Come pulire fornelli e forno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Chi ama cucinare e spesso e volentieri si ritrova alle prese con i fornelli, sa che la parte peggiore dell'attività tanto amata deve ancora venire... E si presenterà a pietanze concluse, quando è l'ora di pulire i fornelli o il forno, pezzi compresi. Si tratta infatti di parti della cucina molto soggette a sporcarsi, dato il loro tipo di utilizzo, con il cibo, i grassi o i sughi che potrebbero schizzare fuori dai recipienti di cottura, per non parlare del fatto che il calore emanato può causare anche delle incrostazioni, a volte davvero difficili da eliminare. Uno degli accorgimenti da mettere in pratica, durante la cottura dei cibi sui fornelli, è quello di pulire le superfici mano a mano che si rovescia qualcosa su di esse, tramite l'uso di un panno spugna bagnato e facendo attenzione a non scottarsi. Ma per il forno questo accorgimento è più difficile da praticare, mentre esso è acceso. Vediamo pertanto, con gli utili consigli indicati nei passi successivi, come agire per ottenere i migliori risultati di pulito.

27

Occorrente

  • Aceto, sapone, sale fino e sale grosso, limone, soda, carta vetrata, spray per il forno, giornale, carta alluminio.
37

Per quanto riguarda le cucine, se esse presentano le superfici smaltate, basta pulirle con un detergente, uno sgrassatore, oppure acqua e candeggina; mentre per quelle in acciaio può andar benissimo dell'acqua miscelata ad un po' di aceto o al succo di mezzo limone. Potete anche lavare nella lavastoviglie le parti smontabili (quando il carico non è completo), per renderle più brillanti, usando detergenti per acciai o simili. I coprifiamma dei fornelli possono essere puliti lasciandoli in un pentolino con aceto caldo per mezz'ora e togliendo eventuali macchie ostinate con una paglietta molto fine insaponata oppure con del sale fino sfregato utilizzando mezzo limone.

47

Se avete un fornello a gas che tende a sporcare la parte inferiore delle pentole, per risolvere il problema basterà manovrare la vite del regolatore d'aria, fino a che la fiamma sarà perfettamente azzurra. Per quanto riguarda le piastre elettriche, potete pulirle con acqua e soda e poi sciacquarle ed asciugarle molto bene; se si fossero arrugginite usate della carta vetrata fine oppure, con un po' di olio, assorbite l'unto in eccesso. Passate adesso alla pulizia del forno: pulitelo quando ancora è tiepido con l'apposito spray, oppure passatevi mezzo limone e, non appena sarà asciutto, ripassate il tutto con una spugnetta umida, risciacquando più volte.

Continua la lettura
57

Se, mentre state cucinando, un pezzo di cibo finisce sul fondo del forno, copritelo con una manciata di sale grosso, per evitare che l'odore di bruciato si manifesti e, appena il forno si è raffreddato, togliete il fondo mobile sul quale è depositato il sale con il pezzo di cibo, e lasciatelo a stagnare con acqua e del detersivo. Per lavare la griglia del forno, passatela con della carta di giornale, quando ancora è calda. Se avete poco tempo, per semplificare la pulizia, coprite il fondo e le pareti del forno con della carta alluminio. Lo stesso sistema vale per i fornelli: per mantenere la parte superiore della cucina pulita, copritela con della carta alluminio.

67

Come appena descritto, si tratta di un ottimo modo "fai da te" per pulire le vostre cucine, che però vi porterà via un po' di tempo e pertanto sarà consigliabile effettuarlo quando siete rilassati e potete occuparvene con serenità. Vedrete che, con un po' di pazienza, avrete la cucina pulita senza spendere molti soldi in detersivi, sgrassatori o simili, usando semplicemente degli elementi reperibili nelle vostre case.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Assicuratevi che il forno ed i fornelli siano puliti il più possibile, prima di cucinarvi ulteriormente, onde evitare di creare delle incrostazioni.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 consigli per pulire le scarpe di tela

Sicuramente tutti voi avrete nell'armadio un paio di scarpe di tela da utilizzare nelle belle stagioni: le scarpe di tela sono davvero un must, così comode e leggere, adatte sia per brevi che per lunghe passeggiate. Sono versatili, disponibili n moltissimi...
Pulizia della Casa

Macchie ostinate sulle pentole: consigli

A volte per lavare e igienizzare pentole e padelle non basta il semplice detersivo per piatti, togliere le macchie ostinate risulta una cosa difficilissima e i prodotti costosi non sempre riescono a risolvere il problema.Qui di seguito vi proponiamo alcuni...
Pulizia della Casa

Come Riparare Le Veneziane

Le veneziane sono tende a caduta fatte di lamelle di legno o alluminio regolabili muovendo un cavo: è così che si regola la luce da lasciar passare in base alle proprie necessità. Sono perfette anche quando si vuole creare un ambiente riservato e sono...
Arredamento

Cappe aspiranti per cucine: guida alla scelta

Le cappe aspiranti sono utilizzate sia in ambienti domestici che in esercizi commerciali quali ristoranti, pizzerie pub o bar. Esse assolvono l'importante funzione di filtraggio dell'aria, catturando i fumi e gli odori prodotti dalle operazioni che si...
Arredamento

Come regolare le cerniere delle ante cucine-armadio

Nelle case di tutti gli italiani vi sono diversi mobili e diverse porte, ognuno dei quali contenente un vincolo particolare, noto come cerniera. La cerniera è un meccanismo che permette all'oggetto interessato soltanto rotazioni, eliminando, quindi,...
Arredamento

Cucina in muratura: guida alla realizzazione

La cucina è senza dubbio uno degli ambienti più importanti della nostra casa, è qui infatti dove trascorriamo la maggior parte delle ore cucinando, pranzando, cenando oppure semplicemente bevendo un buon caffè in compagnia. Il mercato ci offre un’ampia...
Arredamento

Come scegliere una cucina di qualità

La casa rappresenta un luogo dove sentirsi a proprio agio. Infatti viene arredata in base ai propri gusti personali. Le stanze che vengono abbellite con maggior interesse, sono il salotto, il bagno e la cucina. Questo perché rappresentano le camere dove...
Arredamento

Come decorare la cucina con le erbe aromatiche

Pensavate a quadri, fiori e vasi per decorare la vostra cucina? Assolutamente no! Il nuovo trend che sta spopolando nelle cucine, il quale però affonda le proprie radici nelle abitudini delle nostre nonne, consiste proprio nel decorare l’ambiente con...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.