Come pulire il pavimento di marmo

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Possedere una casa con una pavimentazione in marmo è qualcosa che fa risaltare i propri ambienti, soprattutto la sala o il soggiorno della propria abitazione. Nella guida che andrete a leggere qui di seguito, avremo modo di capire come pulire al meglio questa tipologia di superficie senza rovinarla e, soprattutto, per renderla davvero splendente. Per iniziare, possiamo dire che quello che occorre per mantenere pulito e lucidato il marmo, non sono prodotti difficili da trovare in commercio; una piccola precauzione è da sottolineare però: ricordatevi sempre che quanto si trova per terra o sul pavimento è da spostare, di modo da non ostacolare in nessuna maniera la pulizia.

25

Occorrente

  • Panno morbido
  • Acqua
  • Ammoniaca (profumata se possibile)
  • Cera per il marmo di marche diverse
  • Acqua ossigenata
  • Succo di limone anche in brick
  • Aceto di vino bianco
  • Detersivo comune per lavatrice
  • Olio di lino
35

Iniziamo parlando dei pavimenti in marmo che sono stati lucidati a piombo: questi sono semplicemente da pulire con un panno umido e sicuramente morbido. Se invece si tratta di lucidare dei pavimenti precedentemente incerati, il necessario per lavarli a fondo è utilizzare acqua e ammoniaca; dopo questa prima procedura, occorre lasciare asciugare il tutto e passare con una cera per marmo che si acquista nei normali supermercati (ce ne sono davvero di tante marche). È importante dosare la cera che si andrà a mettere e diluirla in maniera corretta con la giusta dose di acqua: questo per non far diventare il pavimento davvero troppo sdrucciolevole e pericoloso per chiunque ci cammini sopra.

45

Una delle cose fondamentali da ricordare quando nella propria casa c'è un pavimento in marmo, è che i colori chiari tendono ad ingiallire spesso e con il passare del tempo; è bene quindi passare di tanto in tanto dell'acqua ossigenata (o in mancanza del succo di limone negli appositi brick) poi da risciacquare e da asciugare il prima possibile. Per farlo, è bene tenere sempre a portata di mano un altro secchio con all'interno acqua pulita e un panno morbido e pulito con il quale poter pulire il tutto.

Continua la lettura
55

Viceversa, se vi trovate in casa con un marmo di colore scuro, è fondamentale lavarlo con delle soluzioni acquose che contengano, per ogni libro di acqua, anche un bicchiere di aceto di vino bianco e un solo cucchiaino da caffè di detersivo (quello che usate normalmente per la lavatrice). A questo punto, occorre sciacquare il pavimento e farlo asciugare naturalmente, senza passarci nulla. Una volta che si sarà asciugato completamente, vi basterà passare un panno precedentemente passato nell'olio di lino per tutta la superficie, di modo che venga il pavimento sia poi completamente lucido e pronto per essere ammirato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come Pulire Granito, Marmo, Laminato E Corion

Granito, marmo, laminato e corion sono quattro tra i materiali più utilizzati per la realizzazione di pavimenti, rivestimenti per il bagno, piani per la cucina e basi per tavoli. Si tratta di materiali molto versatili in quanto possono essere abbinati...
Ristrutturazione

Come fare un pavimento in marmo

Tutti i pavimenti con piastrelle tendono nel tempo a scheggiarsi o ad opacizzarsi con la conseguenza di dover effettuare degli interventi di manutenzione. Se la superficie è in gres o pietra di solito non presenta grossi problemi, se invece si parla...
Ristrutturazione

Come posare un pavimento di marmo

Il pavimento in marmo è un classico. Diffusissimo in tutta Italia, alza decisamente il valore di un immobile. Gli stili sono molteplici e anche le tipologie di marmo. La diffusione di questi pavimenti è dovuta alle proprietà stesse del marmo: semplice...
Pulizia della Casa

Lucidare il marmo: soluzioni naturali

Dedicarsi alla cura del marmo non è una cosa facile, specie se si desidera lucidare il marmo ed ottenere un risultato realmente efficace. In commercio è possibile trovare diversi prodotti adatti alla lucidatura, tuttavia non sempre sono sostanze ecologiche....
Pulizia della Casa

Come pulire il marmo con metodi naturali

Il marmo è una superficie preziosa e resistente ed è caratterizzato da venature particolari e da una finitura lucida. Solitamente, viene impiegato sia per i pavimenti che per diversi tipi di arredo come i ripiani della cucina. Essendo, inoltre, piuttosto...
Pulizia della Casa

Come lucidare le piastrelle in granito di marmo

Il marmo è un materiale perfetto per rivestire i pavimenti e creare dei ripiani per i mobili della cucina. Mediante una serie di lavorazioni, la polvere di marmo si impiega per creare la vernice, il dentifricio e anche la carta. Questa roccia è disponibile...
Pulizia della Casa

5 metodi per pulire i davanzali in marmo

Il marmo è un materiale naturale, formato prevalentemente di carbonato di calcio; esso deve il suo nome alla sua lucentezza, infatti il termine "marmo" deriva proprio da una parola greca che significa "splendente". Per tutte queste caratteristiche, questa...
Pulizia della Casa

Come curare il marmo

I rivestimenti di marmo si presentano sotto una particolare forma dato che provengono direttamente dalla cava, dopo essere stati segati e smerigliati. La lucentezza delle superfici in marmo, per protrarsi intatta nel tempo, necessita di una costante manutenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.