Come pulire i vetri con il giornale

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo delle finestre che sono soggette a sporcarsi di frequente, a causa dell'esposizione a vento e pioggia o perché affacciano in un giardino a piano terra, per pulire i vetri possiamo considerare valido l'utilizzo del giornale. Questa carta non solo funziona molto bene, ma grazie all'inchiostro agisce come un leggero abrasivo, in grado di farci ottenere dei vetri puliti e splendenti.

25

Occorrente

  • Aceto bianco
  • Acqua distillata
  • Sapone liquido
  • Alcool
  • Perossido di idrogeno
  • Spugna
35

Per ottimizzare la pulizia dei vetri con la carta di giornale, per prima cosa, diluiamo dell'aceto bianco in acqua distillata (ottima quella del deumidificatore o del condizionatore), e con una spugna l'applichiamo sui vetri per sgrassarli, ma se ci sono delle striature che persistono, possiamo aggiungere qualche cucchiaino di sapone liquido.

45

Questi sono i rimedi naturali per pulire i vetri con i giornali, che riescono ad eliminare aloni, opacizzazioni e li rendono splendenti. Se utilizziamo uno spray detergente di tipo industriale, allora lo applichiamo direttamente sulla carta, ed iniziamo a strofinare con un movimento circolare per rimuovere tutte le macchie. A questo punto, passiamo a movimenti verticali ed orizzontali, fino a quando tutto il liquido si è cosparso sulla superficie. Adesso, prendiamo una spugna pulita, la immergiamo in acqua distillata (per evitare di contaminare il vetro con il calcare), e cominciamo la fase di risciacquo, asportando tutto lo sporco che nel frattempo si è sciolto colando lungo i vetri. Di fondamentale importanza è tuttavia da evitare che l'inchiostro contenuto nelle pagine dei giornali utilizzati, possa tracimare sul telaio specie se si tratta di legni chiari o infissi plastificati.

Continua la lettura
55

Si consiglia di non utilizzare Non alcun tipo di detergente che abbia una base acida, in quanto può danneggiare i vetri e può portare addirittura a costose riparazioni o sostituzioni. In commercio esistono molti detergenti specifici che possono essere scelti per la rimozione della macchie sui vetri con la carta di giornale. Molte aziende realizzano detersivi per panni a basso impatto ambientale, che funzionano abbastanza bene. Oltretutto, quando si tratta di eseguire una pulizia periodica, anche solo il giornale imbevuto con l’acqua calda funziona bene. Ogni volta che sul vetro si forma una macchia, è necessario pulirla immediatamente con il foglio di giornale asciutto. Utilizziamo una piccola quantità di acqua miscelata con un detergente specifico, per pulire le macchie e risciacquiamo solo con acqua.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri di casa

Le operazione di pulizia della propria abitazione non sono poi cosi facili e semplici di quanti ci si possa aspettare. In realtà nascondo tante insidie che possono comprometterne l'efficacia finale. Occorre quindi adoperare le giuste metodiche per ottenere...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la farina di mais

A tutti noi piacciono quelle superfici vetrati lisce e splendenti, prive di macchie e impronte che danno così fastidio, o sporche di polvere. Pulirle molte volte sembra impossibile, e i prodotti a nostra disposizione particolarmente insoddisfacenti....
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre con facilità ed efficacia

Pulire le finestre per molte casalinghe è antipatico e molto impegnativo. Non sempre il risultato è duraturo e soddisfacente. La procedura richiede passaggi corretti, altrimenti rimangono antiestetici aloni come terribili striature. In commercio, sono...
Pulizia della Casa

Come far splendere i vetri

Uno delle imprese più difficili nell'ambito dei lavori domestici è rappresentata sicuramente dalla pulizia dei vetri. Questi, infatti, a causa di pioggia, vento e polvere, li ritroviamo sporchi e pulirli diventa davvero faticoso e spesso i risultati...
Pulizia della Casa

Come far risplendere vetri e specchi

Curare alla perfezione i vetri e gli specchi della nostra casa è un qualcosa di fondamentale se vogliamo vivere sempre in una casa pulita e soprattutto accogliente. Col tempo vetri e specchi tendono a perdere la brillantezza, proprio per questo sarà...
Pulizia della Casa

Come pulire perfettamente i vetri

Una delle sfide più grandi che ogni donna, ed ultimamente sempre più spesso anche gli uomini, combatte tra le mura domestiche è la perfetta pulizia dei vetri. Ditate, polvere e schizzi di pioggia sono tra i principali nemici: un vetro perfettamente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.