Come Proteggere Il Letto Dagli Acari

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Durante la giornata le lenzuola, il cuscino e le altre parti del vostro letto possono impolverarsi facilmente ed essere attaccati dagli insetti della polvere, ossia gli acari, molto dannosi per la vostra salute. Esiste una vera propria allergia a questi ma anche chi ancora non ce l'ha, può svilupparla in seguito ad una cattiva igiene. Proprio per evitare ciò, vi spiegherò come proteggere voi e la vostra famiglia.

26

Occorrente

  • foglie di menta
  • estratto di eucalipto
  • stoffa a nido d'ape
36

La sporcizia arriva quando aprite le finestre, quando scuotete la roba nella stanza, quando voi stessi vi coricate e solo un'attenta e curata pulizia può eliminarla. Perciò appena vi alzate fatte arieggiare bene l'ambiente, aprendo tutto ciò che faccia entrare dell'aria fresca. Disfatte completamente il letto, lasciate così qualche ora e ricomponete. Lavate il pavimento con acqua e ammoniaca.
Mentre aspettate, riempite d'acqua una pentola abbastanza capiente e mettete sul fornello finché non arriverà ad ebollizione e avrà raggiunto i 100 gradi. Spegnete, aggiungete qualche foglia di menta e girate con un mestolo in modo da far diventare tutto di un colore verdastro.

46

Ora travasate tutto in una bacinella grande ma non troppo alta perché dovrà passare sotto il letto, fatte raffreddare e attendete almeno sessanta minuti. Dopodichè versate dieci grammi di estratto di eucalipto che potete comprare in erboristeria e senza mescolare ponete il contenitore sotto la branda o se l'avete scelto di dimensioni tali da non poter fare quest'ultimo passaggio, posizionate vicino. Chiudete le finestre per un po' di tempo.

Continua la lettura
56

Prendete uno spruzzino e riempitelo d'acqua, va bene anche uno di quelli recuperati da un detersivo finito e risciacquato. Nebulizzate su tutte le parti del letto, cuscini, lenzuola, materasso, sopra e sotto. Usate un pezzo di stoffa a nido d'ape e con forte pressione premete per una decina di minuti dove avete bagnato. Infine procurati dei teli di plastica e copri tutto. Gli acari saranno finalmente sconfitti. Chiaramente dovrete eliminare l'intruglio dopo alcune ore...
Fatte questo tipo di lavoro o disinfestazione, almeno una volta a settimana ma prendetevi cura della pulizia ogni giorno. Meno farete accumulare lo sporco e più sarete veloci nell'eliminarlo. Se avete un familiare allergico agli acari, mettete in pratica molto più spesso tutti i consigli che vi ho dato, per evitare che il fastidio si manifesti e per avere l'ambiente sempre disinfettato.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • ripeti questo metodo almeno 2 volte a settimana

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

5 rimedi contro gli acari

Gli acari della polvere possono essere causa di allergia. Provocano rinite, lacrimazione e fastidiosi pruriti. Nei casi più gravi, possono dare origine anche a tosse secca, congiuntiviti e forme asmatiche. Mediante una serie di accortezze è comunque...
Economia Domestica

Come eliminare gli acari dalla cameretta

L'igiene della propria abitazione è molto importante, soprattutto quando è abitata dai bambini, che sono i soggetti maggiormente esposti alle infezioni, spesso generate dai batteri o dai comuni acari della polvere. Questi ultimi, sono dei microrganismi...
Pulizia della Casa

Come proteggere la casa dagli acari

La nostra casa si trova spesso esposta all'attacco di molti insetti, di grandi o piccole dimensioni. Tra i più fastidiosi rientrano gli acari, dei minuscoli animaletti che sono dannosi per coloro che sono allergici. Gli acari si nutrono di polvere e...
Pulizia della Casa

Come combattere gli acari della polvere

Le pulizie fanno parte delle attività quotidiane di mantenimento della propria casa. Panni in micro fibra, scope e aspirapolvere saranno i vostri migliori alleati nella lotta contro lo sporco e contro la polvere. Tuttavia per garantire un'igienizzazione...
Pulizia della Casa

Come pulire casa eliminando gli acari della polvere

Nonostante l'attenzione e lo scrupolo nelle pulizie, migliaia di creature continuano ad aggirarsi sul vostro tappeto, sul letto, sui divani, e così via. Per fortuna sono invisibili ad occhio nudo ma questo non risparmia chi ne soffre, scatenando reazioni...
Pulizia della Casa

Come evitare gli acari in casa

Ai nostri giorni sempre più adulti e bambini soffrono di allergie e molte di queste sono causate dagli acari ossia microscopici organismi che prediligono la polvere e l'oscurità di cuscini, materassi, piumini, tessuti di poltrone ed altri "oggetti"...
Pulizia della Casa

Come eliminare gli acari dai peluche

Nella nostra casa, tra le varie operazioni quotidiane, è molto importante igienizzare la stoffa e soprattutto i materiali in peluche. In queste fibre infatti, tendono ad annidarsi dei batteri, meglio conosciuti come acari, in grado di provocare allergie...
Pulizia della Casa

Come lavare le lenzuola di cotone

Eccoci qui, pronti a proporvi una guida, veramente molto utile ed anche interessante, per imparare come poter lavare, nella maniera più corretta possibile, le lenzuola di cotone.Eseguire il lavaggio delle lenzuola della nostra camera da letto o anche...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.