Come pulire bene il frigorifero

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

È sempre bello fare la spesa e riempire il frigorifero con tutti i prodotti acquistati, ma spesso non si pensa che è importantissimo che esso si mantenga sempre pulito. I batteri che proliferano all'interno, infatti, entrano a contatto con gli alimenti andando a contaminarli, pertanto pulire ogni quindici o trenta giorni il frigorifero diventa una regola. Nella seguente giuda, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come pulire bene il frigorifero. Vediamo quindi come procedere.

26

Occorrente

  • Guanti in gomma
  • Aceto
  • Acqua calda
  • Bicarbonato
  • 2 panni morbidi
  • spazzolino
  • Candeggina e detersivo per piatti
36

Svuotare il frigo e pulire le pareti interne

In commercio esistono diversi tipi di prodotti adatti alla pulizia dei frigoriferi, ma se non si ha il tempo o la voglia di andare a cercare tali soluzioni detergenti, allora potete utilizzare tranquillamente aceto da cucina con acqua calda, un panno morbido e del bicarbonato. Per prima cosa, staccate la spina dalla presa elettrica, svuotate tutto il frigorifero e il congelatore se compreso, quindi effettuare una pulizia generale. Lasciando aperti per circa dieci minuti gli sportelli sia del freezer che del frigorifero, gli scomparti inizieranno a sbrinare rendendo più semplice il lavoro di pulizia. A questo punto, con dei guanti, e il panno morbido bagnato nell'acqua calda con aceto e bicarbonato, iniziate a pulire tutte le pareti del frigo.

46

Asportare il ghiaccio del freezer

Asportando tutto il ghiaccio è possibile pulire le pareti, poiché i residui di ghiaccio farebbero attaccare il panno e non permettere la pulizia. Inoltre, è importante sapere che un freezer trascurato con solo qualche centimetro di ghiaccio sulle pareti, consuma il doppio di energia elettrica. Poiché è più complicato usare il panno su queste parti, allora è meglio utilizzare uno spazzolino con candeggina che eliminerà ogni traccia di muffa. Tutte le parti esterne possono essere pulite con tradizionali detergenti se le pareti sono laccate, se invece sono di acciaio inox, potrete tranquillamente lucidarle con i prodotti appositi.

Continua la lettura
56

Ultimare la pulizia e inserire un deodorante per frigoriferi

Da non dimenticare, inoltre, che dovrete tenere sempre pulito il foro che si trova nella parte interna in basso del frigorifero: esso serve allo scorrimento dell'acqua durante la fase di sbrinamento e che se ostruito, potrebbe provocare perdite d'acqua all'esterno. Dopo che avrete effettuato tutta la pulizia necessaria e avrete riposto tutte le cose all'interno, è opportuno inserire un deodorante esclusivamente per frigoriferi. Sarà un piacere a questo punto sentire il profumo di pulito e sapere di consumare il cibo senza incorrere in alcun rischio.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

I migliori frigoriferi

La principale funzione di un frigorifero riguarda la conservazione dei cibi, portandoli ad una temperatura inferiore rispetto a quella ambientale. Così facendo, l'attività delle muffe e dei batteri viene notevolmente rallentata.In commercio, è possibile...
Pulizia della Casa

Come scongelare il frigorifero

In questo articolo o guida, abbiamo ben pensato di aiutare tutti i nostri lettori a capire come e cosa fare per poter scongelare nel modo corretto e sicuro, senza compromettere nulla, il frigorifero di casa. Fortunatamente non è una cosa che bisogna...
Pulizia della Casa

Come pulire i frigoriferi e i congelatori

Pulendo accuratamente e con una certa regolarità il frigorifero ed il congelatore presenti nell'abitazione, assicurerete una perfetta igiene agli alimenti e alle bevande conservate nel loro interno. Inoltre ripulirli esternamente è anche importante,...
Economia Domestica

Come conservare il formaggio e i latticini

Il parere scientifico in tema di formaggi e latticini è contrastante. C'è chi bandisce l'uso del latte subito dopo lo svezzamento e chi, invece, consiglia l'assunzione di due o tre porzioni al giorno anche sotto forma di yogurt e di formaggio fresco....
Pulizia della Casa

Come pulire frigorifero e freezer

Il frigorifero ed il freezer sono gli elettrodomestici più difficili da mantenere puliti, anche perché spesso richiedono tale processo dal momento in cui vengono conservate sostanze e prodotti alimentari all'interno di essi. Per questo motivo, questi...
Arredamento

Come scegliere un frigorifero da incasso

Quando si parla di frigoriferi da incasso, la scelta da effettuare risulta un po' più complicata rispetto a quella per un frigorifero tradizionale. Infatti, trattandosi di elettrodomestici integrati nel design dei mobili, bisognerà considerare non solo...
Economia Domestica

Cibi in frigorifero: 10 regole per conservarli

L'organizzazione dei cibi nel frigorifero è un fattore che non va sottovalutato. Con una serie di accorgimenti più o meno piccoli, che dovremo adottare, conserveremo i cibi nel rispetto dell'igiene, nel preservarli come freschezza e nel mantenerli in...
Economia Domestica

Come preservare i cibi durante un blackout

Tutti in casa abbiamo un frigo ed un congelatore in modo di poter conservare al meglio i vari alimenti. Potrebbe però venirsi a verificare un piccolo inconveniente come, ad esempio, un lungo blackout. Oggi questi grandi elettrodomestici moderni sono...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.