Come pulire i fornelli senza usare prodotti chimici

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pulizia dei fornelli è una delle mansioni di casa che richiede più impegno e che spesso però non lascia soddisfatti. Anche i cosiddetti "maniaci del pulito" devono talvolta arrendersi difronte alle incrostazioni più difficili che vanno via solo con prodotti chimici di ultima generazione ma che spesso sono costosi ed irritanti. Se tuttavia non vuoi soccombere all'uso di questi ritrovati e vuoi ottenere fornelli puliti e spendenti senza usare prodotti chimici, questa è la guida che fa per te. Tratteremo di quelle soluzioni naturali, i vecchi trucchi della nonna. Spendendo pochi soldi potrai pulire i fornelli della cucina rispettando l'ambiente. Leggi come fare.

26

Occorrente

  • bicarbonato di sodio
  • aceto
  • sale
  • sapone di Marsiglia
  • spugne e panni spugna
  • acqua
36

La prima cosa da fare è quella di dedicarsi alla pulizia del piano cottura, operazione relativamente più facile rispetto alla pulizia dei bruciatori e delle griglie. Sul piano cottura però si depositano i residui di cibo più svariati, sugo, olio, latte o il caffè. Se non rimossi immediatamente possono provocare incrostazioni, più difficili da eliminare. Ma niente paura, la soluzione c'è. Inizia togliendo tutte le parti estraibili dei fornelli, così da pulire bene in ogni angolo. Quindi prepara una soluzione di acqua e sale ed imbevi abbondantemente una spugna. Passala sulle incrostazioni che si ammorbidiranno e permetteranno una facile rimozione di ogni residuo. A questo punto prepara un'altra miscela ma questa volta con l'aceto di vino bianco. Unisci 2 cucchiai di aceto ogni tazza di acqua. Imbevi una spugna pulita con questa seconda soluzione ed inizia a lucidare e sgrassare il piano cottura con movimenti delicati. Noterai come i fornelli torneranno puliti e brillanti.

46

Passiamo ora alla pulizia delle griglie. Sono la parte dei fornelli più difficile da pulire. Hanno tuttavia la comodità di poter essere rimosse e per questo è possibile lavarle insieme agli altri oggetti da cucina sia a mano che in lavastoviglie. Ma se non vuoi usare prodotti chimici prova con questo rimedio della nonna. Se le griglie dei fornelli sono in acciaio o ghisa, usa una spugna leggermente abrasiva ed una soluzione di bicarbonato ed acqua bollente. La proporzione è 2 cucchiai di bicarbonato ogni bicchiere di acqua bollente. Imbevi quindi la spugna nella soluzione e passa con decisione, ma senza esagerare, sulle incrostazioni. Con un poco di pazienza andranno via. Per le griglie cromate, più delicate e soggette ad aloni, devi compiere un'operazione più delicata. Dovrai immergerle in una soluzione di bicarbonato (2 cucchiai), aceto (1 cucchiaio) e acqua (1 litro). Lascia la griglia in ammollo per 15 minuti senza strofinare. Il grasso e le incrostazioni dovranno sciogliersi da sole.

Continua la lettura
56

Ora dedichiamoci alla pulizia dei bruciatori e degli ugelli dei fornelli. Questi sono, come le griglie, removibili e possono essere lavati in lavastoviglie. Ma, come detto prima, se non vuoi usare prodotti chimici, prova a seguire questi consigli. Prepara una soluzione di acqua e sapone di Marsiglia liquido. Immergi i bruciatori nella soluzione, vedrai che l'azione sgrassante scioglierà gran parte delle incrostazioni. Se ci sono macchie o incrostazioni ostinate puoi versare direttamente sulla parte interessata il sapone. Con una spugna procedi alla rimozione dello sporco. Dopo di che sciacqua con cura. Fatto ciò versa velocemente sul bruciatore una soluzione di acqua ed aceto bollenti, riacquisterà tutta la sua brillantezza. Come vedi, con poca spesa e qualche trucco potrai pulire i fornelli con poca spesa e senza usare prodotti chimici.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Presta particolare attenzione nelle fasi in cui si richiede l'uso di acqua o soluzioni portate ad alta temperatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire le griglie in ghisa dei fornelli

Il piano cottura è l' elettrodomestico che viene usato più di tutti nelle nostre case ed è quindi soggetto ad una forte usura. Trovandosi praticamente a contatto con il cibo i nostri fornelli saranno sicuramente colpiti da schizzi di olio, sughi e...
Pulizia della Casa

Come rimuovere le incrostazioni nel forno

Torte, sformati, arrosto... Tutte pietanze buone e saporite. Il forno però, lavora parecchio e si sporca. Pulire il forno è davvero un'impresa difficile e spesso quasi eroica. Sporco, incrostazioni, cattivi odori non vengono via facilmente. Ci vuole...
Pulizia della Casa

Come pulire i bruciatori a gas

Nella manutenzione dei bruciatori a gas che vengono usati anche per i comuni fornelli riveste una grande importanza il sapere come poterli pulire correttamente. In effetti, assicurare una pulizia costante ed efficace evita eventuali problemi per la cottura...
Esterni

Come scegliere il barbecue a gas

Avere un giardino o un terrazzo abbastanza grande è sicuramente un vantaggio in più. Infatti si possono allestire gli spazi all'aperto a nostra disposizione, come piccoli angoli atti a trascorrere piacevoli pranzi e serate in compagnia della propria...
Pulizia della Casa

10 prodotti naturali per la pulizia del forno

Quando si parla di pulizie domestiche, sicuramente tutte noi avremo il nostro detersivo o prodotto sgrassante preferito, quello che ci permette di avere ogni superficie brillante e splendente, magari anche con un buon profumo di pulito. Facciamo molto...
Pulizia della Casa

Come pulire pentole e stoviglie senza sforzo

Quante donne si trovano, a fine giornata, con la cucina piena di pentole e stoviglie da lavare?! E poco importa possedere una lavastoviglie oppure no perché non tutti gli "utensili" comunemente impiegati in cucina possono essere lavati in modo "automatizzato"....
Pulizia della Casa

Come pulire uno scolapiatti murato

Gli scolapiatti murati riescono a conferire alla cucina un design elegante ed un aspetto contemporaneo. La superficie liscia consente di pulire questo tipo di scolapiatti più facilmente di quello tradizionale. Quest'ultimo infatti presenta griglie oppure...
Pulizia della Casa

Come pulire lo scolapiatti ad incasso

Gli scolapiatti ad incasso senza dubbio conferiscono un design elegante e un aspetto contemporaneo alla cucina. Ancora più importante è la loro funzionalità che sta nel fatto di avere una superficie liscia, molto più facile da pulire rispetto agli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.