro pavimento non si rovini. Passiamo successivamente la spugna imbevuta nell'acqua e sapone, che abbiamo precedentemente preparato e strofiniamo per bene. Risciacquiamo ed aspettiamo circa una mezz'oretta. Nel caso, anche se il tempo necessario è passato ed il pavimento non si è rovinato, vuol dire che possiamo provare ad eliminare la macchia di unto.

45

Passiamo la spugna sulla piastrella macchiata di unto, per eliminare la polvere ed anche lo sporco.
Prendiamo del cotone, bagniamolo per bene con del solvente senza acetone ed iniziamo a sfregare sulla piastrella di cotto, che ha la macchia. Quando avremo finito di sfregare, dobbiamo passare la spugna per lavare via l'acetone e poi ripetiamo di nuovo, fino a quando la macchia non sarà andata via. Ci vorranno in genere circa due o tre passate, a seconda della macchia e del tempo che essa è presente sul pavimento.

Continua la lettura
55

Finito di levare le macchie, dobbiamo prendere un secchio, riempiamolo di acqua tiepida ed aggiungiamo ad esso anche il detersivo per cotto. Ne possiamo trovare davvero di molti tipi, scegliamone uno di una marca di cui ci si può fidare e che sia conosciuta, in modo da non provocare danni seri al nostro pavimento.
Con lo straccio, puliamo tutto il pavimento sciacquandolo spesso, ogni tre o quattro piastrelle circa. Lasciamo asciugare bene il pavimento prima di camminarci sopra. Come per magia tutte le macchie, presenti su di esso, saranno scomparse.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire La Copertina Di Un Libro

Pulire la copertina di un libro da macchie o da ingiallimenti dovuti all'età non è un'operazione complicata, l'importante è capire quale sia la natura della chiazza e le caratteristiche della superficie da detergere. Sostanze abituali, quali inchiostro,...
Ristrutturazione

Come sostituire una mattonella danneggiata

Prima o poi può capitare a tutti di trovarsi, nella propria abitazione, alcune piastrelle del bagno o della cucina rotte o scheggiate a causa di urti accidentali. Le mattonelle scheggiate risultano estremamente antiestetiche e a volte possono rappresentare...
Pulizia della Casa

Come rimuovere colla a caldo dai tessuti

Il momento in cui si ha a che fare con i lavori artigianali sui tessuti, può capitare che macchie di colla si depositino sul tessuto durante la lavorazione. Dopo l'utilizzo, essa può rimanere sui tessuti provocando problemi. Per rimediare a ciò, sarà...
Pulizia della Casa

Come rimuovere lo smalto per unghie dal legno, dai capelli, dal tappeto e dai vestiti

Applicare lo smalto sulle unghie è un gesto abbastanza consueto che quasi ogni donna svolge più o meno frequentemente, ma può succedere che per distrazione la boccetta rimanga semichiusa. Se infatti la si urta accidentalmente, il liquido può fuoriuscire,...
Pulizia della Casa

Come eliminare macchie di smalto e rossetto

Purtroppo macchiarsi i vestiti con qualche sostanza difficile da eliminare è all'ordine del giorno, capita spesso infatti, durante la giornata di sporcarci con qualcosa. Se siamo fortunati riusciamo a pulirci immediatamente e senza fatica, altrimenti...
Ristrutturazione

Come Sostituire Una Piastrella Del Bagno

Quanti di voi si sono ritrovati con una piastrella scheggiata nel bagno in bella mostra per mesi, rimandando il problema di giorno in giorno perché certi che chiamare il muratore sia una spesa esorbitante e e di non essere assolutamente in grado di sostituirla?...
Ristrutturazione

Come sostituire una piastrella rotta

Nel corso degli anni può capitare che una piastrella del nostro pavimento si rompa. Non per questo incidente però siamo costretti a sostituire l'intero pavimento, basta infatti semplicemente provvedere alla rimozione e quindi alla sostituzione dell'elemento...
Ristrutturazione

Come cambiare una piastrella rotta

Tra le tante disavventure casalinghe che ci possono capitare nel corso della nostra vita, possiamo trovare anche il fatto che, per svariati motivi, una o più piastrelle del nostro pavimento - rivestimento, si possano rompere. Di seguito andiamo quindi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.