Come pulire i tappeti e la moquette

tramite: O2O
Difficoltà: media
19

Introduzione

Pulire tappeti e moquette è importante per rimuovere la polvere accumulata, ma anche per ravvivare il tessuto, la trama particolare e i colori. Essi sono sottoposti al continuo contatto con le scarpe e quindi sono un ricettacolo di germi e polveri. Per questo motivo devono essere puliti accuratamente. Ciò è fondamentale specialmente se in famiglia ci sono persone che soffrono di allergie e che possono subire le conseguenze di una mancata manutenzione. In questo tutorial viene spiegato come pulire i tappeti e la moquette.

29

Individuare la tipologia di tappeto

I tipi di trattamento da effettuare sono diversi a seconda della tipologia di tappeto e della presenza o meno di macchie. Se lo abbiamo acquistato di recente la priorità è quella di mantenere intatto il colore. Per evitare che la tinta sbiadisca è consigliabile procedere con un lavaggio a secco. Se, invece, dobbiamo pulire uno scendiletto non nuovissimo, possiamo avere risultati efficaci con l'utilizzo di acqua. Così facendo anche il colore ne trae beneficio e sembra più vivo.

39

Passare l'aspirapolvere

Per la pulizia quotidiana o settimanale dobbiamo passare l'aspirapolvere sia da una parte che dall'altra; in seguito con una spazzola (va bene anche una scopa di saggina) accarezziamo la trama sia in un senso che nell'altro. Finita questa operazione possiamo battere il tappeto, ma dobbiamo evitate di appenderlo o stenderlo con le mollette, onde evitare di rovinare le fibre. Dobbiamo lasciarlo a contatto con l'aria disteso su una superficie piana, prima in un verso e poi nell'altro.

Continua la lettura
49

Usare aceto di vino bianco

Per ravvivare i colori spenti e opachi prendiamo un panno, lo apriamo e mettiamo all'interno delle foglie di tè. Poi, lo passiamo su tutta la superficie del tappeto, seguendo il verso del vello. Se il manto da pulire è di lana dobbiamo utilizzare un altro rimedio. Mescoliamo un poco di aceto di vino bianco (qualche cucchiaio) con dell'acqua tiepida ed aggiungiamo un paio di gocce di shampoo. In seguito inumidiamo un panno pulito nella soluzione preparata e procediamo come prima.

59

Eliminare piccole macchie

Per una chiazza superficiale basta spazzolare con delicatezza il punto interessato, trattato in precedenza con un apposito detergente. Se la macchia è stata provocata da bevande o da alimenti bisogna procedere diversamente. Raschiamo accuratamente la zona sporca e copriamo con carta assorbente. A questo punto versiamo un poco di acqua gasata e lasciamo agire per qualche minuto. Infine, tamponiamo con un panno la parte bagnata e lasciamo asciugare, evitando l'esposizione al sole.

69

Usare un prodotto specifico per tappeti

Quando il trattamento non è efficace dobbiamo usare un prodotto specifico per tappeti. Se le macchie da rimuovere sono difficili da eliminare bisogna preparare una soluzione casalinga con acqua e alcol. Diluiamo 2 cucchiai di alcol in 1 l di acqua e tamponiamo la parte macchiata con un panno imbevuto nel liquido. Questo rimedio è indicato per lo sporco provocato dalle macchie di erba o di cioccolato. In seguito bisogna lasciare asciugare il tappeto prima di poterlo utilizzare nuovamente.

79

Pulire la moquette

Se a casa abbiamo la moquette bisogna evitare che la polvere si accumula per diversi giorni. È opportuno ricorrere all'uso dell'aspirapolvere almeno 3 volte a settimana. Per fare mantenere alla moquette il suo colore vivo dobbiamo cospargere la superficie con bicarbonato di sodio. Lasciamo agire per 24 ore e poi puliamo con l'aspirapolvere. In alternativa possiamo preparare una soluzione con 3 parti di acqua tiepida e una parte di alcool; inumidiamo in essa un panno e lo passiamo sulla moquette.

89

Igienizzare la moquette

È opportuno sapere che la moquette è un ricettacolo di polvere e germi per cui va pulita in profondità almeno 2 volte l'anno. Possiamo rivolgerci ad imprese specializzate che igienizzano gli ambienti in poco tempo, per non rovinare la copertura. Questo è consigliato specialmente se la moquette è oramai datata; se invece è stata messa di recente è sufficiente pulire prima con un panno insaponato (con apposito detergente) e poi risciacquare con uno strofinaccio umido.

99

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare le pulci dalla moquette

Avere un'animale in casa comporta una serie di impegni che spesso vengono sottovalutati. Capita molto spesso che i nostri amici a quattro zampe contraggano le pulci: questi parassiti, oltre ad essere dannosi per l'animale, si annidano nei posti caldi...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dalla moquette

Non c'è cosa peggiore di dover avere a che fare con la muffa: questa provoca allergia, apnea, tosse e nella peggiore delle ipotesi anche problematiche di natura respiratoria. Esistono infatti molti metodi per eliminarla, e quando sono in grosse quantità,...
Pulizia della Casa

Come eliminare l'olio dalla moquette

Per via della fretta, per la stanchezza o per una semplice distrazione, può capitare che, inavvertitamente, vengano versati sui tappeti o sulla moquette di casa dei prodotti di uso comune a base oleosa. Queste macchie, sono un tipo di sporco molto difficile...
Pulizia della Casa

Come Ravvivare I Colori Della Moquette Di Casa

Anche se la moquette è un accessorio domestico che ultimamente è passato un po' di moda, il suo fascino resta comunque invariato. Un punto a suo favore è quello di riuscire mantenere il calore all'interno delle abitazioni, di contro favorisce il deposito...
Pulizia della Casa

Errori da evitare nella pulizia della moquette

Nelle case o in parte di esse, tipo per la zona notte o per le camere da letto è frequente che si utilizzi come soluzione di pavimentazione, la moquette. Molto diffusa anche negli appartamenti di montagna, in studi di professionisti, alberghi o negozi....
Economia Domestica

Come scegliere l'aspirapolvere

Quando dovrete scegliere quale aspirapolvere acquistare, ci potrebbe essere un momento di smarrimento, perché sul mercato ne esistono di tipologie differenti; il passo iniziale che è necessario fare prima di procedere con la scelta definitiva è quello...
Pulizia della Casa

Macchie di stucco dalla moquette: consigli per la rimozione

Quando si eseguono dei lavori domestici, come la tinteggiatura delle pareti, nonostante le precauzioni prese, può capitare che delle gocce di vernice o di stucco cadano per terra. Se la pavimentazione è in ceramica, in porcellana o realizzata in un...
Pulizia della Casa

Come smacchiare la moquette

Quando si parla di moquette si fa riferimento ad un complemento d'arredo molto utilizzato, soprattutto nelle zone anglosassoni. Al giorno d'oggi, la moquette ha assunto un ruolo importante anche nel resto d'Europa. Si tratta di un pavimento alternativo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.