Come pulire correttamente una lavatrice

di Jarboe D'Aprile difficoltà: media

Come pulire correttamente una lavatrice   comefare.com La cura e la pulizia di una lavatrice sono molto importanti per garantirne una durata negli anni e un corretto funzionamento.  Tutto ciò vi porterà ad un risparmio economico sia per la manutenzione, che per il cambio della lavatrice stessa.  Ma non tutti sanno quali sono gli accorgimenti da adoperare per pulire la lavatrice.

Assicurati di avere a portata di mano: Prodotti vari per la cura delle lavatrici Panno in cotone.

1 Come pulire correttamente una lavatrice   comefare.com La lavatrice è uno degli elettrodomestici più importanti nella casa di ognuno di noi, perché essa ci semplifica la vita.  Pulirla correttamente è importantissimo, perché dalla cura che avremo di essa si decreterà la propria durata nonché la pulizia dei vostri capi.  E perché dico questo? Perché una lavatrice non pulita diventa il nido perfetto per germi e batteri, che daranno vita al cattivo odore, e quindi rovineranno in qualche modo il vostro bucato.  Ci sono alcuni piccoli accorgimenti da adoperare, molto semplici e periodici, per fare in modo che la lavatrice sia ben pulita, senza batteri, e curata come si deve.  

2 Come pulire correttamente una lavatrice   it.hobby.fai-da-te.narkive.com Uno dei primi accorgimenti adoperabili consiste nel far partire la lavatrice in modo che inizi un lavaggio, fare in modo che il cestello si riempia d'acqua e a quel punto aggiungere un prodotto apposito per la pulizia delle lavatrici.  Adesso non dovrete far altro che lasciare il cestello pieno di questa acqua e prodotto per la pulizia delle lavatrici per almeno un'oretta o poco più.  Passata l'oretta o poco più fate ripartire la lavatrice come se ci fosse il bucato dentro e il gioco è fatto.
Con questo metodo eliminerete le muffe e le incrostazioni interne alla lavatrice, con molta più facilità rispetto all'eliminarle manualmente.  Ci sono lavatrici che hanno tra le impostazioni proprio la modalità addetta all'auto pulizia, quindi se la vostra lavatrice dispone dell'opzione sfruttatela, altrimenti selezionate un qualsiasi lavaggio come fareste con i panni sporchi e procedete.
Adesso dovrete passare alla pulizia della gomma dello sportello.  Innanzitutto, per evitare la formazione di muffe e cattivi odori, è buona abitudine lasciare lo sportello aperto dopo ogni utilizzo della lavatrice.  E in aggiunta a questa accortezza potreste pulire la gomma dello sportello con una pezza imbevuta d'acqua e un po' di prodotto apposito per la pulizia delle gomme, o delle lavatrici.

Continua la lettura

3 Come pulire correttamente una lavatrice   tuttopercasa.pianetadonna.it Altro pezzo da pulire della lavatrice è il cassettino dove inserite i vari detersivi.   In genere essi possono presentare residui di detersivo oppure dell'acqua, indi per cui dovrete tirarlo fuori e pulirlo, asciugarlo e rimetterlo apposto.  Approfondimento Come controllare lo scarico della lavatrice (clicca qui)  Così come è buona abitudine stendere subito il bucato, perché essendo umido può generare muffa e cattivi odori.   La pulizia del filtro si effettua chiudendo i rubinetti dell'acqua e smontandoli, adoperando prodotti appositi anche in questo caso.. 

Non dimenticare mai: Fate controllare la lavatrice periodicamente da un esperto. Alcuni link che potrebbero esserti utili: Pulire la lavatrice.

Come dosare l'ammorbidente nella lavatrice Come mantenere pulita la lavatrice Come pulire la lavatrice con rimedi naturali Lavatrice: guida all'acquisto

Stampa la guida Segnala inappropriato
Devi inserire una descrizione del problema

Altre guide utili