Come pulire il depuratore dell'acqua

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

I depuratori d'acqua sono ormai sempre più diffusi nelle nostre abitazioni, perché ci rendono più comoda la vita facendoci risparmiare tempo, denaro e sforzo fisico. Infatti, con essi non sarà più necessario preoccuparci di riempire bidoni d'acqua o di acquistare delle confezioni: ci basterà mettere il bicchiere nell'apposito spazio del depuratore e pigiare il pulsante. Però, come tutti gli elettrodomestici da cucina, anche loro hanno bisogno di qualche piccola manutenzione. In questa breve guida illustrerò dettagliatamente come pulire il depuratore dell'acqua in pochi e semplici passi, perciò suggerisco di continuare a leggere questo articolo per scoprire come fare. Buon lavoro.

26

Occorrente

  • Compressore
  • Ago
  • Ferro filato
36

Sostituire i filtri

In tutti i sistemi di depurazione è di fondamentale importanza sostituire i filtri dove l'acqua passa, per perdere le eventuali sostanze di scarto che nel tempo potrebbero fare male al nostro organismo (calcare, eventuali metalli pesanti ecc..). Oltre a questa normale procedura è buona regola detergere internamente tutto l'apparecchio, smontandolo delle sue parti ove è possibile (rubinetto, sedi filtri, ecc..). Per pulire il nostro depuratore d'acqua bastano delle semplici procedure, che possiamo effettuare personalmente, senza l'ausilio di personale qualificato.

46

Staccare la corrente e smontare l'apparecchio

Per iniziare dobbiamo chiudere il passante generale dell'acqua. A questo punto premiamo il pulsante per far svuotare tutto il circuito, stacchiamo la corrente, rimuoviamo i filtri e smontiamo l'estremità del rubinetto che contiene a sua volta un'ulteriore filtrino. Adesso estraiamolo e con l'aria compressa o con un ago, liberiamo gli spazi da eventuali residui. Smontiamo poi il tubo principale e puliamolo con uno spazzolino adatto per eliminare qualunque residuo che si possa attaccare alle pareti (o se necessario sostituiamolo). Sciacquiamo, infine, il tutto e passiamo a pulire gli attacchi dei filtri utilizzando uno spazzolino morbido e una spilla per le parti più piccole. Ora rimontiamo il tutto, apriamo l'acqua e facciamo ricaricare il circuito (prima di tornare al normale utilizzo, lasciamo correre l'acqua per un paio di minuti).

Continua la lettura
56

Pulire un dispenser

Per quanto concerne i sistemi a "dispenser" (simili ad una macchinetta da caffè), la procedura rimane più o meno la stessa, con la sola differenza che esso non ha un rubinetto esterno, ma un foro disposto al centro da dove correrà l'acqua. Per poterlo pulire dobbiamo munirci di un pezzo di ferro filato (non troppo spesso) e senza forzare, arrivare dentro, in profondità. Anche in questo caso, al termine, facciamo correre l'acqua un paio di minuti prima di adoperare l'apparecchio. Possiamo, comunque, eseguire questo processo al momento della sostituzione del filtro per evitare un doppio lavoro.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Compriamo solo depuratori a norma
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come fare la manutenzione di un depuratore ad osmosi inversa

L'osmosi inversa è un processo di depurazione dell'acqua ad uso alimentare. È uno dei metodi più sicuri e diffusi al mondo, dato che elimina del tutto le particelle inquinanti dell'acqua e la filtra in modo accurato. Allo stesso tempo, però, ne mantiene...
Economia Domestica

10 trucchi per fare la spesa al supermercato

Il detto recita "siamo ciò che mangiamo" e quello che ingeriamo, lo compriamo al supermercato. Ormai possiamo avere tutto o quasi, il cibo che abbiamo voglia di mangiare. Infinite possibilità per altrettanti palati e... Portafogli! Andare al supermercato...
Pulizia della Casa

Come pulire il rubinetto

Generalmente, il rubinetto (specie quello di casa) possiede la caratteristica finitura cromata o dorata e, a volte, può accadere che si sporchi o si opacizzi soprattutto per l'eccessivo accumulo di calcare. Quest'ultimo, quando si solidifica insieme...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri della lavatrice

Come sappiamo tutti la lavatrice è dotata di un filtro, attraverso il quale l'acqua di scarico del lavaggio viene filtrata per poi essere eliminata completamente attraverso il tubo di condotta, avvitato per mezzo di un raccordo al muro della nostra cucina....
Pulizia della Casa

Come pulire la cappa aspirante della cucina

Le cucine in uso nelle nostre case hanno in genere in dotazione una cappa, posta sopra al piano cottura, che ha la funzione di aspirare fumi e odori prodotti durante la cottura dei cibi. Quando puliamo la cucina, molto spesso ci dimentichiamo della cappa,...
Pulizia della Casa

Come liberare i rubinetti dal calcare

La lotta che le casalinghe devono affrontare giorno dopo giorno è quella contro il calcare. La formazione di calcare sia all'esterno e sia all'interno delle tubature domestiche è una conseguenza dell'erosione e dello scioglimento delle rocce calcaree...
Pulizia della Casa

Come togliere i segni di calcare intorno ai rubinetti

Il calcare minaccia ogni superficie a contatto con l'acqua, dai rubinetti agli elettrodomestici. Se nel caso dei primi è visibile esternamente, nella lavatrice o nel frigorifero si accumula all'interno compromettendone il funzionamento. Il calcare, o...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri della cappa

Per evitare fastidiosi odori in cucina ed il proliferare di germi e batteri si raccomanda di pulire i filtri della cappa da cucina con una frequenza almeno trimestrale.La pulizia dei filtri è importante anche per far convogliare il fumo generato dalla...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.