Come pulire i materassi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Siamo appena stati posseduti dallo spirito delle " pulizie di primavera" e siamo pronti a pulire ed igienizzare tutto, anche il nostro materasso, in modo da eliminare gli acari della polvere presenti in esso, che molto spesso sono causa di reazioni allergiche. Apparentemente sembra un ardua impresa, ma pulirlo è possibile, sia che esso sia di lana, gommapiuma, lattice, crine o a molle. Possiamo farlo attraverso metodi "fai da te" o affidandoci a ditte che si occupano proprio di pulizia materassi a domicilio.

26

Occorrente

  • Bicarbonato
  • Acqua ossigenata
  • Talco
  • Sapone
36

Metodo per materasso in lana o crine: Innanzitutto dobbiamo sfoderarlo, qualora esso non possieda una cerniera, dovremmo scucire impunture e fodere, estrarre la lana interna che deve essere lavata con del bicarbonato, lasciata asciugare ed allargata con le mani ciocca per ciocca dopo di ciò deve essere nuovamente inserita all'interno della fodera che deve esser stata pulita di conseguenza. In fine ricucire le impunture con l’ago da materasso. Questo processo purtroppo richiede tempo e pazienza.

46

Metodo per materasso di gommapiuma o a molle. Questi tipi di materassi sono più semplici da pulire, infatti, le fodere possono essere lavate più volte all'anno. Nel caso in cui alcune macchie non si siano levate (come ad esempio macchie di sangue), possiamo eliminarle tamponando la zona in cui è presente la macchia con una miscela di 3 cucchiai di acqua + 1 di acqua ossigenata, appena dopo cospargere il punto trattato con talco e spazzolare quando è completamente asciutto.

Continua la lettura
56

Metodo per materassi in lattice o in gomma: i materassi in lattice non vanno assolutamente lavati con acqua, essi vanno ruotati sotto-sopra e testa-piedi per poter consentire l'ottimale aerazione della fodera, delle imbottiture, e di tutto il resto nel suo complesso.

66

Affidarsi a Ditte che si occupano proprio di igienizzare i materassi: Queste Aziende effettuano un sistema chiamato "iniezione/estrazione" che prevede l'uso di acqua e detergenti che vengono spruzzati sulla superficie da pulire ed immediatamente aspirati con lo sporco rimosso. La pulizia viene eseguita direttamente al vostro domicilio, senza spostare il materasso, senza sporcare la camera da letto e senza rovinare i mobili attorno. Ovviamente questo servizio è a pagamento ma evitate la fatica di fare da voi e il risultato è ottimizzato, vengono infatti eliminati germi, odori, polvere, pelle depositata sul materasso, macchie, etc.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

10 cose da sapere prima di scegliere un materasso

Se il nostro vecchio materasso è rotto od usurato, nulla è meglio dell' acquistare un nuovo materasso per il nostro letto. Tuttavia, se vogliamo che il nostro materasso sia perfetto, dovremo sceglierlo adottando dei validi accorgimenti. In questa guida...
Arredamento

10 consigli per scegliere il materasso giusto

Dormire bene è molto importante per affrontare al meglio le nostre giornate e ha anche un effetto positivo sul nostro corpo. Notti insonni, dolori alla schiena o scomodità possono portare a risvegli stressanti e poco riposo può essere nocivo per il...
Pulizia della Casa

Come scegliere un buon materasso

Ciò che fa di un letto un buon letto è sicuramente un ottimo materasso. Quest'ultimo sta a diretto contatto col proprio corpo per cui quando si deve fare la scelta bisogna considerare che si passa un terzo della propria vita a letto. Generalmente un...
Pulizia della Casa

Manutenzione e pulizia dei materassi

Una corretta manutenzione e pulizia dei materassi di casa rappresenta il modo migliore per farli durare molto tempo. Esistono diverse tipologie di materasso (in lattice, a molle, in lana o in schiuma di poliuretano), ognuna delle quali è piuttosto costosa....
Arredamento

Come scegliere un materasso ad acqua

In commercio esistono diversi tipi di materassi, dal comune a molle per passare a quelli in lattice e finire con quelli ad acqua. Questi ultimi sono senza dubbio dei materassi un po' particolari che attirano non poco l'attenzione dei consumatori. Ma come...
Pulizia della Casa

Come lavare un materasso in gommapiuma

Dormire in un letto fresco e profumato apporta senz'altro qualità e benessere al vostro riposo, ma è sempre importante mantenere le condizioni del vostro materasso sempre ottimali applicando periodicamente dei semplici accorgimenti come la pulizia,...
Economia Domestica

Come mantenere al meglio un materasso in schiuma di lattice

Ognuno di noi sa bene quanto il riposo sia fondamentale per il nostro benessere. Dormire il giusto numero di ore permette a mente e corpo di ricaricarsi. Ciò consente di affrontare ogni giornata al massimo delle proprie forze. Per poterci riposare al...
Economia Domestica

5 consigli per l’acquisto di un materasso gonfiabile

Sa avete spesso ospiti in casa e non avete molti letti in più dove poterli lasciare riposare, una delle soluzioni più comode è sicuramente l'acquisto di un materasso gonfiabile. Questa tipologia di materasso è molto comoda, grazie alla possibilità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.