Come progettare una cameretta per ragazzi

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se vi state chiedendo come potete progettare una cameretta per i vostri ragazzi siete proprio nell'articolo giusto. Tale quesito sono in tanti a farselo: addetti ai lavori e genitori. Infatti, inevitabilmente, i figli crescono e, spesso, le camerette vecchie da gioco dei bambini dovranno essere sostituite o modificate. Una ragazza oppure un ragazzo che hanno una camera non adatta alla loro età, quindi ancora infantile, con tante probabilità si sentiranno spaesati e potranno anche provare imbarazzo, soprattutto quando dovranno invitare i loro amici a casa. Quel che serve fare è quindi la realizzazione di un'ambiente che possa durare a lungo nel tempo. Inoltre dovrà crescere coi loro occupanti, adeguandosi man a mano alla loro statura, ma anche alle loro esigenze. Buona lettura e buon lavoro!

25

Per iniziare, occorre procedere con un attento studio ed anche ben accurato del paesaggio. Questo sta a significare che occorre analizzare tutti i flussi possibili, durante la fase della progettazione. Più precisamente bisognerà studiare tutte le linee di camminamento. Ciascuna traiettoria possibile dovrà essere tenuta da conto: la mobilità è, effettivamente, l'elemento importante per avere una stanza sia comoda, sia sicura, ma anche efficace.

35

Il secondo punto sarà relativo allo studio degli spazi. Essi una volta che sono ragionati, permettono di essere assolutamente ed anche maggiormente più funzionali. Tramite tale analisi profonda, si potrà scegliere, ma anche ottimizzare nel migliore dei modi tutto il mobilio. Per finire vi dovrete accertare che il materiale usato per la cameretta rispetti sia la salute dei vostri ragazzi, ma anche l'ambiente.

Continua la lettura
45

Un altro passaggio ulteriore sarà quello relativo al colore della vostra cameretta. In tale fase, vi consiglieremo di consultare i vostri figli, in modo che possiate decidere insieme a loro. La tonalità del mobilio ed anche delle pareti, dovranno rispecchiare le funzionalità varie della stanza: essa sarà chiaramente il luogo dopo riposare la propria mente, ma anche il posto dove poter studiare tranquillamente e poi anche divertirsi. Vi facciamo alcuni esempi: il blu con tutte le varianti che ha, è ideale per realizzare un sereno ambiente, creando un umore fresco incidendo in modo diretto sul benessere psicofisico dei soggetti. Il bianco invece, potrà essere ideale per gli spazi piccoli, perché dona leggerezza contribuendo a dare l'impressione di una stanza ancora più grande.

55

Una volta che avrete scelto il colore principale della vostra stanza, dovrete prendervi cura degli accostamenti vari di colore. Occorrerà seguire una logica cromatica e dovrete mettere dentro essi la personalità dei vostri ragazzi. La stanza dovrà infatti essere cucita proprio su misura per loro! Vincenti esempi di combinazioni cromatiche potranno essere ad esempio: blu-bianco-verde, rosso e bianco, blu-bianco-arancione.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come sfruttare lo spazio in una cameretta

Purtroppo lo spazio a disposizione all'interno di una camera non è mai tanto. Alle volte bisogna gestire l'arredamento in poco spazio, cercando di far entrare quanti più mobili possibili e mantenendo comunque uno spazio sufficiente per potersi muovere....
Arredamento

Come arredare una cameretta in stile provenzale

Quando si fa riferimento alla Provenza, ci si riferisce a quella zona situata a sud-est della Francia, nota non solo per i paesaggi mozzafiato, ma anche per le sue distese di lavanda e per l'arte; si tratta inoltre di una zona dal clima piuttosto mite...
Pulizia della Casa

10 consigli per tenere in ordine la cameretta

Tutte le mamme lo sanno: fare in modo che i propri figli tenga in ordine la cameretta è difficilissimo. Potremmo quasi dire un'impresa impossibile. Ma invece esiste un trucco. Rendere il riordino della cameretta un gioco. Ci sono diversi modi per farlo....
Arredamento

Le migliori soluzioni salvaspazio in cameretta

Una casa grande e spaziosa è il sogno di ognuno di noi. Alcuni riescono a realizzarlo mentre altri devo trovare idee geniali per ottimizzare lo spazio a disposizione. Con qualche accorgimento anche una cameretta può diventare spaziosa, ordinata e vivibile....
Arredamento

Come creare una cameretta da principessa

Quasi tutte le bambine coltivano lo stesso desiderio. Vogliono essere delle principesse e vivere in un mondo fatato. A volte chiedono di indossare abiti fantasiosi e di addormentarsi in una cameretta decorata come se fosse un castello magico. Se avete...
Ristrutturazione

Come ristrutturare una cameretta

Avete voglia di ristrutturare la cameretta dei vostri bambini ma non avete idea di come muovervi? Se pensate che ristrutturare una cameretta sia un'impresa troppo ardua, vi basterà seguire la nostra guida anche voi riuscirete facilmente a ristrutturare...
Arredamento

Come decorare le tendine della cameretta

Organizzare la cameretta dei nostri figli è sempre un lavoro piacevole. Soprattutto quando siamo in attesa di un neonato, ci prepariamo con largo anticipo rispetto all'evento. Arredare la sua futura cameretta in maniera tale da renderla funzionale e...
Arredamento

Come arredare la cameretta della bambina

Quando si organizza uno spazio non troppo ampio come quello occupato da una cameretta, le idee da mettere in pratica possono essere molteplici. Soprattutto se la stanza è da destinarsi ad una bambina, esistono numerose varianti. Innanzitutto è importante...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.