Come pulire gli oggetti in rafia

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La rafia è un materiale parecchio resistente, però potrebbe rovinarsi facilmente qualora venisse lavato con dei prodotti aggressivi. La rafia è una fibra di origine naturale che viene impiegata ed intrecciata per realizzare degli oggetti di tipologie svariate (dall'impagliatura delle sedie fino alle borse per l'estate, ma anche ai tappeti e sandali). Nella seguente pratica ed articolol informativo che vi esporremo nei seguenti passi, vi spiegheremo in modo dettagliato come bisogna pulire e rimuovere le macchie da tutti gli accessori in rafia, mantenendoli funzionali e splendidi negli anni. Buona lettura e buon lavoro!

25

La rafia è un materiale perfertto per creare degli accessori restistenti e leggeri

La rafia è un materiale perfertto per creare degli accessori restistenti e leggeri: potrete facilmente riconoscere le trame realizzate con la fibra seguente, grazie al colore giallo paglierino ed anche alle striature caratteristiche.
Oltre alla rafia in tinta naturale, è presente anche quella colorata artificialmente, che potrebbe sbiadirsi durante il lavaggio facilmente, dove occorrerà ricordarsi di usare la massima cautela, evitando soprattutto dei detergenti aggressivi, come la candeggina, ad esempio.
I materiali d'origine naturale traggono vantaggio dall'esposizione all'aria e, perciò, vi consigliamo di lasciare le sedie e/o le borse nel giardino o in terrazzo, per diverse ore, sbattendole con delicatezza e spazzolandole mediante le setole morbide, ravvivandole e togliendo lo sporco in superfice, come la polvere.

35

Passate un panno umido nella superficie esterna di una trama in rafia

Se vi interessa e volete pulire la superficie esterna di una trama in rafia, basterà passarci un panno umido, insistendo sui punti difficili, quindi la dovrete lasciare al Sole per l'asciugatura. Quando volete pulire maggiormente a fondo una borsa in rafia, la potrete lavare immergendola dentro ad una bacinella piena d'acqua, e con un po' di sapone delicato.
Dovrete infine procedere con le operazioni seguenti: immergete varie volte la stessa borsa dentro ad un'altra bacinella che contiene acqua fredda pulita, finché non otterrete un risciacquo perfetto, e non esce più sapone dalle fibre. Altra cosa dovrete piegare il vostro oggetto durante l'asciugatura, evintando in questo modo la sua deformazione, esponendolo al sole direttamente, per togliere l'umidità completamente.

Continua la lettura
45

Non dovrete immergere la rafia nell'acqua

In situazioni determinate, la rafia non potrà essere immersa nell'acqua, come nell'impagliatura delle sedie, perciò passate sulla superficie con un panno bagnato, togliendo la polvere superficiale.
Potrete inumidire e sfregare dolcemente la parte con dell'aceto bianco, per le macchie difficili. Per un'azione maggiormente forte, dovrete aggiungere del bicarbonato di sodio, formando così facendo una pasta detergente. Vi consigliamo di evitare i prodotti chimici, essendo una fibra naturale, usando, per le macchie più profonde, la candeggina diluita con l'acqua, testando l'effetto in un angolo un po' nascosto. Una volta che l'avrete applicata, dovrete sciacquare con un panno bagnato, poi lasciate ad asciugare al sole.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non sfregare la rafia quando è bagnata, altrimenti potrebbe rompersi facilmente.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 idee per decorare casa con la stella di Natale

La stella di Natale è probabilmente la pianta più diffusa nel periodo invernale e tradizionalmente viene regalata in occasione di visite a parenti e amici, cene, giocate a carte e riunioni di vario tipo. Questo fiore non è soltanto il simbolo della...
Economia Domestica

Come confezionare una bottiglia per Natale

Come ogni anno con l'avvicinarsi del Natale parte la caccia al regalo più originale. Tuttavia non sempre è il prodotto in sé a fare la differenza, ma la confezione, che può essere un segno distintivo, qualcosa che testimoni quanto quel regalo sia...
Economia Domestica

Come costruire una borsa ecologica per la spesa

Molto spesso si tende a gettare le cose quando queste diventano vecchie ed usurate. In realtà, con un po' di fantasia ed impegno potrete utilizzare vestiti smessi ed oggetti per realizzare altri oggetti utili ed originali. Così facendo, non solo avrete...
Arredamento

Come decorare la tavola con le ciliegie

Le ciliegie sono il frutto estivo per eccellenza. Colorate, vivaci, lucide, danno una immediata sensazione di allegria. Buonissime da mangiare, anche ipocaloriche, sono molto belle da vedere. Allora perché non approfittare dell'abbondanza di questi frutti,...
Esterni

Come progettare un giardino etnico

Avete un giardino di cui sentite di aver mai sfruttato appieno le potenzialità? Il tavolo e quelle due sedie di plastica bianca vi mettono ormai solo tristezza e avete abbandonato al loro destino le poche piante che ancora resistevano? Progettavate di...
Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori con prodotti naturali

Come spesso ci mostrano moltissime pubblicità in televisione, i cattivi odori si annidano un po' dovunque: per rimediare acquistiamo deodoranti, spray che si attivano al nostro passaggio, profumatori elettrici e non... Ma quanto sono efficaci questi...
Arredamento

Come coprire un contatore della luce

Coloro che sono fanatici dell'ordine saranno probabilmente infastiditi dalla vista dell'ingombrante (e oggettivamente brutto!) del contatore della luce nella propria casa: elemento di cui proprio non si può fare a meno, ma che soprattutto se posizionato...
Arredamento

Come decorare la tavola di Natale in stile country chic

Negli ultimi anni sono aumentati sempre più gli appassionati di uno stile dal gusto decisamente retrò e molto raffinato, ovvero lo stile country chic. E se esso sembrava rivolto esclusivamente alle abitazioni campagnole, meglio ricredersi: questo stile,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.