Come pulire e conservare le coperte di lana

tramite: O2O
Difficoltà: facile
14

Introduzione

Le coperte possono essere di diversi tessuti e fibre; le più utilizzate sono quelle in pile ed in lana. Quest'ultima può essere di varia natura, la più nota è quella merinos. Il problema delle casalinghe riguarda il loro lavaggio, la loro manutenzione e la loro conservazione nel tempo. Prima di procedere al lavaggio è fondamentale controllare l’etichetta della coperta. Un lavaggio adeguato garantisce una buona conservazione. In questo tutorial vengono dati alcuni utili consigli su come fare a pulire e conservare le coperte di lana.

24

Alcune coperte in lana si possono lavare in lavatrice; occorre un cestello capiente con un carico che va dai 10 Kg ai 17 Kg. Se non si dispone di una lavatrice con questo carico bisogna evitare di eseguire questa procedura. Mettiamo il capo nella lavatrice cercando di non pressarlo molto, altrimenti non si ha un lavaggio di qualità; occorre azionare un programma di circa 20 minuti a basse temperature ed è opportuno fare la centrifuga. Inoltre, bisogna utilizzare un detersivo per bucato igienizzante e antinfeltrente. Quando il lavaggio è completato bisogna stendere il capo al sole per qualche giorno; così si evita la formazione di possibili muffe.

34

Se non vogliamo rovinare la coperta possiamo lavarla a mano in una bacinella oppure nella vasca da bagno. Lasciamo in ammollo per molte ore con il detersivo liquido per il bucato a mano, eliminiamo l’acqua e risciacquiamo diverse volte. In seguito facciamo gocciolare la coperta dentro la vasca da bagno, così facendo essa si alleggerisce e poi la stendiamo al sole per qualche giorno. Successivamente la pieghiamo e la conserviamo in una cassa di legno di cedro oppure la mettiamo sottovuoto in appositi sacchetti, tirando via l’aria con l’aspirapolvere. Questi metodi di conservazione preservano nel tempo le coperte da tarme ed altri parassiti.

Continua la lettura
44

Il lavaggio delle coperte in lana merinos è più complicato; se la coperta ha 2 strati di lana possiamo lavarla a mano oppure in lavatrice a 30° C, senza ammorbidente. Se invece la coperta ha una maglia lavorata bisogna lavarla a secco per evitare che possa infeltrire. Dopo che è stata lavata dobbiamo spazzolarla per rinvigorirla; poi, la mettiamo ad asciugare lontana da fonti dirette di calore. Per conservarla al meglio bisogna mettere la coperta di lana merinos sempre per ultima in quanto le altre coperte e piumoni rilasciano i pelucchi e la sporcano. Per evitare ciò è meglio custodirla sottovuoto negli appositi sacchetti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare le coperte di lana a mano e in lavatrice

Dopo un'intera stagione invernale e dopo aver dormito decine e decine di notti con le vostre coperte di lana arriverà il momento in cui dovrete lavarle. Quando le temperature cominceranno ad aumentare e sarà il momento del cambio di stagione sarà molto...
Pulizia della Casa

Come riporre coperte e piumoni

Le coperte e i piumoni sono dei capi molto utili pesante scaldarci durante le fredde nottate d'inverno, ma quando arriva l'estate diventano superflui e devono essere conservati in un luogo adeguato per poi tirarli fuori nel migliore dei modi l'inverno...
Economia Domestica

Come scegliere coperte e trapunte

La scelta dei copriletto e delle trapunte da utilizzare è abbastanza importante, poiché ad essa sono legati il nostro relax e il comfort notturno. In commercio possiamo trovare un vasto assortimento. Per questo bisognerà conoscere le caratteristiche...
Pulizia della Casa

Come lavare le coperte invernali

Durante l'inverno, non c'è nulla di più confortevole di un letto caldo; ma quando si tratta di lavare le coperte invernali, lo sforzo non è indifferente. Mantenere le coperte invernali asciutte e pulite è molto importante; infatti, se queste non vengono...
Pulizia della Casa

Come pulire le coperte in pelliccia sintetica

Calde e morbidissime, le comode e resistenti coperte in pelliccia sintetica garantiscono un delizioso tepore durante le fredde nottate invernali, ma possono anche essere sfruttate la sera sul divano per vedere la TV quando i termosifoni vengono spenti....
Pulizia della Casa

Come organizzare gli spazi

Al giorno d'oggi un appartamento di piccole dimensioni è molto richiesto, ed a volte finisce per essere una scelta praticamente obbligata per le piccole famiglie o per le persone che hanno l'intenzione di trascorrere in maniera indipendente la loro vita....
Pulizia della Casa

Come lavare una coperta di pile

Le coperte di pile sono calde ed avvolgenti, così come molti degli articoli realizzati con questo tipo di tessuto. Dall'abbigliamento alle coperte, il pile trattiene il calore con la morbidezza della sua trama molto densa. L'unico problema che scoraggia...
Pulizia della Casa

Come mettere i vestiti sottovuoto

Mettere i vestiti sottovuoto lermette di risparmiare moltissimo spazio, soprattutto per quanto riguarda le cose di grande volume come piumoni, coperte, giacconi. Al contrario di quanto si possa pensare, per fare questa operazione non è necessario acquistare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.