Come pulire correttamente il congelatore

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Come ogni elettrodomestico, anche il congelatore necessita di manutenzione. Essendo destinato alla conservazione dei cibi, necessità di una frequente sanificazione e pulizia, onde evitare che si possano formare fastidiose muffe; come potrete notare nei fogli di una corretta manutenzione, il congelatore andrebbe sbrinato almeno due volte all'anno, vediamo in questo contenuto come pulire correttamente.

26

Occorrente

  • panno morbido e neutro, spugna, acqua, sacchetti termici, aceto o acqua ossigenata
36

Vi consiglio di sbrinare durante i periodi più freddi, infatti gli alimenti subiscono meno lo sbalzo termico, comunque è opportuno che non si interrompa la catena del freddo, poiché in questa fase i prodotti alimentari subiscono delle alterazioni, che incidono sul loro sapore e rischiano di diventare tossici; siccome il processo di sbrinamento richiede un certo lasso di tempo, è buona regola, tenere in casa un piccolo congelatore, che faccia da sostituto temporaneo, cosicché la catena del freddo possa rimanere inalterata, senza rischiare un intossicazione.

46

Staccate la spina di alimentazione, iniziare a togliere i prodotti, mantenendo lo sportello, dei prodotti freschi del frigorifero, chiusa; riporre gli alimenti congelati nelle apposite buste freezer e metterle nel congelatore di riserva, o qualora non lo possedete, direttamente nel frigorifero; scaldare e far bollire una pentola con acqua, appena giunta a ebollizione, versate due cucchiai di aceto, e copritela con uno straccio; inserite il pentolino dentro al freezer, con alla base uno straccio bagnato, questo per evitare che danneggi il piano d'appoggio e chiudete lo sportello; l'aceto inizia il suo processo di evaporazione, che aiuta il congelatore a sbrinarsi più rapidamente del normale;

Continua la lettura
56

Aspettare circa 20 o 30 minuti, dopodiché controllare la situazione dentro il freezer; qualora vi fosse rimasto un po di ghiaccio, provate a toglierlo con una paletta di plastica, stando attenti a non incidere sui bordi del freezer, se invece il ghiaccio fosse ancora persistente, rimettete la pentola sul fuoco e ripetete l'operazione.

66

Eliminato tutto  il ghiaccio, passiamo alla fase di sanificazione; togliete tutti i ripiani e cassetti dal freezer, immergeteli in acqua e aceto, oppure puliteli con un panno ben imbevuto di acqua ossigenata, stessa operazione l'effettuate per l'interno del congelatore; se in casa possedete un vaporizzatore, otterrete una maggiore pulizia e sanificazione, in caso contrario il lavaggio manuale garantisce ugualmente una discreta pulizia. Una volta che avrete asciugato tutti gli accessori, potete riporli nel vano congelatore, ma non commettete lo sbaglio di attaccare la corrente e riporre i prodotti immediatamente, infatti è buona regola lasciare aperto il freezer ancora per 30 minuti circa, tempo necessario per far si che l'aria circoli all'interno e posso così asciugare in maniera più sicura il vano; questo onde evitare la formazione delle muffe e germi. Terminata questa ultima operazione potete riaccendere il frigorifero.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare i cattivi odori da un congelatore a pozzetto

Il congelatore a pozzetto, chiamato anche congelatore orizzontale, viene utilizzato per conservare grandi quantità di alimenti. Per questo motivo, la possibilità che possano svilupparsi cattivi odori è molto più alta rispetto ai normali freezer, che...
Economia Domestica

Consigli per la scelta di un congelatore a pozzetto

Il congelatore è un elettrodomestico la cui presenza è indispensabile nelle nostre case, qualsiasi cucina che si rispetti ne ha uno. Per i più golosi il congelatore è un vero e proprio tesoro, e noi con questa semplice guida vogliamo aiutarti nella...
Economia Domestica

Come evitare la formazione di ghiaccio nel freezer

La formazione di ghiaccio nel freezer non permette una corretta chiusura del portello e occupa dello spazio prezioso per la conservazione dei vostri alimenti. Tutto questo comporta lo sviluppo di odori sgradevoli all'interno del vostro elettrodomestico...
Pulizia della Casa

5 metodi per sbrinare il freezer

Con il passare del tempo e i cibi accumulati nel vostro congelatore, possono rendere quest'ultimo maleodorante e soprattutto pieno di ghiaccio in eccesso, che non solo possono rovinare quello che c'è all'interno del freezer, ma può addirittura influire...
Economia Domestica

Come scegliere un congelatore a pozzetto

Il freezer del nostro frigorifero non ci basta più? Abbiamo bisogno di più spazio per i cibi da conservare? Oppure magari si è rotto e dobbiamo acquistarne uno nuovo? Niente paura! Esiste sul mercato una miriade di modelli diversi di congelatori. Destreggiarsi...
Economia Domestica

I migliori frigoriferi da incasso

Le cucine moderne sono nella maggior parte dei casi modulari e fornite di elettrodomestici ad incasso. Solitamente si predilige una soluzione completa che oltre ai componenti strutturali include anche la rubinetteria ed i principali elettrodomestici,...
Pulizia della Casa

Come sbrinare il congelatore

Generalmente, una delle operazioni più noiose da effettuare, è sicuramente quella di sbrinare il congelatore, quando diventa troppo pieno di ghiaccio e non svolge più la sua funzione principale nel migliore dei modi. Per molti, sbrinare il congelatore...
Economia Domestica

Come congelare i cibi correttamente

Sfruttare il freddo per congelare gli alimenti è una pratica comune, specialmente di questi tempi quando i ritmi frenetici della vita quotidiana ci impongono, per rapidità e comodità, delle soluzioni per ridurre lo spreco alimentare. Il congelare i...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.