Come pulire e lucidare il legno con le noci

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Rovinare una base di legno, non usando la giusta accortezza nella preparazione e nell'uso dei giusti prodotti, è un luogo comune. È necessario prestare particolarmente attenzione all'uso di composti chimici; sul mercato possiamo trovarne di svariati.
Una soluzione è quella di usare l'olio di noci, estratto dai gherigli ben puliti. Si tratta di un prodotto veramente utile, ma difficilmente recuperabile. Inoltre, tende ad irrancidire in breve tempo, ragion per cui non è consigliabile conservarne grandi quantità per lunghi periodi. La soluzione illustrata di seguito è molto semplice: ecco come pulire e lucidare il legno con le noci.

28

Occorrente

  • qualche noce
  • un mortaio
  • due pezze in cotone
38

Per iniziare, prendiamo qualche noce. Se la superficie da pulire e lucidare non è troppo estesa, ne basteranno due o tre. Per preparare l'olio, rompiamo i gusci delle noci e puliamo per bene i gherigli. Fatto ciò, raccogliamo i gherigli all'interno di un panno in cotone, formando un vero e proprio sacchetto.

48

Mettiamo questo sacchetto all'interno del mortaio e schiacciamo per qualche minuto, in modo che la sostanza grassa, ovvero l'olio, contenuta nei gherigli fuoriesca e venga assorbita dal panno.
Si consiglia di adoperare un mortaio in metallo o in pietra. Quelli in legno, pur facendo bene il loro lavoro, tendono ad assorbire l'olio, per cui ti renderebbero il lavoro più lungo.

Continua la lettura
58

Quando vediamo che la pezza ha assorbito l'olio di noce, abbiamo due alternative: possiamo tenere chiuso il sacchetto durante la pulizia del legno, per sfruttare al massimo le noci, oppure possiamo gettare via il contenuto e usare solo il panno imbevuto.
Strofiniamo lentamente la parte oleata della pezza sulla superficie in legno, in modo da formare uno strato oleoso su di essa.

68

Dopo aver cosparso tutta la superficie di olio attendiamo qualche minuto, procuriamoci una pezza in cotone pulita e passiamola nuovamente sulla superficie, per eliminare gli eccessi.
Ripetiamo periodicamente la pulizia per mantenere ben curati gli oggetti e i mobili in legno.

78

In alternativa per pulire e lucidare il legno con le noci, possiamo realizzare un altro tipo di olio, che presenta un procedimento un po' più lungo rispetto al metodo precedente. Prendiamo le noci, le rompiamo con il mortaio e mettiamo da parte i gherigli. In un contenitore in plastica profondo aggiungiamo circa due bicchieri di acqua calda e due cucchiai di alcool puro. Copriamo con un canovaccio e lasciamo macerare la soluzione per circa una settimana. Dopo di ciò con un frullatore ad immersione andiamo a frullare il tutto; se il preparato risulta essere troppo pastoso aggiungiamo un altro po' di acqua. Conserviamo l'olio in una bottiglietta di vetro. Per la pulizia, basterà cospargere un paio di gocce sulla superficie in legno e pulirla con un panno di daino, per quanto riguarda invece la lucidatura, sarà sufficiente passare l'olio con un panno in cotone.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Consiglio vivamente di applicare questo metodo alla pulizia degli strumenti musicali in legno, come violini, viole, ecc. I risultati sono garantiti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Lucidare il marmo: soluzioni naturali

Dedicarsi alla cura del marmo non è una cosa facile, specie se si desidera lucidare il marmo ed ottenere un risultato realmente efficace. In commercio è possibile trovare diversi prodotti adatti alla lucidatura, tuttavia non sempre sono sostanze ecologiche....
Pulizia della Casa

Come lucidare le superfici in calcestruzzo

Il calcestruzzo è uno dei materiali maggiormente utilizzati nel settore dell'edilizia sia per realizzare strutture esterne che interne. Il calcestruzzo è un materiale che conferisce solidità, facile da trattare e da rivestire con piastrelle e stucchi....
Pulizia della Casa

Come lucidare il pavimento con prodotti naturali

Quando puliamo il nostro pavimento aspiriamo tutti ad ottenere un buon risultato e lucidare tutto al meglio. Ci sono numerosi prodotti in commercio per avere dei pavimenti puliti e igienizzati, ma troppo spesso contengono tantissime sostanze chimiche,...
Pulizia della Casa

Come lucidare i tegami in acciaio inox

L'acciaio inox, se trattato adeguatamente, ha la possibilità di splendere molto, di contro, se non viene pulito con i giusti prodotti, può presentare numerosi aloni e brutte macchie scure sulla superficie. Per questo vi indicherò due semplicissimi...
Pulizia della Casa

Come lucidare una vasca da bagno

Con il passare del tempo anche lo smalto della vasca da bagno perde la lucentezza, che ne caratterizzava la superficie quando era ancora nuova. L'umidità ed il vapore presenti nel bagno contribuiscono, insieme all'impiego di prodotti per la pulizia,...
Pulizia della Casa

Come lucidare gli oggetti in fimo

Il fimo consente di realizzare tanti oggetti, dagli anellini ai gioielli, dai soprammobili tipo statuine o ceneriere a tutto ciò che richiede inventiva e creatività. In commercio i panetti di fimo sono disponibili di diversi colori e la loro caratteristica...
Pulizia della Casa

Come lucidare le pentole d'acciaio

Le pentole di acciaio, sono da sempre considerate la miglior scelta per cucinare alimenti in modo sano e genuino. L'importante è che queste, vengano trattate con cura evitando di realizzare graffi sulla superficie. Inoltre la composizione particolare,...
Pulizia della Casa

Come lucidare il legno

Il legno è un materiale vegetale proveniente dagli alberi e fin dall'antichità viene impiegato dall'uomo come materiale da costruzione e fortemente diffuso nel settore dell'interior design. Oggi si sta assistendo ad una rivalutazione del suo utilizzo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.