Come pulire i divani in alcantara

di Stefano Carboni difficoltà: media

Come pulire i divani in alcantaraLeggi L'alcantara è un tipo di materiale morbido che viene utilizzato in rivestimenti vari, nell'abbigliamento, nei sedili per auto, nelle barche, nei divani o poltrone. Per pulire l'alcantara e in particolare i divani, occorre prestare la massima attenzione, altrimenti si rischia di rovinare il tessuto.

1 Se il divano ha parti di rivestimento che si possono sfoderare, tipo i cuscini, allora si consiglia di seguire le istruzioni riportate sull'etichetta del tessuto. Si può usare la lavatrice con lavaggio a non più di 30° escludendo la centrifuga e adoperando un detersivo non aggressivo ma possibilmente neutro. Non si deve assolutamente utilizzare alcun tipo di candeggina o detergenti che contengono sbiancanti anche se il tessuto è di colore bianco, si rischierebbe di togliergli l'elasticità e la morbidezza. Per l'asciugatura è sufficiente mettere tutte le parti lavate all'aria aperta e ogni tanto spazzolare morbidamente il tessuto.

2 Se si deve pulire il divano senza che si possa sfoderare, allora si deve prestare attenzione su come effettuare la pulizia. Se le macchie sono asciutte, prima di procedere alla pulizia con panni umidi, si può asportare la polvere con un'aspirapolvere che abbia un beccuccio con setole morbide. Se la macchia è bagnata causata magari da sostanze dense come gelato, crema o altro, allora con l'aiuto di un cucchiaio bisogna prima di tutto raccogliere il materiale rovesciato e poi iniziare a pulire con il panno. Il panno va bene inumidito semplicemente con acqua tiepida, ben strizzato e quando si interviene sulla macchia da trattare, bisogna sempre iniziare a pulire dai bordi della macchia stessa verso il centro altrimenti si rischia di farla allargare.

Continua la lettura

3 Prima si interviene sulle macchie e meglio è altrimenti se si secca è più difficile rimuoverla.  Nel caso il divano si sia macchiato di sostanze gelatinose come marmellate, sugo di pomodoro, cioccolata o quant'altro possa essere difficile da rimuovere, allora si può utilizzare, con il panno umido, del succo di limone o dell'alcool etilico a 90° tamponando la macchia sempre dai bordi verso il centro.  Approfondimento Come smacchiare il divano (clicca qui) Se sul divano è caduta della cera o si sia attaccato del chewing-gum, si deve prima far seccare la sostanza magari raffreddandola con ghiaccio messo in un sacchetto di plastica e rimuovere la sostanza staccandola a pezzi delicatamente.  Su macchie molto ostinate, si deve ripetere la procedura con il panno inumidito per diverse volte fino a che la macchia non inizia a sparire e evitare assolutamente qualsiasi prodotto chimico che possa rovinare il tessuto.  Nel caso di macchie con olio o sostanze grasse, si deve optare per la pulizia a secco. 
L'alcantara si può stirare però non si deve appoggiare direttamente sul tessuto la piastra del ferro da stiro, ma porre tra di essi un panno di cotone.. 

Come lavare il divano Come togliere macchie vegetali, di sostanze chimiche, di ruggine e di unto dai divani e poltrone Come eliminare le macchie dalla stoffa di poltrone e divani Come rinnovare un divano in alcantara non sfoderabile

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili