Come pulire i quadri a olio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Ogni quadro necessita di una determinata cura ed attenzione, affinché possa durare molto più a lungo rispetto agli altri. I quadri rappresentano un vero e proprio dettaglio d'arredo in grado di modificare completamente l'ambiente solamente con la loro presenza. Essi possono essere di vario genere e se ne possono trovare di diverse grandezze. Di fronte a dei quadri di elevato pregio, ci si chiede come possano essere puliti. Vediamo insieme, in particolare, come si possono pulire i quadri a olio.

26

Occorrente

  • Panno umido.
  • Cipolla bianca.
  • Acqua e amuchina.
  • Tempera bianca.
  • Pennello.
  • Fogli di giornale.
36

Eliminate la polvere con un panno umido

I quadri a olio sono noti per la loro particolare bellezza e delicatezza. Essi vanno tenuti in condizioni ottimali per garantirne sempre la massima qualità. Come per ogni cosa, anche questi quadri hanno bisogno di una costante manutenzione e pulizia al fine di mantenere i colori presenti in essi sempre al massimo del loro colore. Non possono essere utilizzati dei prodotti abrasivi oppure dell'acqua, ma si deve seguire una procedura ben precisa. Il primo passo consiste nel posizionare il quadro su una superficie orizzontale. Prima di essere trattato, è necessario eliminare completamente la polvere presente su di esso. Per farlo è necessario un panno umido.

46

Passate metà cipolla sul quadro

Passando il panno sul quadro, si deve fare attenzione a non esercitare troppa pressione, sia per non portare via della particelle di colore sia per non deformare la tela. A questo punto, potete optare per un metodo di pulizia naturale e molto utile. Utilizzando una cipolla bianca si può pulire totalmente la superficie della tela. Si deve tagliare in due la cipolla e la si deve passare su tutto il quadro fin quando non noterete un alone sulla pittura. Dopo aver fatto questo, il quadro va lasciato asciugare all'aria. Una volta asciutto, prendete un panno umido per rimuovere tutto l'alone di cipolla effettuando dei movimenti circolari.

Continua la lettura
56

Fate asciugare il quadro

Successivamente passate alla pulizia della tela non dipinta. Il colore bianco con il tempo potrebbe scurirsi oppure ingiallirsi e, con il semplice ausilio di Amuchina e acqua, può essere riportata al suo stato originale. Per essere precisi in questa pulizia, potete utilizzare un pennello a punta fine e il dipinto può essere coperto con dei fogli di giornale. Se alla fine di questa operazione noterete che la tela avrà mantenuto un colore scuro, potete prendere della tempera di colore bianco. Una volta asciutta, il quadro è pronto per essere esposto nel luogo dove si è deciso di metterlo. Non m resta quindi che augurarvi buon lavoro.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come rimuovere le macchie di colla a caldo

La colla a caldo è un particolare tipo di adesivo che, normalmente, si utilizza grazie ad una pistola, alimentata elettricamente. Nel momento in cui la colla raggiunge temperature molto elevate, diviene così fluida da fuoriuscire dalla punta della pistola,...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di vernice dai vestiti

Se decidiamo di ristrutturare casa ed eventualmente le ringhiere, può capitare che alcune macchie di vernice sporcano i nostri vestiti per cui sorge il problema di come rimuoverle. L'operazione è abbastanza semplice, ma sono necessari alcuni prodotti...
Pulizia della Casa

Come nascondere gli aloni di sudore sui vestiti

Quando la camicia bianca inizia ad ingiallirsi intorno al collo o sotto le braccia, la causa è sicuramente il sudore, il quale può lasciare delle tracce particolarmente resistenti. L'eliminazione di tali aloni antiestetici permanenti talvolta si rivela...
Pulizia della Casa

Come pulire una borsa di tela

Se tra gli accessori che possediamo c'è una borsa di tela e si decide di pulirla è possibile farlo utilizzando diversi metodi. Qualsiasi modo si sceglie è indispensabile non danneggiare le fibre quando vengono eliminate le macchie e lo sporco accumulato....
Pulizia della Casa

Come rimuovere l'inchiostro dai pavimenti in legno

Quando la pavimentazione in legno della vostra casa viene accidentalmente imbrattata con delle macchie di inchiostro, probabilmente fuoriuscite da una penna biro o una stilografica, in base alla qualità del legno e al trattamento riservato, è possibile...
Pulizia della Casa

Come imparare a suddividere bene la biancheria per tipologia di lavaggio

Il vero problema, quando si lava la biancheria, è l'effetto "alone". Bisogna imparare che, se mescoliamo capi di colore diverso, il colore dell'uno finisce sull'altro, e i più chiari possono venire compromessi. Impariamo come fare per evitarlo.Ugualmente,...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di fuliggine dai capi colorati

Grandi o piccini, a tutti noi capita spesso di macchiare i vestiti e se, a volte, basta una lavatrice per farli tornare come prima, può succedere che alcune macchie siano più ostinate di altre. Il problema si fa più "serio" se si parla di tessuti colorati,...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sul marmo: errori da non commettere

Se in casa abbiamo un marmo, magari antico ed appoggiato su un mobile pregiato, per rimuovere delle macchie ostinate ci sono degli errori da non commettere, poiché non solo finirebbero per peggiorare ulteriormente la situazione, ma il rischio è di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.