Come pulire il box doccia

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

La faccende domestiche rappresentano un lavoro per il quale poi, una volta iniziato, possono nascondersi diverse insidie e molti ostacoli. Bisogna a quindi a tal proposito adottare le giuste metodiche al fine di ottimizzare al meglio il lavoro che andremo ad affrontare, ma soprattutto per ridurre i tempi da dedicare alle pulizie. Questo ci consentirà, qualora non ne avessimo molto a disposizione, di affrontare al meglio le nostre giornate. In questa guida vedremo una procedura da compiere in bagno, più nelle specifico nella doccia. Vedremo per l'appunto come poter pulire il box doccia in pochi e semplici passaggi.

24

Oltre ai vari detersivi chimici disponibili nei supermercati, si possono utilizzare anche prodotti naturali e soprattutto “ecocompatibili” che consentono di ottenere un'ottima pulizia, e nel contempo igienizzare il piatto doccia, eliminando batteri e sporco che si annidano nelle giunture con la struttura in plastica del box di copertura.

34

Un prodotto naturale che si può utilizzare per pulire in modo efficace il box doccia è l'ammoniaca pura, che può essere applicata al naturale, diluendola al trenta percento con acqua, oppure di tipo industriale, arricchita da profumi, che servono per stemperare l'odore acre che la caratterizza. L'ammoniaca sortisce gli effetti migliori se applicata in acqua calda, e con una spugna abrasiva. Dopo l'intervento di pulizia è tuttavia importante procedere con un abbondante risciacquo. A questo punto occorre mettersi sotto e rimboccarsi le maniche nella pulizia del nostro box doccia, come descritto nei passi di questa guida.

Continua la lettura
44

Forse non tutti sanno che tra i migliori prodotti naturali, troviamo l’aceto, ottimo contro il calcare e facilmente reperibile, che consente di pulire efficacemente qualsiasi superficie senza peraltro rovinarla. Nel caso di calcare depositato da più tempo, un buon trucco può essere quello di aggiungere del bicarbonato di sodio, per ottenere un'azione disincrostante, visto che quest'ultimo si presenta particolarmente poroso, e quindi ideale per la funzione specifica. Se il calcare nel piatto doccia e sulle pareti del box, si rivela ostile, non c'è da preoccuparsi, poiché possiamo intervenire con un altro prodotto ideale per eliminarlo definitivamente. Parliamo in questo caso del limone, che grazie al suo componente principale, ovvero l'acido citrico, è in grado di dissolverlo completamente, e nel contempo igienizzare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un rubinetto

La pulizia quotidiana del bagno e dei sanitari presenti nella nostra abitazione è veramente fondamentale per poter garantire l'igiene; periodicamente, però, sarà necessario provvedere anche alla detersione approfondita della rubinetteria, che inizia...
Pulizia della Casa

Come igienizzare un pavimento in grès porcellanato

I pavimenti in grès porcellanato sono davvero unici. Talvolta vengono confusi con i pavimenti in vinile, ma è un errore da evitare. Dobbiamo infatti ricordare che il vinile è molto più semplice da gestire quotidianamente. Inoltre è più favorevole...
Pulizia della Casa

Come realizzare un anticalcare fatto in casa

Durante le pulizie domestiche potremmo notare alcune sgradevoli tracce in più punti della casa. Lavandini, rubinetti e doccia sono gli elementi più esposti al problema. Stiamo parlando del calcare, la cui causa risiede nell'acqua che utilizziamo quotidianamente....
Pulizia della Casa

Come eliminare il calcare con prodotti naturali

L'eccessiva presenza di calcare nell'acqua, chiamato anche Carbonato di Calcio (CaCo3), spesso e volentieri lascia antiestetiche incrostazioni, dai rubinetti ai box doccia, dalla caffettiera alla lavastoviglie.Sarà capitato a chiunque di dover combattere...
Pulizia della Casa

Come togliere il calcare dallo scolapiatti

Il calcare depositato in tutti gli anfratti delle superfici a contatto con l'acqua è davvero antiestetico. In bagno ed in cucina la presenza del calcare sembra un problema insormontabile. In special modo sulla rubinetteria, sui sanitari, nelle fessure...
Pulizia della Casa

Come igienizzare il bucato in lavatrice

Ci sono un sacco di motivi si dovrebbe igienizzare il bucato, sia dentro che fuori dalla lavatrice. Anche se quest'ultima è progettata per pulire vestiti e biancheria, all'interno del cestello si possono accumulare muffe, funghi e milioni di batteri...
Pulizia della Casa

Come igienizzare la casa con aceto e bicarbonato

Igienizzare la casa in modo semplice ed economico? Si può! In questa guida vi sarà illustrato come pulire casa tramite l'utilizzo di aceto e bicarbonato. Alle volte i prodotti per l'igiene della casa che troviamo in commercio non vanno incontro al rispetto...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie con i prodotti naturali

Fare le pulizie della casa con prodotti naturali è un metodo oltre che economico anche salutare. Tanti pensano che la casa si può mantenere pulita, solo grazie ai prodotti acquistabili nei negozi, non considerando che alcuni prodotti contengono dei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.