Come Proteggere Gli Infissi In Alluminio

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Negli ultimi anni il mercato dei serramenti in alluminio ha quasi del tutto soppiantato quello del PVC. Tra i pregi caratteristici di questo materiale abbiamo la duttilità, l'eleganza e la leggerezza. Le finestre in alluminio sono senza ombra di dubbio esteticamente belle, danno un senso di solidità, protteggono dai rumori, agevolano l'isolamento termico e favoriscono perciò il risparmio. Tra tanti pregi però un difetto non di certo irrilevante è la loro delicatezza, in particolare della parte esterna soggetta agli agenti atmosferici. Seguite dunque questa guida dove ritroverete degli utili consigli per proteggere gli infissi da formazioni di calcare e quant'altro e assicurarvi la loro durata nel tempo.

25

Occorrente

  • bicarbonato di sodio
  • cera
  • panno a nido d'ape
  • panni morbidi
  • detergente neutro
35

Per essere certi di non dover sostituire mai le vostre finestre, dovrete eseguire periodicamente un attenta manutenzione. Tra i passaggi da effettuare, eliminare polvere e smog è sicuramente basilare e va fatto almeno una volta alla settimana per evitare di dover impiegare più tempo nel farlo o peggio causare danni irreparabili dovuti alla formazione di incrostazioni difficili da eliminare. Prendete un panno pulito e bagnatelo con dell'acqua e del detergente neutro e passatelo su tutta la superficie senza strofinare. Eseguite questo passaggio più volte sino ad una pulizia completa.

45

Nel frattempo mettete a bollire dell'acqua in un pentolino e per ogni litro aggiungete mezzo bicchiere di polvere di bicarbonato di sodio. Attendete che il liquido si raffreddi, immergete un panno e passatelo sulla parte interessata. Prendete poi della carta e asciugate velocemente e delicatamente la superficie trattata.

Continua la lettura
55

Dopo un paio d'ore, versate della cera di pavimento su un panno a nido d'ape. Con un movimento dall'alto verso il basso, passatelo sulla superficie di alluminio per almeno tre volte. Se rimane qualche pelo della stoffa sulla finestra rimuovetelo prima che il tutto si asciughi. Fate passare qualche ora e poi con un altro strofinaccio pulito, facendo molta pressione, rimuovete la cera totalmente seguendo lo stesso movimento di quando l'avete passata. Infine, alcuni consigli per evitare di causare voi stessi dei danni ai serramenti: evitate l'uso di utensili e spugnette abrasive, non utilizzate prodotti chimici aggressivi quali prodotti alcalini o acidi. Per evitare invece i danni che l'umidità può causare sugli infissi, è fondamentale la ventilazione giornaliera degli ambienti.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Guida alla scelta degli infissi

La scelta degli infissi è sempre complicata, sia dal punto di vista economico che ecologico. Una giusta scelta permetterà di ridurre al minimo la manutenzione ed aumentare la classe energetica dell’intero appartamento, facendone aumentare anche il...
Arredamento

Guida all'acquisto dei serramenti

Infissi, serramenti e finestre non sono una parte accessoria delle nostre abitazioni. Così come il modo in cui vestiamo ci rapporta con l'esterno e rivela agli altri tante piccole cose di noi, ugualmente porte e finestre di una casa sono il biglietto...
Ristrutturazione

Guida agli infissi per la casa

Ogni casa è dotata di finestre e porte, ma con l'andare del tempo queste possono rovinarsi ed è necessario cambiarli. Negli ultimi anni poi, grazie all'attenzione posta nel mantenimento del calore all'interno degli ambienti, sono stati creati degli...
Pulizia della Casa

Come pulire i serramenti in pvc

Come vedremo nel corso di questo tutorial, con un minimo di pazienza e di accortezza, è possibile far durare nel tempo i serramenti in PVC, preservandoli dal logorio e dal danneggiamento provocato dal tempo e dalla polvere. Se siete interessati a scoprire...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio verniciato

Nelle case è possibile trovare infissi di ogni tipo, diversi fra loro per forma, tipologia o materiale di cui sono composti. Sicuramente, però, quelli in alluminio verniciato sono tra i più diffusi. L'alluminio è infatti un elemento molto versatile...
Ristrutturazione

Come scegliere i serramenti quando si restaura un rustico

La scelta di ristrutturare un rustico è un vero e proprio investimento: è fondamentale scegliere i materiali e le soluzioni più adatte a durare nel tempo. Naturalmente occorrerà affidarsi a dei professionisti con esperienza nel settore dei serramenti...
Arredamento

Come Scegliere I Migliori Serramenti Per La Casa

In un'abitazione può presentarsi la necessità di mettere in opera una finestra, una porta-finestra o una semplice porta. Sia che si tratti soltanto di cambiare uno di questi elementi, sia che lo si voglia mettere laddove prima non esisteva, occorre...
Ristrutturazione

Come riverniciare i serramenti in legno

Con il tempo, l'usura e gli agenti atmosferici, i nostri serramenti in legno possono rovinarsi. Per farli durare più a lungo è necessario procedere con opere di ristrutturazione e mantenimento a cadenza regolare. Ma perché un lavoro possa dare buoni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.