Come pulire i mattoni refrattari

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Negli ultimi anni l'utilizzo dei mattoni refrattari è diventato nuovamente molto diffuso. I mattoni refrattari sono elementi da costruzione, che vengono utilizzati per la costruzione non solo di vari elementi da esterno come ad esempio dei barbecue o delle pareti, ma vengono ormai utilizzati anche con mattoni da inserire all'interno delle abitazioni per abbellire le varie pareti. I mattoni refrattari esterni purtroppo, possono assorbire acqua, possono macchiarsi a causa di muffe, di muschi e possono rovinarsi completamente se non vengono puliti nella maniera giusta. Esistono però dei modi davvero facili per pulire i mattoni refrattari e in questa guida, vi dimostreremo come fare.

27

Occorrente

  • Acqua, acido muriatico, spazzola, sapone di marsiglia.
37

Anche se molto resistenti nel tempo e resistenti alle alte temperature, i mattoni refrattari sono caratterizzati da un materiale che può comunque macchiarsi e rovinarsi, soprattutto, se vengono utilizzati per le costruzioni esterne. I mattoni che vengono usati per costruire dei camini o delle costruzioni interne, rimangono sicuramente molto più puliti e intatti, e richiedono una pulizia meno costante. Per quanto riguarda la pulizia dei mattoni refrattari esterni, è indispensabile utilizzare dei prodotti giusti che possano eliminare ogni traccia di sporco, di polvere o di macchia causata da qualsiasi cosa come ad esempio pioggia, fango, terra, umidità, ecc..

47

Per iniziare a pulire i mattoni refrattari dovrete inizialmente bagnarli con dell'acqua tiepida. Dovrete infatti versare sulle parti più macchiate dell'acqua abbastanza calda, in modo tale da sciogliere le tracce di sporco eccessive. Adesso prendete una spazzola con delle setole in ferro e strofinate energicamente i mattoni facendo attenzione a non graffiarli e a non raschiare con troppa forza. Se lo sporco non anndà via, dovrete utilizzare qualche goccia di acido per far tornare nuovamente i mattoni come prima. Fate molta attenzione ad utilizzare l'acido, indossate dei guanti e coprite sempre gli occhi con degli occhiali protettivi.

Continua la lettura
57

Se si tratta di macchie meno importanti, potete anche utilizzare il sapone di Marsiglia sciolto nell'acqua bollente, che riuscirà ad eliminare le tracce di sporco in maniera immediata. Se le macchie riguardano dei mattoni refrattari all'interno della vostra abitazione, potete semplicemente utilizzare una pezza o una spugna da cucina e strofinare con qualche goccia di sgrassatore. Terminata questa operazione, i vostri mattoni torneranno nuovamente lucenti come prima.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Strofinate con forza.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare il giardino

Saper progettare il proprio giardino, che si ha a disposizione, è qualcosa che tutti vorrebbero fare, ma in particolar modo tutti vorrebbero essere in grado e quindi avere, le capacità di crearlo. Grazie a questa guida, questo desiderio potrebbe anche...
Esterni

Come chiudere una canna fumaria

La canna fumaria di un camino ha il compito di smaltire verso l'esterno i fumi prodotti dalla combustione del fuoco mettendo così in comunicazione due zone d'aria a temperatura diversa, quella esterna e quella interna. La forte depressione che si crea,...
Ristrutturazione

Come riparare le crepe nell'intonaco del caminetto

Nella seguente guida andremo a scoprire come riparare le crepe nell'intonaco del caminetto. Lo faremo attraverso una spiegazione che, passo dopo passo, in modo semplificato, vi porterà ad una facile comprensione delle modalità di riparazione delle crepe...
Esterni

Come costruire un lavatoio da esterno in muratura

Spesso avere un giardino, se si sa come utilizzarlo, significa avere una stanza in più: certo, non è possibile creare all'aperto una camera da letto, eppure ci sono quasi infiniti modi di impiegare un piccolo spazio verde antistante la propria casa....
Arredamento

Come scegliere il barbecue per il giardino e il terrazzo

Se si ha a disposizione un giardino o un'ampia terrazza, un elemento che non deve mancare è sicuramente un barbecue, ideale per grigliate all'aperto durante l'estate. La stagione consente infatti di preparare pesce e carne per rallegrare le proprie...
Arredamento

Come scegliere il rivestimento per la stufa

La stufa oggi ha conquistato un ruolo importante nell'arredamento. Oltre alla funzionalità si va sempre più affermando anche il lato estetico, con tutti i vari tipi di rivestimenti che il mercato ci offre. Tuttavia in base allo spazio che abbiamo a...
Ristrutturazione

Come progettare un caminetto da soggiorno

Il fascino del camino non ha tempo nè rivali. È un bellissimo complemento d'arredo ma anche e soprattutto utile dato che svolge diverse funzioni oltre a quella decorativa. Il camino arreda, riscalda l'atmosfera e innalza la temperatura e inoltre rallegra...
Arredamento

Come arredare il salotto in una casa in montagna

Quante volte vi sarà capitato di pensare che non avete la più pallida idea di come potreste arredare uno splendido salotto in una casa in montagna? Niente paura: questa è la guida che fa al caso vostro. Cercheremo di spiegarvi tramite quattro semplici...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.