Come pulire gli arredi da esterno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

I fortunati che abitano in una casa dotata di giardino o anche solo di un ampio terrazzo fiorito, nella bella stagione ameranno sicuramente passare del tempo all'aria aperta, magari per un po' di relax con gli amici, per una rilassante lettura o semplicemente per godere dei colori e dell’allegria che la bella stagione ci regala.
Per arredare un ambiente esterno, occorre utilizzare mobili specifici e adatti, non i normali mobili da interno.
Sedie, sgabelli e tavoli devono poter resistere agli agenti atmosferici come il sole, la pioggia, il vento, devono oltretutto sopportare i notevoli sbalzi termici tra notte e giorno e, soprattutto, tra estate e inverno.
Per queste ragioni, i cosiddetti "arredi da esterno" devono essere fabbricati in materiali particolari e molto resistenti. Tuttavia, anche questi prodotti, appositamente realizzati per gli esterni, con il passare del tempo, tendono a rovinarsi; fattori come la polvere, l’inquinamento e gli agenti atmosferici, infatti, tendono ad logorare le superfici, sporcandole in maniera piuttosto vistosa e tenace.
Come si fa a pulire e perfettamente questo sporco con la minima fatica?
Scopriamo con questa guida come pulire al meglio gli arredi da esterno.

24

Il lavaggio dei rivestimenti in tessuto

Per i rivestimenti in stoffa dei cuscini e delle sedute, si agisce nello stesso modo utilizzato per la tappezzeria da interno. Nella maggior parte dei casi è possibile lavarli in lavatrice, con l’accorgimento di seguire attentamente le istruzioni di lavaggio riportate sulle etichette allegate, sia per non rovinare il colore dei tessuti (che comunque, di solito, sono molto resistenti, proprio perché si tratta di materiali adatti ad ambienti esterni) che per evitare di restringerli. Attenzione in particolare ad usare detersivi non aggressivi, a programmare cicli di lavaggio delicati e temperature non eccessive, ed infine, a non esagerare con la centrifuga!

34

Pulizia dei mobili in plastica

Passiamo, quindi, ai mobili in plastica e resina, molto comuni per questi scopi e, di solito, piuttosto economici. Una buona norma è spolverarli frequentemente, per evitare che lo strato di sporco si "attacchi" troppo tenacemente alle superfici.
Almeno una volta l'anno, di solito con l’arrivo della primavera, si effettua una pulizia più approfondita. È consigliabile, anche per velocizzare e rendere più efficace l’operazione, usare un tubo dell'acqua, munito di ugello, che produce un getto abbastanza energico. Insaponare con appositi detergenti per eliminare, oltre che la polvere, anche lo sporco più in profondità, poi sciacquare abbondantemente e quindi lasciare asciugare al sole preoccupandosi, eventualmente, di eliminare con uno straccio i residui di sporco e polvere negli interstizi più nascosti.

Continua la lettura
44

Pulizia dei mobili in legno

Passiamo, infine, ai mobili in legno. Naturalmente si suppone sia legno adatto per esterno, quindi massello, di solito larice, pino o il pregiato e robustissimo teak. Anche in questo caso, è consigliabile spolverare spesso con un panno adatto a questi mobili, ed è anche la prima operazione da fare il giorno della "grande pulizia annuale". Poi si provvede a pulire le superfici con una spazzola e con un pennello per le parti più nascoste, utilizzando detergente specifico per questi tipi di mobili. Quindi si sciacqua e si lascia asciugare (non al sole, preferibilmente).
È anche buona abitudine, almeno ogni due anni, trattare questi mobili con specifici prodotti (vernici, cere, impregnanti…) che servono a proteggere il legno e a mantenerlo come nuovo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come inserire degli arredi d'epoca in una casa moderna

Molta gente crede che gli arredi d’epoca possano essere accostati solo ed esclusivamente ad altri mobili antichi. Questo, in realtà, è un vero e proprio preconcetto che non dobbiamo assolutamente considerare, un preconcetto anzi che dobbiamo far cadere....
Esterni

Come trattare gli arredi e pavimenti esterni in legno

Se desiderate scoprire come sia possibile trattare gli arredi e in particolare i pavimenti esterni in legno, vi consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, saranno indicati una serie di consigli utili su come trattare le vostre superfici adeguatamente...
Arredamento

Come rinnovare gli arredi a costo zero

Se diamo un nuovo aspetto all'arredamento possiamo cambiare radicalmente il look della casa. Questa operazione può essere fatta anche in modo creativo ed originale. Inoltre, possiamo rendere gli spazi più confortevoli ed allo stesso tempo esprimere...
Arredamento

Come scegliere gli arredi country

Il processo che ci porta ad arredare la nostra cosa richiede molto più impegno e conoscenza di quanto si possa pensare. Infatti molti sottovalutano molti aspetti e dettagli, che invece sono fondamentali in quello che poi ci porta all'arredamento finale...
Arredamento

I 10 migliori arredi per il giardino

Avere un giardino ben curato e arredato con gusto è molto importante per chi vuole avere una casa elegante che susciti l'ammirazione degli ospiti. Oggi le soluzioni d'arredo giardino sono molteplici, per tutti i gusti e tutte moderne e all'avanguardia....
Arredamento

Come combinare arredi antichi e moderni

Finalmente è arrivato quel momento tanto atteso, potrai cambiare look alla tua casa. Sei un pochino turbata poiché il tuo attuale arredamento è in stile classico e adesso vuoi completamente trasformarlo in stile moderno, già hai scelto il nuovo soggiorno;...
Esterni

Mobili da giardino: quali scegliere

In prossimità della bella stagione, cresce il desiderio di passare delle stupende giornate all'aria aperta, con amici e familiari. Durante il periodo estivo diventa piacevole pranzare e cenare sul terrazzo o in giardino. Però, per trascorrere questi...
Arredamento

Come scegliere i tessuti per gli arredi

I tessuti sono elementi importanti quando si deve arredare un ambiente; essi si possono utilizzare sia per ricoprire le pareti che per rivestire divani e poltrone. Inoltre sono fondamentali per i vari tipi di tendaggi da abbinare alla stoffa utilizzata...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.