Come prevenire e combattere la tignola nelle dispense

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
16

Introduzione

La tignola è un piccolo insetto che infesta le dispense alimentari all'interno delle quali vengono conservati gli alimenti secchi, come ad esempio: cereali, legumi, frutta secca, farine, biscotti, pasta, ecc... In questa guida saranno illustrati diversi metodi su come prevenire e combattere la tignola nelle dispense.

26

In primo luogo, è necessario evitare che le farfalle entrino dentro casa. Per ovviare al problema, si può tranquillamente far uso delle tradizionali zanzariere alle finestre. Si consiglia di conservare gli alimenti all'interno di contenitori di vetro o di plastica ben chiusi oppure in frigorifero.

36

Talvolta però, la contaminazione delle dispense avviene a causa dell'introduzione, al loro interno, di alimenti già infestati. È consigliabile controllare gli alimenti appena acquistati e pulire periodicamente le dispense, per evitare l'accumulo di alimenti infestati. Pulire i mobili ed i contenitori con acqua ed aceto ed aggiungere qualche foglia di alloro (l'alloro fresco ha maggiori capacità, rispetto all'alloro secco, di tenere lontane le tarme) oppure un sacchettino aperto di chiodi di garofano.

Continua la lettura
46

Siccome le larve sono in grado di perforare i sacchetti degli alimenti, è consigliabile conservare questi ultimi all'interno di contenitori chiusi o, nel caso ciò non sia possibile, all'interno di sacchetti chiusi con una mollettina oppure, meglio ancora, con l'apposita macchinetta per il sottovuoto. Occorre verificare la presenza di seta ed escrementi all'interno degli alimenti secchi ed eliminare tutti i prodotti contaminati.

56

Chi, invece, non è contrario all'uso di prodotti chimici, può avvalersi di un ottimo aiuto: la trappola ai feromoni. I feromoni sono sostanze volatili emesse dagli insetti per comunicare tra loro. In questo caso si tratta di un cartoncino cosparso di sostanza vischiosa che emette feromoni sessuali femminili che fungono da richiamo per gli insetti maschi. Questi, una volta attratti, vanno ad appiccicarsi sulla superficie e ne rimangono intrappolati. In questo modo viene bloccata la proliferazione degli animaletti.

66

La tignola può comparire anche se non si rispettano le norme igieniche. Le malattie possono essere controllate nel praticare una buona igiene nei seguenti modi: lavare le mani dopo i pasti, mettere gli scarti del cibo nella spazzatura, lavare e asciugare piatti, tazze, bicchieri, posate e le pentole dopo l'uso. Mettere tutti i rifiuti nel cestino. Avvolgere tutti gli avanzi di cibo strettamente nella carta prima di metterli nella spazzatura. Tenere le panche, gli armadi e i pavimenti puliti e privi di scarti di cibo. Pulire regolarmente dietro le stufe, i frigoriferi e gli altri elettrodomestici. Conservare il cibo in contenitori con coperchi ermetici.

Assicurarsi che tutte le fosse settiche e le fognature di lisciviazione siano ben sigillate.
Usare zanzariere per fermare i parassiti che entrano nella casa e sigillare i fori intorno ai tubi.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come eliminare gli odori sgradevoli dagli ambienti chiusi

Un problema molto diffuso è quello di eliminare gli odori fastidiosi e sgradevoli che si formano all'interno degli ambienti chiusi; questa guida si propone di fornire qualche semplice suggerimento.Basterà seguire passo dopo passo le semplicissime istruzioni...
Pulizia della Casa

Come sterminare le formiche

Con la stagione primaverile, le prime formiche fanno la loro comparsa. Generalmente vitali per la natura, sono ospiti indesiderati nelle cucine come nelle dispense. Questi insetti esplorano, colonizzano ed invadono l'ambiente domestico. Sterminare le...
Pulizia della Casa

Come combattere le infestazioni di formiche

Soprattutto nelle stagioni calde le formiche tendono a creare i nidi nei luoghi più impensati e nascosti fino a invadere le intercapedini con le loro colonie, causando gravi danni agli alimenti se presenti in cucina, cantina o dispense. Di seguito ti...
Pulizia della Casa

10 regole per tenere lontane le formiche

Molto spesso accade di subire delle piccole infestazioni da parte di insetti molto comuni nelle nostre case: le formiche. Esistono diverse precauzioni che possono in qualche modo evitare la presenza delle formiche. Vediamo, quindi, attraverso questa semplice...
Pulizia della Casa

Rimedi naturali per eliminare insetti e parassiti dalla dispensa

Molto spesso quando si conservano grasse quantità di cibo, capita di dover far fronte a degli ospiti piccoli e indesiderati. Questi possono essere insetti e parassiti che trovano vitto e alloggio proprio nelle nostre dispense. Ovviamente diventa quanto...
Arredamento

Come organizzare bene la casa

La casa è il posto in cui si passa gran parte del tempo e avere una casa ben organizzata vi permetterà di vivere meglio. Quante volte sentiamo dire da qualcuno di possedere una casa troppo piccola e non adatta alle sue esigenze. In realtà in molti...
Pulizia della Casa

Come pulire una dispensa in arte povera

Una dispensa è un mobile molto comodo, dove è possibile riporre gli alimenti che magari vengono acquistati durante le offerte (ad esempio al 3 x 2). Le dispense sono realizzate in modelli diversi e in stili differenti, in base all'arredamento della...
Pulizia della Casa

Come eliminare le tarme alimentari

Come vedremo nel corso di questa guida, le tarme alimentari sono piccoli insetti molto distruttivi, insetti che hanno l'abitudine di insediarsi nella dispensa del cibo, infestando gli alimenti. L'unico metodo per liberarsi di questi insetti, è innanzitutto...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.