Come pulire il frigorifero con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Se non vogliamo avere dei problemi igienici con nostro il frigorifero, dobbiamo pulirlo almeno una volta al mese. Quotidianamente, invece, possiamo limitarci a pulire i contenitori e ad eliminare eventuali cibi avariati o scaduti. Per la pulizia del frigorifero, esistono in commercio vari prodotti, ma è consigliabile avvalerci dei metodi tradizionali che vengono tramandati da generazione in generazione. A tal proposito, in questa guida, scopriremo insieme alcuni consigli su come pulire il frigorifero con prodotti naturali.

26

Occorrente

  • Acqua
  • aceto bianco
  • bicarbonato
  • spugne
  • canovaccio in cotone
36

Svuotare il frigorifero

Anzitutto, per l'interno del frigorifero, utilizziamo il bicarbonato e l'aceto. Svuotiamo completamente il frigorifero dagli alimenti e stacchiamo la corrente, poi smontiamo: i ripiani, i cassetti, il porta uova e tutte le vaschette, anche quelle per le bottiglie. Dopo aver fatto ciò, riempiamo una bacinella o la vasca da bagno con acqua calda e bicarbonato. Di quest'ultimo prodotto, utilizziamo dai 5 ai 10 cucchiai. Lasciamo in ammollo per mezz'ora, dopodiché iniziamo a strofinare con una spugna retata; in seguito, risciacquiamo il tutto con acqua corrente. Una volta effettuata questa operazione, asciughiamo tutte le parti con un canovaccio di cotone.

46

Creare una miscela con acqua ed aceto

Successivamente, puliamo l'interno del frigorifero con una miscela composta da acqua tiepida ed un bicchiere di aceto di vino. Strofiniamo energicamente l'interno del frigorifero per eliminare anche le macchie più ostinate, quindi prendiamo uno spruzzatore e versiamo una parte del liquido preparato dentro di esso. Dopo la pulizia degli interni e degli accessori, puliamo l'esterno del frigorifero. Per quanto riguarda il congelatore, aspettiamo che il ghiaccio si sciolga completamente, dopodiché procediamo come sopra. Generalmente, l'esterno dei frigoriferi è in acciaio oppure è ricoperto da vernici a smalto. In entrambi i casi, per non graffiare la superficie, non dovremo utilizzare retine metalliche, ma piuttosto delle spugne lisce.

Continua la lettura
56

Pulire il retro del frigorifero

In seguito, spostiamo il frigorifero e puliamo anche le serpentine e le prese d'aria presenti sul retro; utilizziamo un panno asciutto e spolveriamo con cura. Ciò, migliorerà la circolazione d'aria e preserverà il frigorifero da malfunzionamenti. A questo punto, puliamo il pavimento su cui stava il frigorifero e riposizioniamo tutto come prima. Se vogliamo evitare cattivi odori all'interno del frigorifero, inseriamo un piccolo contenitore con all'interno 3 cucchiaini di bicarbonato. Quest'ultimo andrà sostituito ogni mese non appena effettueremo la pulizia totale.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come utilizzare l’aceto e il bicarbonato nelle pulizie domestiche

Ecco una vera e propria guida, attraverso cui poter imparare come utilizzare in casa propria, per le pulizie quotidiane, degli ingredienti che possiamo reperire tranquillamente nella nostra dispensa, perché del tutto efficaci e sicuri. Stiamo parlando...
Pulizia della Casa

Come pulire un frigorifero in modo ecologico

Il frigorifero è un elettrodomestico indispensabile per la nostra cucina; esso ci permette di conservare gli alimenti sia cotti che crudi per un breve periodo di tempo. È importante che ogni alimento sia posto nel comporto specifico per tutelare la...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari di cristallo

La pulizia dei lampadari di cristallo specie se antichi, va fatta in modo accurato poiché c'è il rischio che qualche pezzo si possa irrimediabilmente rompere, ed è poi difficile trovare i ricambi. Per ottimizzare il risultato occorre quindi seguire...
Economia Domestica

Come conservare le verdure grigliate sott'olio

Se intendiamo conservare sott'olio delle verdure grigliate, è necessario adottare alcuni accorgimenti affinché l'operazione risulti positiva e garantisca durabilità dei prodotti. Ogni tipo di verdura va trattata in un determinato modo, e condita con...
Pulizia della Casa

Come far risplendere vetri e specchi

Curare alla perfezione i vetri e gli specchi della nostra casa è un qualcosa di fondamentale se vogliamo vivere sempre in una casa pulita e soprattutto accogliente. Col tempo vetri e specchi tendono a perdere la brillantezza, proprio per questo sarà...
Ristrutturazione

Come impermeabilizzare un balcone o una terrazza

Il problema dell'impermeabilizzazione è un problema che affligge moltissime case, soprattutto quelle più antiche, le quali sono sprovviste di adeguati sistemi di protezione per l'infiltrazione dell'acqua. Le parti più soggette ad usura e problemi solitamente...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie di casa

Per fare le pulizie di casa, come tutti i lavori, occorre organizzazione per evitare di lasciarsi prendere dallo sconforto e per risparmiare tempo. Non c'è bisogno di buttarsi a capo fitto nel pulire da cima a fondo e fare tutto in un solo giorno. Specialmente...
Economia Domestica

Rimedi naturali per la pulizia del ferro da stiro

Tra le faccende domestiche ve n'è una davvero stressante: stirare. Capita tante volte di accumulare capi da stirare, specialmente in inverno. Cataste di vestiti aspettano solo la piastra rovente del nostro ferro da stiro. Stare in piedi davanti all'asse...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.