Come pulire casa senza prodotti chimici

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Molte persone ritengono possibile riuscire a mantenere la casa pulita soltanto grazie ai prodotti chimici acquistabili presso i negozi. Questo non è assolutamente vero e anche dannoso per il benessere fisico dell'uomo. Le sostanze chimiche presenti all'interno dei disinfettanti sono molto pericolose non soltanto per la gente, ma anche per l’ambiente. Abbiamo costruito una società ed uno stile di vita che ha perso di vista le origini dei prodotti di uso quotidiano come i detergenti, utilizzati ogni giorno da milioni di individui a livello mondiale. Le persone di oggi scelgono il detergente secondo la marca o le illustrazioni che riportano la zona della casa dove va adoperato. Nessuno si documenta invece sugli ingredienti contenuti, anche perché spesso i loro nomi sono davvero incomprensibili. In passato, le donne di casa mantenevano pulite le loro abitazioni senza impiegare i prodotti chimici. Eppure il loro bucato era bianco, il mobilio lucente, i vetri brillanti e il pentolame di rame lucido. Nella seguente guida, vi spiegherò come pulire casa senza l'utilizzo dei detergenti. Basterà qualche semplice prodotto ecologico che viene usato spesso nelle cucine italiane, ma talvolta anche funzionale alle pulizie dell'appartamento.

28

Occorrente

  • Aceto di vino
  • Limone
  • Sale grosso
  • Acqua
  • Bicarbonato di sodio
  • Fogi di giornale
  • Acqua di cottura della pasta
  • Sale fino
38

Il problema basilare di tutti i prodotti chimici acquistati nei supermercati o negozio di casalinghi per le pulizie di casa riguarda il fatto che hanno componenti nocivi per il benessere fisico dell'uomo (come le sostanze sintetiche o petrolchimiche). Inalandoli si rischia l'intossicazione o delle reazioni allergiche. Esiste una malattia comune alle casalinghe e agli addetti alle pulizie, i cui sintomi sono numerosi (come la dermatite allergica, i disturbi respiratori, l'ipersensibilità e l'eczema a mani e braccia). Questo è causa alla troppa esposizione ai seguenti prodotti chimici senza l’uso di guanti o maschere. Milioni di tonnellate di detergenti finiscono in fiumi e mari del nostro pianeta, determinando un forte impatto ambientale. Maggiore è la velocità e l'efficacia dell’azione di un disinfettante o detergente, più sostanze chimiche contiene e maggiore è il suo livello di tossicità. Di conseguenza, dovete fare attenzione agli articoli e ai prodotti che adoperate in casa, specialmente quando avete dei bambini o degli animali.

48

Per pulire il pavimento di casa, vi consiglio di impiegare l’aceto di vino. Si tratta di un prodotto alimentare dal forte potere sgrassante, anticalcare ed antiodore. Vi basterà aggiungerne un bicchiere in "10 lt" di acqua tiepida. Insieme al profumato limone, potete adoperare questa soluzione per sgrassare il piano di cottura eventualmente incrostato oppure le pentole d'acciaio. La pulizia delle padelle in rame, invece, potrà avvenire mischiando il succo di limone con il sale fino. Dovete intingerci una spugnetta abrasiva e strofinare le parti interessate, in modo da far luccicare il rame. Per pulire il lavello di acciaio o le mattonelle o le stoviglie, prendete la metà di un limone e sfregatelo sulle zone da detergere.

Continua la lettura
58

Per rendere bianco il marmo del davanzale, ritagliate a metà una patata e strofinatela sull'intera superficie da pulire. Successivamente, dovete risciacquate il tutto e lasciarlo asciugare. Per pulire i fondi delle bottiglie, collocate una manciata di sale grosso e aggiungete un pochino d'acqua. Scuotetele o adoperate uno spazzolino, affinché i residui vengano eliminati del tutto. Per la pulizia del WC, vi suggerisco di mischiare in un secchio l'acqua calda, il sale fino e l'aceto di vino. Versate la soluzione e strofinate con lo spazzolone. Ottimale per ravvivare il colore dei mobili di colore marrone è il . Dovete cuocerne due o tre bustine in un pentolino d'acqua e poi lasciar freddare. A quel punto versate la soluzione in una bacinella di acqua fredda e passatela sui mobili da pulire con un panno morbido.

68

L'acqua di cottura della pasta è ricca di amido, dunque non gettatela via quando avete terminato di cuocere la pasta. Raccoglietela dentro una bacinella e passatela negli oggetti che desiderate pulire. La pulizia dei vetri risulta perfetta quando vengono asciutti utilizzando fogli di giornale, in quanto contengono il piombo. Anche per la conservazione dei tappeti una volta asciugati dopo il lavaggio vi consiglio di usare il giornale. Dovete metterli sull'intera superficie del tappeto, in modo che assorbano l'umidità e lo rendano lucido. Il bicarbonato di sodio, invece, è preferibile impiegarlo quando si desidera lucidare l’argento.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non acquistate i prodotti chimici venduti nei supermercato o negozi di casalinghi, in modo da preservare la vostra salute.
  • Utilizzare i prodotti alimentari indicati nella seguente guida, in modo da risparmiare denaro.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 errori da evitare nelle pulizie della casa

Le pulizie di casa rappresentano uno dei compiti quotidiani e anche più detestati per le donne che, sebbene la tanta decantata parità tra i sessi, sono ancora le principali addette alle pulizie domestiche. Oltre a essere monotoni, i mestieri in casa...
Pulizia della Casa

Come fare le pulizie di primavera

Le pulizie di primavera sono un'abitudine molto diffusa in tutta Italia. Prima dell'arrivo del gran caldo estivo, è buona pulire tutta la casa da cima a fondo, facendo tutti quei compiti che si rimandano durante l'anno. Quando si eseguono le faccende...
Pulizia della Casa

10 errori che commettiamo quando facciamo le pulizie

Con poco tempo, con un po' di stanchezza o con nessuna voglia di farle, i momenti che dedichiamo alle pulizie di casa, raramente vengono utilizzati al meglio. Infatti, in questi casi, commettiamo dei banali errori che possono essere assolutamente evitati....
Pulizia della Casa

Come preparare detergenti eco per la pulizia della casa

In questo articolo vogliamo aiutare tutti coloro i quali amano fare pulizie in casa, ad imparare come poter preparare, con le proprie mani e grazie al classico metodo del fai da te, dei detergenti del tutto eco, che saranno utili, proprio per la pulizia...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
Pulizia della Casa

Pulizie di primavera in 10 step

L' inverno si sa non è la stagione ottimale per le pulizie " profonde". Causa la pioggia, il freddo, l' umidità, le poche ore di luce solare si tende a fare il minimo indispensabile. L' arrivo della primavera, di giornate lunghe e soleggiate ci fa...
Pulizia della Casa

Come utilizzare le spezie nelle pulizie di casa

Le spezie e le erbe aromatiche vengono utilizzate spesso nelle pulizie di casa, in quanto i loro aromi sono degli ottimi disinfettanti (ad esempio erbe come la maggiorana, il rosmarino e il timo vengono addirittura sparsi sul pavimento per igienizzare...
Pulizia della Casa

Come usare l'aceto per le pulizie domestiche

Le operazioni di pulizia della propria abitazione possono nascondere moltissime e innumerevoli insidie e ostacoli. Quindi, onde evitare spiacevoli sorprese, è importante saper affrontare al meglio le pulizie casalinghe, così da ottimizzare i propri...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.