Come preparare una cera per parquet al profumo di agrumi

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il parquet è un tipo di pavimento molto caldo ed elegante che valorizza una casa ed il suo arredamento. Il legno, materiale di cui è composto il parquet, è molto bello da vedere e crea un'atmosfera particolare, che richiama il calore familiare. La manutenzione del parquet non è semplicissima perché questo tipo di pavimento è soggetto all'usura naturale ed ai graffi causati dalle scarpe e da eventuali mobili spostati o trascinati, e per questo motivo deve sempre essere lavato con saponi particolarmente delicati che non lo rovinino rendendolo opaco. Il parquet ha l'esigenza di essere trattato con un'apposita cera che oltre a proteggerlo dall'usura e dalla polvere lo lucidi rendendolo ancora più bello. Lo sapevate che è possibile preparare in casa una cera per parquet economica, ecologica e profumatissima? Qui di seguito vi insegno come preparare una cera per parquet al profumo di agrumi. Seguendo le mie facili istruzioni potete confezionare un'ottima cera che ravvivi il vostro pavimento aromatizzandolo con le note fresche del limone e del cedro. Siete pronte ad incominciare?

26

Occorrente

  • Cera naturale, cera d'api, olio di lino, aceto bianco
36

Occorrente

Gli ingredienti necessari per preparare la cera per parquet al profumo di agrumi sono pochi. Vi occorrono: della cera naturale, facilmente reperibile nelle erboristerie e nei negozi di prodotti naturali, olio essenziale di lino, anch'esso reperibile nei negozi di prodotti naturali e nelle bio botteghe, una modica quantità di cera d'api, aceto bianco preferibilmente biologico, un panno completamente privo di lanugine, un pentolino di terracotta, di pirex o di smalto, un contenitore di vetro con la chiusura ermetica, qualche goccia di olio essenziale di limone e di cedro.

46

Preparazione

Ecco il giusto procedimento per la preparazione: mettete nel pentolino un bicchierino di olio di lino, aggiungete cinque cucchiai di cera naturale e cinque di cera d'api, ed un quarto di bicchiere di aceto bianco. In alternativa, se non avete in casa l'aceto bianco di vino potete utilizzare senza problemi quello di mele. Mescolate molto bene tutti gli ingredienti usando un cucchiaio non metallico. Mettete il pentolino sul fuoco con la fiamma al minimo ed appena tutti gli ingredienti si sono sciolti spegnete il gas e lasciate riposare per qualche minuto. Quando la cera è intiepidita aggiungete qualche goccia di olio essenziale di limone e di cedro. Se preferite potete anche usare l'olio essenziale di arancia o bergamotto. Il risultato non cambierà. Trasferite la cera nel contenitore di vetro e lasciatela solidificare. La cera adesso è pronta.

Continua la lettura
56

Utilizzo

Dopo avere lavato il parquet con un detergente specifico per pavimenti di legno, lasciatelo asciugare molto bene e quindi cospargete una dose di cera in maniera molto uniforme, usando uno straccio appena inumidito. Lasciate asciugare la cera per una decina di minuti e lucidate con un panno morbido senza pelucchi.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Chiudete bene il contenitore della cera e conservatelo in un luogo fresco ed asciutto, al riparo dai raggi solari

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Alcuni consigli per scegliere la tipologia di parquet

Molto spesso quando si procede ad una ristrutturazione per l'interno di un'abitazione, è indispensabile scegliere la giusta tipologia di pavimentazione. La pavimentazione può essere scelta di diversi materiali ma il parquet, rimane uno degli elementi...
Ristrutturazione

Come installare il parquet finto

Quando si acquista una nuova abitazione, è indispensabile dedicare un po' di tempo alla scelta della pavimentazione che andrete a montare su tutta la superficie piana dell'appartamento. Sicuramente scegliere un parquet è la soluzione migliore per rendere...
Ristrutturazione

Come trattare il parquet in rovere

In questa guida, vogliamo proporvi il modo per imparare insieme, come e cosa fare per trattare il parquet in rovere, cercando di pulirlo e tenerlo in ottimo stato, per tutta la vita. Avere un pavimento in parquet è forse il desiderio di molti di noi,...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
Arredamento

Guida essenziale per la scelta del parquet

Se siete intenzionati a scegliere il parquet come tipo di pavimento per la vostra abitazione, occorre conoscere alcuni elementi caratteristici di questa superficie per realizzare una scelta davvero giusta e corretta. Non solo gusti personali, dunque (che...
Pulizia della Casa

Come evitare i graffi sul parquet

Il parquet è un pavimento che può sicuramente dare un tocco in più di bellezza arte e creatività alla nostra casa. Essendo per l'appunto il parquet un materiale straordinario, come tutte le cose belle necessita di una regolare pulizia e cura al fine...
Economia Domestica

Consigli per la manutenzione del parquet laminato

Il parquet è una alternativa validissima alla pavimentazione tradizionale. Il parquet riesce ad adattarsi a tutti gli stili, dal classico al moderno fino rustico e così via. La scelta del parquet deve essere sempre molto accurata poiché essa può essere...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare il parquet

Il parquet è un pavimento elegante che si può posare all'interno di un'abitazione. Il nemico numero uno è l'umidità in quanto può provocare il sollevamento delle tavole. Il parquet è un tipo di pavimento che una volta esposto alla luce e all'aria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.